Pubblicata il 10/03/2013
Io che mi sono innamorata di te
adesso mi sono persa nel mare
dietro a rincorrere un'unica onda salata
che una volta soltanto mi ha bagnato la faccia.

ma non ti rendi conto che rifletto la mia immagine indelicata
sul piatto che specchia soltanto la tua ombra davanti a me
che rincorro senza ore?

io che mi sono innamorata di te
ascolto ancora e sempre e mai e forse ieri
la voce alcolica che mi inebria
che mi ubriaca di parole
che mi plasma il cuore.

sale la febbre
di questa strana espressione sul volto
che chiamano amore
che percuote lo stomaco
e mi fa sudare anche se ho freddo
ma non c'è tempo per aspettare
di raggiungere la magnolia e la rosa
non le distinguo
perché ormai sono già lontane
me le avevi regalate un giorno per caso
quando non ci siamo incontrati
quando non ci siamo parlati.

io ti amo aldilà
di quello che significano queste strane parole tremanti
e mentre scrivo
a malapena ho il tuo viso e il tuo sorriso che vaga nella testa
non so di che odore sei fatto
non so come respirano i tuoi peli
non so come si muovono i tuoi capelli
così scrivo queste note strampalate
di una lingua sconosciuta
perché nessuno deve capire
e nemmeno io
che domani già non sarà mai stato.

mi sono innamorata di te
e davvero non ci vedo niente di ordinario
la sorte mi ha giocato un brutto tiro
è bastato dimenticare per un istante
quel dolore forte al petto
ed ecco che adesso
ricado di nuovo nello stesso tremendo peccato capitale.

mi sono innamorata di te un minuto fa
e già avverto la stanchezza nelle membra
come se tutta l'umidità del mondo
mi fosse entrata nelle ossa.

e mi sento sconfitta.
  • Attualmente 4.71429/5 meriti.
4,7/5 meriti (7 voti)

Uno strano ma tenae innamoramento come tutti gli amori.Bella!!!

il 11/03/2013 alle 14:59

mi sono innamorata un minuto fa' e gia sento la stanchezza ,ho l'impressione che non era il tuo principe azzurro ciao

il 11/03/2013 alle 16:02

senza dubbio paolocci! questa che ho scritto è la dimostrazione che, qualche volta, do i numeri anche io! :) un bacio

il 11/03/2013 alle 16:10

grazie luceblu di essere passato! a presto frida

il 11/03/2013 alle 16:11

passata! ^.^

il 11/03/2013 alle 16:12

ascolta il battito e così sia :-)

il 11/03/2013 alle 16:31

e se poi è infarto!? :)

il 11/03/2013 alle 16:47

se vuoi ti posso rianimare io ;-) .... scherzi a parte...un testo forte...un'apertura totale di sè, delle delusioni, delle sensazioni...travolgente...^^

il 11/03/2013 alle 19:25

Ah! :D ... travolgente ..... ! travolta senza dubbio!

il 11/03/2013 alle 19:44

auguri!? qua ci vuole un esorcista! te lo dico io! è meglio se rido và... un bacio :)

il 12/03/2013 alle 10:14

Un Amore folle coronato da un'altrettanto folle dichiarazione! La più bella e maledetta che abbia mai sentito! Gridata al mondo, freddo e gonfio di foglie di un autunno ormai inverno in cui l'unico calore è quell'alito d'amore gettato al vento! Mi riscalda!

il 13/03/2013 alle 11:41

innamorarsi, soggiacerne alla dolce essenza che inaspettatamente il cor oda in passione ed il desiderio ricopra la speranzosa attesa bella complimenti. diego

il 07/04/2013 alle 14:57

beh.. molto diverso dal tuo il mio modo di scrivere.. ma grazie davvero diego! a presto francesca :)

il 07/04/2013 alle 15:00

La leggerei altre mille volte...e ogni volta son sicura di trovarci un battito nuovo. Mi piace tanto!

il 28/07/2018 alle 00:18

Grazie mille velenosa creatura! :) a presto

il 22/09/2018 alle 21:48