PoeticHouse - Il Portale dei Poeti e della Poesia
Pubblicata il 07/02/2024
Tu sei sempre stata
nel mio ventre
quando ti guardo
un pensiero tenace
invade il mio respiro
affannosamente
avvolgo ogni ricordo
dentro un'emozione
il richiamo della pelle
la luce delle stelle
piccoli dettagli
istanti inebrianti
annullano il tempo
nel fulgore della follia.
  • Attualmente 3/5 meriti.
3,0/5 meriti (1 voti)