Pubblicata il 09/05/2003
Ti ho vista dormire,
gli occhi chiusi
sempre accesi,
l'espressione di broncio
di una stella dormiente.
Ti ho vista dormire
e avrei voluto
baciare le dita affusolate
abbandonate sul cuscino.
Ti ho vista dormire
e avrei voluto
cantare ninne nanne
promettendoti
l'amore
che c'è già,

perchè hai bisogno
di rassicurazioni
e io ho bisogno
di dartele.


Mi leggerai
e saprai,
che come sempre,
ti penso,
ti amo
e non ho paura
di dire
in faccia
al più barbaro
orgoglio maschile:


amo
questo genio,
questo angelo
che mi disse
d'avere il cuore di metallo,
amo questa donna.

Hai capito, piccola ?





t.a.
sempre


Colonna sonora: Tom Waits, Midnight Lullaby
  • Attualmente 5/5 meriti.
5,0/5 meriti (1 voti)