Pubblicata il 12/08/2016
Fiori per non dimenticare
fiori per contare le stagioni,
orgasmi di piante
per alare cuori che non possono volare
e parole che non vogliono apparire
ma poi si tradiscono
e prendono il colore dell'anima

fiori che durano poco
ma indelebili al ricordo
che non li fa appassire mai

fiori mediano il dolore
e quando muoiono
ci lasciano l'arrivederci
a cui non possiamo mancare

fiori a primavera
a scuoterci dal torpore
e a dirci che la vita è breve
un'illusione,attimo di gioia e pausa
nel mezzo di malinconia e noia
e proprio quella pausa è redenzione

fiori,il nostro silenzio
nel delirio rumoroso dell'inconscio
colorano pensieri grigi
e gli occhi vedono l'arcobaleno

fiori,esca del creato
a farci abbassare le difese
e trafitti da un sorriso

fiori, piume seminate dagli angeli
come briciole di pollicino
a segnare il sentiero
per ritornare all'umano
-------------------------------------------
da:Quando Gli Alberi Si Rifiutano Di Ospitare Le Foglie
www.santhers.com
  • Attualmente 5/5 meriti.
5,0/5 meriti (1 voti)