Vedi tutte le Poesie scritte da ancientdreams dell'ultima settimana

Pagina aggiornata il: 18/12/2017 00:28:48
Poesie scritte da ancientdreams nell'ultima settimana
Etica post euclidea
4,5/5 meriti (2 voti), lettura, 5 commenti
Pubblicata da PoeticHouse Sabato, 16 di Dicembre del 2017

stamane leggere questi tuoi versi, m'ha aperto un orizzonte interiore, innereres auge, come direbbe Battiato, usurpando la weltanshauung teutonica .. Grazie !

il 16/12/2017 alle 06:40

molte grazie a te, Zardoz

il 16/12/2017 alle 11:16

amo questi versi "antichi" e pregni di sostanza....E' dura andar controcorrente ma ne vale la pena complimenti

il 16/12/2017 alle 18:00

effettivamente non è facile, grazie per la tua attenzione.

il 16/12/2017 alle 18:38

Abbiamo altre matematiche, i frattali che contabilizzano il caos con la pretesa di fondarne regole, abbiamo alle spalle le linee rette tra due punti, abbiamo davanti uno universo curvo, delle essenze oscure dense di supermateria, qualcuno suppone l'antimateria. E Gerusalemme è tornata ad essere motivo di contesa centenaria. Cosa è mutato? Qualcuno ha detto che la terza guerra sarà combattuta con le clave. Cosa è mutato? Mi dispiace: Nulla. I Gironi idealizzati possono attendere: ci siamo dentro fino al collo.

il 16/12/2017 alle 20:28
Quando caracollano i cieli di sopra
e più non valgono le regole pisane
sulla caduta di gravi od altro ancora
allora si dovrebbe,
con mente sciolta,
radunare le seriche ciocche
in nodi stretti, ad una ad una,
e scivolare nel ghiaccio
secco di Caìna
tra cascami di fiori
e larghi di luna.

Ieri scalammo il tronco irsuto
di quell'Angelo dai neri artigli
con ginocchia contorte
come pruni antichi
ed oggi capovolti, inchiodati
al centro del Mondo
nuotiamo invano sull'onda di lische
e intravedere non riusciamo
all'opposto polo
i barlumi chiari
di Gerusalemme antica.

A chi ieri nuotò
sull'onda di lische
e della vita mal sopportò
il peso delle procelle
oggi più non torna
il conto delle Stelle.
  • Attualmente 4.5/5 meriti.
4,5/5 meriti (2 voti)
Poesie scritte da ancientdreams nell'ultima settimana
Border
3,5/5 meriti (2 voti), lettura, 1 commenti
Pubblicata da PoeticHouse Giovedì, 14 di Dicembre del 2017

molto bella la chiusa

il 15/12/2017 alle 06:43
Così si é consumata
anche questa amara notte
nel gelo d'una aurora boreale
sotto una baracca di stelle
che spiccano rigagnoli di seta
su un tramonto in opposizione
al sol dell'avvenire.

Allora veglieremo a turno
sulla sponda ripida dell'Ussuri
gli occhi spenti di Piotr,
l'anziano alfiere,
tenendo alla larga
come si usa fare con i corvi
quelle bizzose marionette
dai libretti rossi ed i berretti di pelo,
con quegli stupidi e cupi
ideogrammi d'odio
stampati sul cuore.

Adesso, solo adesso,
vorrei essere come
quel viaggiatore d'acqua
che aprì le mappe della mente
e soccorse il Khan
nella conta di città invisibili
e nel censimento
dei nati e dei morti piccoli
sotto una luna in opposizione.

Adesso vorrei tanto essere
un viaggiatore d'acqua
nei campi di girasole.

(Isola di Damansky, confine cino-sovietico, Gennaio 1969)
  • Attualmente 3.5/5 meriti.
3,5/5 meriti (2 voti)
Poesie scritte da ancientdreams nell'ultima settimana
Clangor
4,7/5 meriti (3 voti), lettura, 7 commenti
Pubblicata da PoeticHouse Lunedì, 11 di Dicembre del 2017

refuso: dentro coltri riscaldate.

il 11/12/2017 alle 19:52

ci vedo un messaggio importante, il passaggio della morte non compreso...piaciuta

il 12/12/2017 alle 12:10

Estote parati semplicemente , perché Egli viene come un ladro nella notte. Sì, quante spoglie inanimate sulle spiagge della terra! Memento homo quia pulvis e set in pulverem reverteris. Tutto qui il nostro esistere.

il 14/12/2017 alle 16:12

E.C. Memento homo quia pulvis es et in pulverem reverteris. Pardon ma il senso non muta di un et.

il 14/12/2017 alle 16:13

"Sheol" nell'Antico Testamento significa (sic et simpliciter) fossa, buca. Solo le tarde traduzioni greche e latine, stravolgendone il senso, lo identificheranno con l'Ade e l'Aldilà.

il 14/12/2017 alle 16:46

Ho cercato a lungo lo sheol ma non l'ho trovato. Qualcosa mi è sfuggito? ho trovato un 'contri' che non ho compreso. Ho sbagliato tutto?

il 14/12/2017 alle 16:58

Scusa visto ora il refuso: coltri. Pardon!!!!

il 14/12/2017 alle 17:17
Dal cavatore estratto a raschio
nei graniti delle Apuane
ai resti di un martirio
consumato lentamente
dentro contri surriscaldate.

Quanto è lunga, infinita,
nella lotta senza quartiere
questa lista di caduti
che si avviluppa silenziosa
attorno all'elica contorta
da sempre conosciuta
come Albero della Vita.

E quando risalirà
dalla gola della terra
la perenne arsura
di una sete universale
chi non beve resterà nella notte
e le tortore piangeranno
sommessamente
tubando a voce ferma
sui miliardi di gusci vuoti
sparsi tra polvere e sabbia
e raffiche di vento
e quant'altro vomita
il Creato nella notte.

Chi non ascolta
rimane nella notte
e resta sordo a quel richiamo
nel clangore profetizzato:
"siate pronti, sì vengo presto".
  • Attualmente 4.66667/5 meriti.
4,7/5 meriti (3 voti)