Pubblicata il 19/12/2003
Azzurro Esagerato
di Cieli
Giallo ocra di case
Emozioni di pietre antiche
Perfezione di spazi e volumi
Nell'aria... indefinibile
qualcosa di speciale
io così vicina a te
Mai così lontana
  • Attualmente 5/5 meriti.
5,0/5 meriti (1 voti)

Finito, finito, finito.!!
grazie x il commento, carino.
baci
F.
certo che vivi proprio in un bel posto eh?! con quel vento gelido poi ero come a casa mia.:-)

il 19/12/2003 alle 20:18

Un ricordino di Roma eri quasi obbligata a scriverlo... :-)
L'unica cosa che mi sfugge è la persona a cui ti riferisci negli ultimi due versi... ma tant'è, nulla di importante al cospetto dei bei colori che sprigionano i primi versi...
Besitossss
Eros

il 19/12/2003 alle 23:10

ho letto da un'altra parte che stavi x andare a nanna , ora Buon giorno!!!!!!è buffo come con poche parole abbbiamo tracce delle nostre vite:-)))
un baciogiorno
F.

il 20/12/2003 alle 07:31

mi riferivo ad un indigeno :-)
Bella immersione in questa città carica diPassato.
bacissimi a te dio dell'amore
F.

il 20/12/2003 alle 07:38