Utente eliminato
Pubblicata il 21/05/2002
Certi giorni non finiscono mai
Hanno quei silenzi dirompenti
Alimentati da eterni guai
Nella vita assai frequenti

Irrompono arroganti
Nell'intimo pensiero
Appiccicosi ed invadenti
Deragliano il sentiero

Della quiete mia sognante
Scatenando l'io, guerriero
Con lemma blasfemante
A farci.......... da scudiero

Certi giorni son bellicosi
Certi giorni son da morire
Certi giorni son deliziosi
Certi giorni son da rivivere

Poi Tutto passa
Ed in noi resta
La voglia pazza
Di fare festa

Edo e le storie appese
  • Attualmente 5/5 meriti.
5,0/5 meriti (1 voti)