Pubblicata il 30/03/2020
Le strade arrotolate
in curve senza tempo
disegnano deserti
in vuoti senza gente.
un ticchettio di passi
in angoli remoti
era solo un passaggio
di vecchi viandanti
ormai fermi
nelle proprie dimore.
un raggio di sole
illumina ferito
la piazza senza tempo
in vuoti
assai dolenti
privati della gente.
un ticchettio dolente
in strade abbandonate
disegna solo i passi
di vecchie moltitudini
abbandonate in case
ad aspettare il tempo.
  • Attualmente 4.66667/5 meriti.
4,7/5 meriti (3 voti)

Rimpianto per quello che avevamo ed oggi non c'è più ... dentro quattro mura ci consumano i pensieri che forse quel che c'era ...non lo riavremmo più .

il 31/03/2020 alle 18:24

Condivido il pensiero di Gabriela. Bella lettura, bravo!

il 14/04/2020 alle 11:57