Pubblicata il 17/04/2020
La luce sopra i corpi
nei letti accartocciati
illumina i giorni nuovi
e mi frammenta il Dio
le litanie del cielo
per capire ancora
di quanto fosse ingeneroso
dire addio alla vita.
la luce obliqua
guarda in lontananza
e mi frammenta il corpo
in parti colorate
da poter riassemblare
quando tutto sarà finito.
  • Attualmente 4.5/5 meriti.
4,5/5 meriti (2 voti)