Pubblicata il 18/09/2002
Papà...
che cos'é il libero arbitrio?
I grandi parlavano tanto
di questa cosa,
davanti alla chiesa.

Papà...
perché piangi sul mio viso addormentato,
mi stringi e non ti sento?
Vorrei darti un bacio
ma non ci riesco,
forse non sono stato buono?
Erano tutti arrabbiati e gridavano
e sparavano per la strada,
ma io volevo solo giocare!

Papà...
ci sono altri bimbi con me,
hanno scelto la strada del male
come dicevi tu...
di non prenderla facendo il bravo,
ma...
se siamo stati così cattivi,
perché gli Angeli ci cullano
prima di dormire?


Paola
17 settembre 2002
  • Attualmente 3.5/5 meriti.
3,5/5 meriti (2 voti)

Ciao bello... da qualche giorno avevo in mente questa idea, ma non era definita.
Ieri, mentre andavo in stazione, ho pensato ai bambini che non hanno avuto la possibilità di poter scegliere... una volta adulti, perciò l'ho dedicata soprattutto a loro, ma anche a quelle persone che non hanno scelto... pagando comunque.
Grazie per le belle parole.
Un abbraccio... Paola

il 18/09/2002 alle 23:03