Vedi tutte le Poesie lette da Alessandro6974 dell'ultima settimana

Pagina aggiornata il: 23/09/2018 14:45:33
''La vera eta'......''
Pubblicata il 13/10/2003
Non è l'atto di nascita

registrato

allo stato civile.

a condizionare

e decidere

il tuo modo

di vivere.

Ci sono giovani

già vecchi a 30 anni

ed anziani

ancor giovani a 75...

che ancor

credono a favole

come i bambini

ed allontanano

dalla mente.....

deprimenti pensieri.
  • Attualmente 5/5 meriti.
5,0/5 meriti (2 voti)

sante parole ... un bacio
yama

il 13/10/2003 alle 09:40

Cara Gabriela, quanta saggezza e quanta verità nei tuoi versi, Carmen

il 13/10/2003 alle 10:32

Ciao Gabry....pensa proprio oggi ho scritto una poesia su mio nonno...ha 86 anni e ancora lo aguardo bambino....ieri ci pensavo...e mi chiedevo com'è possibile? ci sono giovani della mia età trent'enni troppo vecchi e depressi....e vecchietti con l'animo di un quindicenne, sfrontati e allegri....
mio nonno pensa alla morte ma la chiama compagna della sua vita ormai....e non è un deprimente pensiero, l'aspetta con tanta dolcezza che quasi fa tenerezza.....ormai della vita dice di aver visto tutto e adesso aspetta l'ultima scoperta, quella per cui dice di essere in fila ad aspettare il turno da tanto tempo....:-)
bella riflessione....
un bacio e buona giornata...
Mary

il 13/10/2003 alle 10:53

Bellissimo e tenero commento il tuo cara MAry
Non conosco tuo nonno ma appartiene senz'altro a quella categoria di persone che ti fanno amare la vita e che potrebbero insegnare a tanti giovani (gia spenti a 30 anni) qual'è il segreto di questa loro serenità.....
Un grosso e affettuoso bacione .....GABRIELA.

il 13/10/2003 alle 11:13

Ciao mio tenerissimo BANNY...quel che mi dicono i tuoi commenti ......è indescrivibile, sò soltanto che mi trasmettono serenità e poi..... tutto il giorno canto.
Ti voglio bene.........GABRIELA.

il 13/10/2003 alle 11:22

Grazie YAMA.....un bacio anche a te......GAbriela.

il 13/10/2003 alle 11:24

Grazie Carmen.....Un caro abbraccione,GABRIELA.

il 13/10/2003 alle 11:28

Tina carissima ....quanta verità nel tuo commento.
Non avevamo nulla ma in quel nulla ...c'era tutto.
Ricordo la gioia d'indossare il giorno della s.pasqua l'abitino nuovo confezionato dalla sartina sotto casa....la gioia d'un paio di scarpe nuove trovate tra fichi secchi e mandarini,sotto l'albero di natale....la gioia d'una bella scampagnata nelle domeniche primaverili insieme ad una carovana di parenti a mangiar frittatine ,carciofi alla romana panini con mortadella e poi.....mi sento ancora in gola il frizzante e dolce sapore della gazzosa....
e si cantava poi tutti a scuarciagola le canzoni in voga in quel momento.......
Sono ricordi semplici che parlano ancora al cuore e
mi sento sciogliere rivivendo quelle emozioni.
Il futuro... lo vivo nel passato.... non c'è nulla che mi attrae nel vivere caotico e convulso d'oggi.
Come sensatamente hai detto tu oggi i giovani hanno tutto ma di quel tutto non apprezzano nulla perchè a loro non è costato alcun sacrificio....ma di chi la colpa cara TINA?????
Un abbraccione affettuoso ........GABRIELA.

il 13/10/2003 alle 15:24

Ciao Fabio ....Grazie del tuo graditissimo commento ......Un abbraccione anche a te ....GABRIELA.

il 13/10/2003 alle 15:35

...e ci sono
giovani non vecchi,ma saggi
e ci son saggi vecchi,ma
il mondo e` bello perche `
e` miscela d`emozioni e realta`...

ciao gabry,bel pensiero...D

il 13/10/2003 alle 20:01

Ciao Domenico......veritiero il tuo commento...e tu sei tra i saggi giovani a rappresentarli...
Un caldo ed affettuoso saluto .....GABRIELA:

il 13/10/2003 alle 21:28

Cara gabry, la giovinezza è uno stato d'animo e tu sei una bambina. Ti abbraccio lu

il 13/10/2003 alle 21:40

Ciao carissima Lucia....è bello credere che è come dici tu.... la realtà però spesso è impietosa.....
Bacioni affettuosi....GABRIELA.

il 13/10/2003 alle 21:56

...c'è posto per un "bambino" grigio come me ???

ciaooo
L.

il 13/10/2003 alle 22:55

A te caro LUIGI.....l'onore di un primo posto come riconoscimento per tutte le tue stupende qualità racchiuse in un animo sensibile e tenero...... come quelle d'un bambino.
Un abbraccione forte forte.....GABRIELA.

il 14/10/2003 alle 10:07

Come darti torto mia cara Gabriela? Io ho l'esempio vivente di mia nonna che ha 80 anni e si sente giovane come una ragazza della mia età... acciacchi permettendo. Io invece dele volte mi sento vecchio già adesso a 22 anni... figuriamoci come sarò dopo!! Un saluto e 5 stelle per la tua splendida poesia!!!

Matteo

il 14/10/2003 alle 19:13

Che bella poesia che pone tanti interrogati sull'età mentale e quella cronologica: Infatti bisogna convenire che ci sono anziani, che hanno conservato le emozioni, nel cuore bambino e continuano nel tempo a stupirsi come bimbi. Il contrario dei giovani ,che non hanno entusiasmo di niente! Sono dei giovani -vecchi! niente li smuove! Già vecchi a 30 anni! Che delusione! Questa è un'amara verità Gabriela... Ti lascio un abbraccio morbido so! Dora

il 22/08/2014 alle 09:10

E' proprio così come dici...e ciò credo dipenda dalla qualità dell'anima e se la persona in questione è in divenire. Se si è in divenire si cresce sempre e non si invecchia mai...così mi pare di aver capito dalla mia esperienza.

il 08/09/2014 alle 09:51
Pubblicata il 18/01/2016
Ahh se dovessi far da sponda
dal don Giovanni al requiem etereo
fossi lì nel suo comporre
in un sol movimento
saprei rispondere al serio
o al buffo
con un alchemico reflusso
sarei arte da sfidare
sarei magico nel fluttuare
ma son qui ad ascoltare
in sinfonie il pizzicato
qui il mito e' amaramente assente
il clavicembalo
né fu' l'artefice
del suo Genio
onnipresente
  • Attualmente 4/5 meriti.
4,0/5 meriti (2 voti)

Brava poetica

il 19/01/2016 alle 21:59
Pubblicata il 18/01/2016
Umida ed opaca era la finestra
pose in alto il mio respiro
guardai l'acqua con dolcezza
cristallizzare poi se stessa
in un manto vellutato
bianco spuma immacolato
fiocco a fiocco lieve scese
incastonando il mio balocco
son ricordi di un bambino
quei bei giorni d'un mattino
in cui aspettavo ed aspettavo
a bocca aperta
di gustar
la dolce purezza
della neve
  • Attualmente 3.33333/5 meriti.
3,3/5 meriti (3 voti)

Soffice

il 19/01/2016 alle 21:57

Mahhhh era adesso è mista a pioggia!!

il 19/01/2016 alle 23:32

Grazie naturale

il 19/01/2016 alle 23:32
Quella notte
Pubblicata il 18/01/2016
Una notte tiepida bruna
fibrillano le luci delle auto
in lontananza
io lupo tu agnello
entrambi impauriti amanti
tu bellissima di luna ingioiellata
io a fauci strette schiavizzato
fu un breve istante
voltai lo sguardo verso il nulla
chiesi poi alle stelle le tue tracce
guardai bene ma eri già un eclisse
alla fine ti cercai
tra la via lattea e ancor più su
ma eri già buco nero più profondo
ahhh che notte quella notte
m'e' rimasto il nero
e la polvere di luna
che perdesti distrattamente
quella notte
  • Attualmente 4/5 meriti.
4,0/5 meriti (2 voti)

Luminosa

il 19/01/2016 alle 21:55
Notte di S.Lorenzo
Pubblicata il 11/08/2005
Ho salutato gli amici.
Un'altra ora che cade...
Mi apparto furtivamente
in un angolino del balcone..
a guardare un cielo
con poche stelle..

Gli occhi scrutano
un bagliore.intenso
che trapassa...
e poi scompare..

Mi fa dispetto..
proprio,come
l'attesa di qualcuno..
che non arriva mai.

Notte di S.Lorenzo,
notte di presagio,
Sirio alla guida
del carro di Stelle.

Trasvola come
mio pensiero..
sempre più in alto..
accendi la stella
più luminosa..
e accogli il mio
Desiderio.

D.F.

Milano, 10 Agosto 2005
  • Attualmente 5/5 meriti.
5,0/5 meriti (1 voti)

Stessa notte desideri diversi :-) casualita` che siano state messe una dopo l`altra o l`han fatto apposta? Ogni tanto mi verrebbe voglia di tirar le orecchie alla redazione di PH.
Ciao
Ivan

il 11/08/2005 alle 14:18

La notte passata cercavo sull?agorà di Poet...la tua presenza...e ricordo il Rosso Disco del sole calante , fra nubi,all'orizzone...avevo pensieri simili, ma non ho cercato nel fosco del cielo le "lacrime splendenti" portatrici di buoni solvibilità ai desideri.....grazie per la tua..Pier

il 11/08/2005 alle 14:22

Un desiderio, una preghiera alle stelle.

Olimpia

il 11/08/2005 alle 16:45

Perchè caro Ivan, La notte di S.Lorenzo appartiene a tutti..ed ognuno esprime il desiderio personale.Qual'è il problema?..Un grande bacione Dory.

il 11/08/2005 alle 17:41

Caro Pierguido..allora..perchè non mi hai telefonato?..io,ero qui, a propiziàre le stelle,come uno sciamano...Intanto,il cielo era scuro..e lievi bagliori..si intravedevano..null'altro hanno visto imiei occhi delusi. Un grande abbraccio,Dory

il 11/08/2005 alle 17:48

Grazie, caro Banny,Tutti affidiamo alle stelle un pensiero d'Amore ...e chissà se poi..davvero questo pensiero si esaudisce..noi anime pure..ci conforta che in un giorno non lontano... prima o poi,qualcosa cambierà..aspettiamo fiduciosi..Un grande abbraccio Dory

il 11/08/2005 alle 17:56

Si cara Olimpia, in ogni desiderio, c'è una preghiera alle stelle.Ti ringrazio del commento Un grande bacione Dory

il 11/08/2005 alle 17:58

c'è tutta la tua delicata sensibilità...grande dory! un abbraccio..sorellina..ciao luce

il 12/08/2005 alle 11:47

evanesce e corrompe sottilmente
in riflessione e spirito umanissimo. perchè Milano ?

il 12/08/2005 alle 13:34

No il problema e` che alcune poesie vengono eliminate dalla redazione e sembra che si chiudano entrambi gli occhi (tollerando fin troppo) su un personaggio che gira per il sito. Mi sta bene finche` tocca a me. Tanto non mi ritengo un poeta anche se ho riununciato a diverse pubblicazioni da parte di pseudo casi editrici legate a siti online. Ma quando anche altri vengono coinvolti la cosa mi fa incazzare enormemente. Sono stupidaggini ma un po` piu` di chiarezza tipo mandare una mail spiegando il motivo della non pubblicazione sarebbe piu` accettabile.
Ciao
Ivan

il 12/08/2005 alle 15:17

Grazie Marinella,Anch'io mi reputo una sorella per te,sono contenta di averti conosciuta,quando ci conosciamo?dai cerca di venire a Milano,io sono quì,non vado in nessun posto.Ti abbraccio e ti aspetto!.bacioni,Dory

il 12/08/2005 alle 15:31

Caro Cosimo,non ho capito questo messaggio pertanto ,ti ringrazio e ti saluto,Dory

il 12/08/2005 alle 15:33

Caro IVAN........per me sbagli pensando che sia colpa dello staff se alcune poesie tardano ad essere pubblicate ,sono certa che i motivi siano altri.....le mie, che realmente meritano di essere tutte cestinate perchè...NON POESIE....le ho viste pubblicate tutte....perciò non preoccuparti.....prima o poi leggerai anche le tue..... io credo che dipenda esclusivamente dalla enorme mole d'invio di scritti che ogni giorno arrivano sul sito.
Un saluto affettuoso......GABRIELA.

il 13/08/2005 alle 11:59

Cara DORy......anch 'io come te mi sono soffermata un pò a scrutare il cielo nella notte di S.LORENZO ......avevo desideri da chiedere anch'io ....senz'altro completamente diversi dai tuoi..
non sono stata esauidita , il cielo era piuttosto
nuvoloso e non ho visto stelle cadenti in compenso però mi ha regalato una tua tenerissima poesia ....
Un augurone per un "BUON FERRAGOSTO".....
AMICHEVOLISSIMEVOLMENTE.......bacione in fronte ........GABRIELA.


il 13/08/2005 alle 12:17

Carissima Gabriela, anch'io,non ho avuto fortuna come te,perchè il cielo era cupo e scuro..e allora non mi è rimasta che la poesia...Un grande abbraccio Dory

il 13/08/2005 alle 17:05

Grazie Banny..mi sa chei n questi giorni..ti invio una mail..così conversiamo un pò.Bacioni Dory

il 13/08/2005 alle 17:07

Bella descrittiva, intensa. Baci Sol

il 13/08/2005 alle 18:38

No no alcune vengono cestinate, visto che successive compaiono. Non e` un problema, ma sapere il motivo non sarebbe male.
Ciao
Ivan

il 14/08/2005 alle 15:27

Ciao Solaria,ti ringrazio ti auguro un buon Ferragosto,Bacioni Dory

il 14/08/2005 alle 20:06

GRANDISSIMA DORY...........GABRIELA.

il 19/08/2005 alle 11:31

CAra Gabriela,che dire..Tu,sei grande..Una bella giornata,e felice weee-kend Dory

il 20/08/2005 alle 10:54

SUGGESTIVA. GIùGIù

il 30/08/2005 alle 21:53

Il mio caro GiùGiù sempre affettuoso e sensibile, Un abbraccione dalla tua Dory

il 31/08/2005 alle 10:03

notte di s.lorenzo,notte dove viaggiano nell'aria milioni di sogni e di desideri.si sommano le stelle in un conto senza fine.e se ogni desiderio fosse una stella,quale mai potrebbe essere la nostra.la vita è fatta anche di sogni e di speranze che anche se non si avverano ci aiutano a vivere.impeccabile come sempre dory.ciao

il 31/03/2006 alle 07:17

"Buongiorno!" anderson, non poteva iniziare meglio la mia giornata!il tempo oggi è piacevole il cielo è terso a Milano.(strano ma vero!).Oggi.mi riposo..niente lavoro, sono costipata ,ho come sottofondo musica napoletana per sentire il profumo di Napoli..e sono serena!..Tra un commento e l'altro qualche telefonata!..e la giornata..scandisce il suo tempo. Un caro saluto Dora

il 31/03/2006 alle 10:02

beata te che,io vorrei essere su un isola deserta a godermi il sole.ciao e buon proseguimento!!!!!!!!

il 31/03/2006 alle 13:01

ciao Anderson basta sapersi contentare e fare anche le vacanza a casa.. come ho fatto del resto. Buon mercoledì! Dora

il 03/09/2014 alle 12:42
Dalla vita alla morte
Pubblicata il 21/01/2016
Paesaggio vesuviano
dove persi i limoneti
assumon forme
di carbon fossile
stigmatizzati dalle radici informe
si nascondono i rami scoloriti
assumendo contorni biancastri
quasi fossero dipinti
dall'interno di un anima vuota
ove il peso e'assente
fumogeno esce dalla bocca
nel viale da sinistra si pone
fa da eco un impercettibile richiamo
di gufi che guardiani si difendono
ciottoli di lava stranamente assumono il peso d'una piuma d'oca
mentre il fiato corto
di due amanti
dalla scogliera ammirano
fagocitar la lingua del dragone
mentre la stanza semichiusa
ladrocinia l'ultimo atto
dalla vita alla morte
  • Attualmente 5/5 meriti.
5,0/5 meriti (1 voti)

Intensa oltre quella vita e quella morte!

il 21/01/2016 alle 22:56
In silenzio
Pubblicata il 11/02/2016
È così bello parlare al silenzio
anche se lui non sa parlare
ti saprà ascoltare
È così bello ascoltare
dagli uccelli avrai parole
dai lupi i richiami
dalle fronde le carezze
È così bello richiamar le carezze
non ti posson far male
ti sfioran pian piano
come madre natura
come dolce spicchio
che di luna ti sa' coccolare
È così bello
parlare ed ascoltare
in un silenzio
che si fa natura
al cospetto
quando uccelli lupi
mezzelune di carezze
ti donano tutto
senza pretendere
nulla in cambio
se non di saperti
ascoltare
in silenzio
  • Attualmente 4/5 meriti.
4,0/5 meriti (2 voti)

Un assordante silenzio!

il 12/02/2016 alle 01:11

Silenziosamente ho assaporato questo tuo silenzio. Bella

il 12/02/2016 alle 12:57

Grazie Elisa alle prox !!buona vita

il 13/02/2016 alle 06:53

Anche a te, grazie

il 13/02/2016 alle 12:33

ma troppo silenzio a volte nuoce .... oltre alle voci che qui sai cosi bene elencare c'è bisogno anche della voce di esseri come te ......amichevole saluto Gabriela

il 26/08/2018 alle 16:55

Bellissima

il 27/08/2018 alle 08:08
Il nascondiglio
Pubblicata il 10/03/2018
Sono un bersaglio
che becero giudica
quando giudizio col dito
a se stesso dirige l’alabastro
maledico il nesso
di questo contesto
quando il dopo
diventa sempre il prima
le mosse i rimpianti
errante erro di continuo
nella carne putrida del mattino
trasudante in dolci sembianze
infine viene in aiuto il nascondiglio
una grotta di ratti scheletriti
vomitati dalla lussuria
pedestremente
nella solita
inevitabile forma
che di vita
ha solo
la morte
  • Attualmente 5/5 meriti.
5,0/5 meriti (1 voti)
Pubblicata il 10/03/2018
Marzo
scarno di sole
arso di squallore
non sei più tu
oh sei ardir dei tempi passati?
marzo amor viandante
sui colli un tempo assiepati
di dolci colombe e nidi di rondini ansimanti
neve sui clivi ora
ma nulla che calcifichi i tuoi colli
gelido sei
il pallido aprile non sa
se aver premura della sua vita
o preferir l’attesa della tua morte
marzo qui sei fine
come amor adolescenziale
che spira ogni lacrima
dalla sua sorte
qui abbandoni ogni speranza
che il sol ti scaldi
ove io
impunemente
uccido
il tuo dolce
sapore
in un istante!!
  • Attualmente 5/5 meriti.
5,0/5 meriti (1 voti)