Pubblicata il 12/08/2014
10 agosto 2014,
anche questa sera sono qui,
con la stessa Luna,
con la stessa solitudine,
con la stessa calura.

sono seduta sulla stessa seggiola
con gli occhi uncinati a guardare lei.

Sono catturata dal magnetismo
di questa sorgente di luce immensa
e mi lascio abbagliare senza opporre resistenza.
La sua luce mi penetra, scivola nelle vene, scivola dentro il cuore, illumina le mie arterie.

il sangue venoso e arterioso si lubrifica, mi sento una stella allattata da tanta luce, me ne nutro, mi lascio trasfondere il suo splendore che giunge nel solco più profondo del mio essere…
nelle feritoie più segrete della mia anima.

mi sento un po’ Luna anche io!
  • Attualmente 3.8/5 meriti.
3,8/5 meriti (5 voti)

Siamo sempre catturati dalla luna ,Catturata dal magnetismo di questa sorgente di luce immensa e mi lascio abbagliare senza opporre resistenza. La sua luce mi penetra, scivola nelle vene, scivola dentro il cuore, illumina le mie arterie! Bella Anny! Con affetto. Dora

il 13/08/2014 alle 17:27

Grazie Dora, tu mi capisci!!!!

il 13/08/2014 alle 18:54

Piaciuta la TUA LUNA. Brava

il 13/08/2014 alle 22:09

Personalmente non me la lascio sfuggire. Guardo spesso il cielo e soprattutto quando è buio mi piace soffermarmi a guardare il cielo stellato...se c'è la Luna poi, i miei sensi ne rimangono incantati. Hai fatto un bell'omaggio alla Luna. Piaciuta.

il 15/08/2014 alle 15:23

Ieri sera sono stata con Lei fino a tardi.. sembrava una fetta d'anguria sbocconcellata. Grazie amico dal nome impronunciabile !!!

il 15/08/2014 alle 15:50