Pubblicata il 20/11/2020
a te
appartengono i nomi più belli
sono il tuo servo debole e sei l'Onnipotente ed il Sovrano
dammi la forza per affrontare la vita con la tua clemenza a cui faccio appelli
e perdonami per i miei peccati quando dalla tua retta via purtroppo mi allontano

a te
che sei il Signore di tutte le creature
fammi benedetto in questa vita e nell'aldilà ed accettami fra i tuoi più vicini
perché il tuo amore è così grande nel mio cuore da oltrepassare tutte le misure
e fammi uno dei beati di Eden nei tuoi giardini

a te
che sei la mia unica divinità
e mi hai creato solo per adorarti e per glorificarti
tutte le creature si sono rassegnate volentieri o malincuore alla tua indiscutibile maestosità
perché sei l'Indipendente su cui ci contiamo tutti quanti e non possiamo fare altro che implorarti

a te
che sei colui che nel male e nel bene aiuta
sii la luce che guida ogni mio passo in questa vita
sei l'Onnisciente e la tua vendetta è sempre temuta
e procurami la tua soddisfazione che non viene mai esaurita

a te
che sei colui che resuscita il morto
riempi la mia anima con la tua pace e la tua passione
e ricevi il mio pentimento se ho torto
e fammi uscire illeso da ogni male e proteggimi da ogni tentazione

a te
che sei l'Assoluto e il Degno di lode
e sei l'Erede di tutto e l'Eterno
da ogni tocco del sussurratore furtivo e dall'invidia sii il mio custode
perché senza di te mi perdo e mi trovo solo quando davanti a te mi prosterno

a te
che sei più vicino a me dal sangue che gira nelle mie vene
sii il mio salvagente che mi soccorre da ogni schema del fallimento
perché sei colui che guida sempre bene
e seguendo la tua scia , trovo la salvezza di cui sempre mi accontento

a te
che sei il Compassionevole e il Misericordioso
nel tuo nome mi rifugio da ogni malasorte
perché della tua grazia sono sempre bisognoso
e sono il tuo servo fedele fino alla morte

a te
che sei l'Immenso ed il Fiero
nelle tue mani stanno la mia felicità , la mia tristezza , la mia malattia e la mia salute
ed alla tua ferma volontà soccombe l'universo intero
perché sei il Vero le cui promesse sono sempre mantenute

a te
che sei colui che dà potenza e colui che umilia
non impedirmi di guardare il tuo sublime viso
perché essere dei tuoi credenti è una meraviglia
e fammi evitare le torture dell'inferno ed insieme ai tuoi profeti e ai tuoi messaggeri fammi godere la delizia del paradiso

a te
che nei tuoi palmi si intreccia il mio inizio alla mia fine
perché sei il Munifico ed il Santo
e delle prove della tua grandiosità ne ho decine
perciò sei sempre il mio primo e ultimo riparo da ogni disagio e da ogni rimpianto

a te
che sei il Giudice ed il Dominatore
sei l'unica certezza in un mondo che è una grande bugia
dammi la fede per elogiarti ed allevia il mio dolore
perché sei il mio Dio che mi provvede sia in abbondanza sia in carestia

a te
che sei colui che tutto osserva e colui che tutto ascolta
sii la mia bussola in questo mondo che è solo un labirinto
e mi travolge la tua bontà che incredibilmente è sempre molta
perciò della tua unicità sono senza dubbio convinto

a te
che sei il Paziente e sei colui che perdona
sono stupito dalla tua prepotenza quando contemplo l'universo
sei la verità in cui credo e sei un pensiero che mi ossessiona
e con la tua compagnia , tutto si fa chiaro e il mio mondo diventa più bello e più diverso

a te
che sei l'Altissimo ed il Ben Informato
sei l'Amabile e sei il Saggio
e Per tutta la tua grazia che immensamente mi ha avvolto e di cui sono sicuramente fortunato,
in un segno di gratitudine e di riconoscenza, non potrei fare altro che renderti omaggio

nb: Lodando ed implorando Dio, il nostro Signore
  • Attualmente 3.66667/5 meriti.
3,7/5 meriti (3 voti)