Poesie presenti nella categoria: Alieni

Le Poesie Pubblicate Oggi

Il dubbio secondo
Pubblicata il 20/08/2018
Langue
dunque
la coscienza mia
tra l'essere e non essere
figlio di Dio.
  • Attualmente 0/5 meriti.
0,0/5 meriti (0 voti)

Le Poesie Pubblicate ieri

Vecchi ricordi
Pubblicata il 19/08/2018
Transitano i sogni:
sull'Autostrada!
l'intraprendenza:
in ogni vallata!
piantò la Grecia:
ponti e case!
ville e templi blasonati!
mai un crollo!
chi sa perché!
roma ha unito:
ogni nazione!
nessuna imperfezione!
al Duce l'anima:
greco romana!
ponti ai laghi!
acciaio e salute!
tagliar la testa:
includeva terrore!
oggi?
sotto un ponte:
la gente muore!
nelle campagne:
tumori e pianti!
italia bella!
dove sei andata!
meglio se restarvi:
blasonata!
  • Attualmente 0/5 meriti.
0,0/5 meriti (0 voti)

Le Poesie Pubblicate Nell'Ultima Settimana

Pubblicata il 17/08/2018
Ne li meandri oscuri
de lo cervello mio
se scova l'arte
e la poesia.
  • Attualmente 2/5 meriti.
2,0/5 meriti (1 voti)

Le Poesie Pubblicate Nell'Ultimo Mese

Lunghi addii
Utente eliminato
Pubblicata il 26/07/2018
Ogni notte sogno un funerale
sono distaccata:
muore un parente lontano
sono stanca e distante:
seppellisco con calma
la mia giovinezza
e le speranze di felicità.
liberata, aspetto
soltanto
l'amore assoluto.
non mi scomodo più
per niente di meno.
  • Attualmente 5/5 meriti.
5,0/5 meriti (2 voti)

l'amore assoluto è solo "utopia" per cuore adolescenti....

il 26/07/2018 alle 17:25

I lunghi addii fanno parte della nostra esistenza ,anche se tavolta non vogliamo viverli ,un saluto

il 26/07/2018 alle 18:16

quando si arriva a considerare la vita solo un passaggio e la morte una trasformazione non si può parlare di indifferenza, ma di saggezza, forse...dico forse perché le parole sono solo parole, e senza un po' di fede è dura...brava Gianna

il 27/07/2018 alle 10:36

Le Poesie Meno Recenti

Pubblicata il 30/03/2006
Apatia

Vorrei non essere mai
entrata
in quest'abisso
la vita incombe pesante
sul mio capo
Dove gettare gli ultimi anni di vita
quando in realtà non si è vissuti affatto
D'innocente rabbia non volevo vedere
faceva meno male
fingere
e adesso sto qui a gettarmi
dentro il baratro
dove sono finita
dove posso ritrovarmi
Non posso essere diversa da come ho scoperto di essere perchè dove trovo il coraggio
di progettarmi come fossi nuova?
Troppo lontana
brilla una stella

  • Attualmente 0/5 meriti.
0,0/5 meriti (0 voti)

nessuno è mai troppo lontano da se stesso
un grande abbraccio...

il 31/03/2006 alle 15:11

ti ringrazio per le tue parole... spero che tu abbia ragione, ho troppo spesso l'impressione di starmi sfuggendo di vista, di essermi sempre più lontana... Grazie- un bacio

Giulia

il 02/04/2006 alle 17:51

ti ringrazio per le tue parole... spero che tu abbia ragione, ho troppo spesso l'impressione di starmi sfuggendo di vista, di essermi sempre più lontana... Grazie- un bacio

Giulia

il 02/04/2006 alle 17:51