Pubblicata il 07/06/2020
...mentre che le nebbie
sia pur diradate
continuano ad offuscare
occhi
ed assediare menti
groppi in gola
troppi
rallentano il respiro
gli affanni lievitano
e paure assalgono
sgomenta il lontano
che vieppiù s’allontana
e strugge
il toccare con mano
il vuoto che attacca
lusinga ed invita
a star più vicino magari
e girare girare
orridamente
a vortici formare

oertepersolsalirenmsvii-vi-mmxx
  • Attualmente 0/5 meriti.
0,0/5 meriti (0 voti)