PoeticHouse - Il Portale dei Poeti e della Poesia
Pubblicata il 06/02/2024
Scorrono veloci paesaggi inesplorati
al finestrino gli occhi spalancati
scivolano gocce la nebbia sui prati
passaggi a livello paesaggi gioiello

panorami sospesi tra spazio e tempo
frammenti di istanti svaniti nel vento
orizzonti lontani in fuga dal destino
destinazioni ignote su binari ferrati

in nuova livrea sfreccia la freccia
c’era una volta uno sbuffo nel cielo
il fischio lontano di una marmotta
or mi tormenta un profumo di menta.
  • Attualmente 3/5 meriti.
3,0/5 meriti (2 voti)