Pubblicata il 18/07/2019
E accade che il cielo
si abbatta sul senso
e tutto si stinga
ma come pellicola
traspaia
e così vedo
il cammino dei sogni
che muti arrancano
in cerca di vette
e corrono miracoli
come canoe azzurre
in balía del tempo

tu nella calma
di un antico racconto

io asciugo lacrime
e ascolto

il silenzio celeste
ha messo radici
  • Attualmente 4/5 meriti.
4,0/5 meriti (4 voti)

Particolare

il 19/07/2019 alle 05:52

ogni volta che ti leggo respiro altra aria, aria delle vette….

il 19/07/2019 alle 11:45

mi unisco alle sensazioni di arturo… che splendore quel "tu nella calma di un antico racconto"...

il 19/07/2019 alle 17:43

Scritto di qualità e bellezza. Complimenti.

il 19/07/2019 alle 18:33

Grazie a tutti. Davvero.

il 21/07/2019 alle 20:58