Pubblicata il 06/07/2017
Il dolore, l'assenza
o il vuoto dei giorni,
alimentano angosce,
solitudini e...
opere d'arte.
  • Attualmente 5/5 meriti.
5,0/5 meriti (1 voti)

Certamente!

il 06/07/2017 alle 21:39

L'ovvietà nella semplicità.

il 07/07/2017 alle 15:46

E' così da sempre e tu ne immortali il concetto con ottimi versi.

il 08/07/2017 alle 11:22

Grazie cari poeti!

il 11/07/2017 alle 15:42