PoeticHouse - Il Portale dei Poeti e della Poesia
Pubblicata il 26/11/2023
So di amare
di pensare
di pregare
diversamente
fuori dal coro
non mi accontento mai.
orgogliosa
di essere diversa
lascio sul mio cammino
la speranza la gioia…
non cambio il mondo
ma lo rendo accettabile.
dietro di me un frastuono
sono le mie diversità
che si scontrano
si confrontano
si meravigliano.
contamino chi vuole
seguire i miei passi.
mi chiedono…
portami con te
dove c’è il perdono
dove vola ogni rondine
senza guinzaglio.
io mi sento diversa : Libera.

cignonero
  • Attualmente 3/5 meriti.
3,0/5 meriti (1 voti)

Non credo che la diversità debba chiedere perdono. Ciao brava.

il 27/11/2023 alle 12:01