Pubblicata il 09/02/2019
Vita,
tristezza nell'aria
tradita da crudeli speranze.
nulla salverà
questo mio triste cuore,
niente, ne antichi
giardini riflessi
dagli occhi
né tanto il mare
che ho amato.
ora che solo
la morte resta
partiro' senza meta
poiché è spenta
in me l'illusione.
addio
natura matrigna,
addio
serbero' di te
solo un eterno rancore.
  • Attualmente 4/5 meriti.
4,0/5 meriti (2 voti)

Aspra e vera, ma dobbiamo credere in qualcosa se no possiamo spararci

il 09/02/2019 alle 05:54