Pubblicata il 07/12/2006
A volte ti svegli e il mondo a cui prima appartenevi
sembra che non faccia più parte di te.
Ti accorgi di esser stato coinvolto
in qualcosa che prima ti era sconosciuto…
e ti ritrovi così, senza nessuna certezza, senza consapevolezze;
ti lasci trasportare dalla magia senza curarti di nulla;
perché è proprio il nulla quello che ora non fa più parte dei tuoi giorni.
Il tuo tempo è catapultato in infiniti attimi che non riconosci,
che non riesci a comprendere, che non riesci a valutare…
e non te ne curi, perché è tutto così sorprendente e lontano da ogni pensiero.
Ti lasci ammaliare e sopraffare da quest’aria che ti circonda.
Ed il mondo appare a colori,
e ti rendi conto che vale la pena di viverlo sino in fondo…
la tua anima si piega
e si lascia inabissare senza chiedere più nulla;
perché ciò che ora vivi è qualcosa che ti commuove,
che ti fa desiderare un tempo che non termini mai…
perché troppo bello è amare ed essere amati.
  • Attualmente 5/5 meriti.
5,0/5 meriti (1 voti)