PoeticHouse - Il Portale dei Poeti e della Poesia
Pubblicata il 27/12/2022
Dove finisce
la compagnia degli alberi,
inizia la mia

anche i sogni
sono strappi nel cielo

al primo accenno di vento,
mi perdo
su una riva di stelle.
  • Attualmente 4.06667/5 meriti.
4,1/5 meriti (15 voti)

A volte non c'è, altre si: come la differenza tra un karaoke perfetto e un artista imperfetto. Mi piace quando parli

il 27/12/2022 alle 15:20

@Jim eppure parlo e anche tanto (a volte troppo) :D

il 27/12/2022 alle 16:23

@Jean molto bello che ci sia anche tu.. ci sono posti che è impossibile abbandonare

il 27/12/2022 alle 16:24

@Grazie Aug!

il 27/12/2022 alle 16:25

Il titolo segna una traccia, un colore apre le porte alla poesia che si agita dentro: quel verde così intenso che non si può pensare sia solo un riflesso.

il 28/12/2022 alle 07:36

... youknow...

il 28/12/2022 alle 13:12

vero vins, verde è il colore in cui ci si perde

il 28/12/2022 alle 20:33

esatto, benandato...

il 28/12/2022 alle 20:34

Bellissima la chiusa, ritrovarsi in una riva di stelle è il massimo, è come andare in estasi.Saluti.

il 30/12/2022 alle 11:08

pura estasi, più che un sogno.ciao ninetta

il 31/12/2022 alle 11:29

bella... molto...

il 01/01/2023 alle 13:01

mi perdo con te

il 17/01/2023 alle 17:04

è cosi facile perdersi e non tornare

il 13/02/2023 alle 16:50