Pubblicata il 28/07/2013
senza che io lo sapessi
e senza tanti compromessi,
mi hai lasciato tra le braccia del tuo amico sincero
senza che io sapessi il vero.......

tutto era gia' scritto
nulla andava nel verso dritto,
sapevi tutto e non piangevi
eri tu che mi rasserenavi.....

qualunque cosa succedera'
lui so che ci sara',
promettimi che lo vedrai
e che con lui parlerai....

non volevo che te dentro
al mio cuore da tempo spento.....
una bella storia d'amore
durata ore e non piu' ore......

eccoci qui lui ed io
ancora a parlare del non Dio,
perche' ti ha strappato alla terra
che qui quarant'anni son stati Guerra....

ora siamo noi a vivere ancora
a parlar spesso dell'aurora,
e dei tramonti che ci saranno
ma io resto con l'affanno!!!!

mi sente piangere
e s'arrabbia,perche' vivere
non debba essere sempre lacrime
che t'hanno strappato il cuore,le tue cime....

ricche d'oro ma anche cianuro
che ti han fatto il sangue duro,
che te ne fai d'essere danaroso
se non puoi essere piu' lo sposo.....

della vita che ti ha finito
ora punto col mio ditto,
quella stella la piu' splendente
mi venisse un accidente!!!!

se non trovo il perche'
succede sempre tutto a me.....
ora fai che sia il tuo amico
a non menare troppo il dito!!!!

se e' lui la mia eredita'
piu' lo stolto non fara',
mettera' la testa a posto
che lo faccia ad ogni costo!!!!

tua c.barux
  • Attualmente 3/5 meriti.
3,0/5 meriti (1 voti)

Stupenda!

il 28/07/2013 alle 16:51

sir...grazie a voi.....

il 29/07/2013 alle 01:29