PoeticHouse - Il Portale dei Poeti e della Poesia
Pubblicata il 11/09/2023
Andato, andato…

perduto è il tuo bel viso…
rimpianto e struggimento,
sorriso che non dimentico.
la tua calda ebrezza!

m’ è galoppato accanto,
nei giorni di primavera
ha stretto nella morsa
un furore affamato.
sospiro, ora, una carezza
e qualche raro ardore…

scivola densa la nostalgia…
zucchero d’oro bruciato,
mentre i tuoi panni usati
ripongo nel cassetto.
  • Attualmente 3/5 meriti.
3,0/5 meriti (3 voti)