PoeticHouse - Il Portale dei Poeti e della Poesia
Pubblicata il 18/05/2021
Nella luce obliqua
che riflette luce.
nel detto
che fu anche di altri.
nel fatto non avvenuto.
nell'affamata ricerca dell'essere
rosicato dall'anima.
nel sentito evadere
di evanescenze sorde.
nella spasmodica traccia
di linee convesse.
da goccia
che fu mare e poi immenso.
recuperati Lazzari
da un Cristo mai perso.
da nuvole scure
di cieli plumbei.
da navi tornate
con naufragate scuse.
radici piantate sul nascere
di nuove
pianificate rese.
  • Attualmente 4.66667/5 meriti.
4,7/5 meriti (3 voti)

Aia Aia Aiaaa quel pianificate rese apre molti punti interrogativi come riflessione sullo scritto,Come sempre Bravo e Buona Giornata

il 18/05/2021 alle 10:29

Grazie infinite per la tua riflessione, caro G. Un abbraccio.

il 18/05/2021 alle 11:31