PoeticHouse - Il Portale dei Poeti e della Poesia
Pubblicata il 17/09/2007
Osavi - sempre meno intimidita -
misurarti di non essere più bambina
ai richiami inascoltati
quando di mai sopìti desideri
le trecce tue sbarazzine e nere
allentavi.
Poi - al primo cenno della notte -
hai osato. Troppo.
  • Attualmente 0/5 meriti.
0,0/5 meriti (0 voti)

Ritratto di una fugace e forse,falsa ingenuità, che cede il posto alla malizia che confonde i tratti e la mente di chi osserva la metamorfosi,di una bambina che diventa donna.Incisiva e ben scritta.

il 19/09/2007 alle 09:35

Grazie della tua visita

il 19/09/2007 alle 09:37

l'importante è che non fosse veramente ancora bambina.
poi, per osare, c'è sempre tempo....

bella.ciao pat

il 19/09/2007 alle 15:46

Hai descritto un "passaggio" rendendolo visivo.
Auguri per le tue poesie!
Daniela

il 19/09/2007 alle 17:40

Ti ringrazio della visita.

il 19/09/2007 alle 20:45

Grazie degli auguri..fanno sempre bene.

il 19/09/2007 alle 20:46

mi piace la descrizione di questa ragazzina non ancora del tutto donna, che potremmo anche definire "lolita".
un caro saluto

il 20/09/2007 alle 14:40

Sì...potresti...grazie della visita.
Un caro saluto

il 20/09/2007 alle 16:02

elle
hai osato e hai vinto
una poesia deliziosa

ti auguro 39 di febbre... perchè
non te la posso criticare male

il 20/09/2007 alle 16:07

una stretta di mano. grazie.

il 20/09/2007 alle 16:24

Il senso della misura quasi smarrito ed efficacemente raccontato.
Un saluto, mati.

il 20/09/2007 alle 22:25

Grazie di dedicarmi attenzione.

il 21/09/2007 alle 09:14

ciao sono Susy grazie per il commento di ieri ho letto adesso la tua poesia OLTRE è bella concisa e ben strutturata

il 21/09/2007 alle 09:59

grazie..ed io ho letto il tuo controcommento...

il 21/09/2007 alle 10:08

molto bella
immagine della innocenza spregiudicata...
un pò paura per quel troppo.
In genere "osare" non si può accostare al "troppo", sono per me incompatibili.
bella bella poesia. complimenti !

il 21/09/2007 alle 12:11

Grazie delle tue gentili parole.

il 21/09/2007 alle 20:44

grazie della tua gradita visita

il 23/09/2007 alle 23:18

*Naturale passaggio
da bambina a donna,
dalla sensualità "allentavi"che esplode..
come una magnifica scoperta,
dove, l'osare "l'oltre"
fa parte di un retaggio limitativo,
ma comunque inaccettabile*

B & b Summertime

il 29/07/2008 alle 10:56