Vedi tutte le Poesie lette da Pasquino dell'ultima settimana

Pagina aggiornata il: 21/10/2017 03:31:33
Poesie lette da Pasquino nell'ultima settimana
Il nostro tempo
4,7/5 meriti (3 voti), lettura, 1 commenti
Pubblicata da PoeticHouse Giovedì, 19 di Ottobre del 2017

ma che Bella poesia bravo

il 19/10/2017 alle 18:22
Amore voglio vivere nel
tuo cuore in questa
magica notte. Stringiti
forte a me e non lasciarmi
mai sola, lascia che io sfiori
il tuo cuore con una mia
carezza. Amore voglio vivere
nella tua esistenza e lasciarmi
avvolgere dalla tua passione
d'amore e lasciarti ascoltare
in silenzio i miei sentimenti
che parlano solo di te. Il nostro
tempo scorre con la luce del
nostro amore riflessa nelle
nostre anime. Sotto questo
cielo di mille colori noi ci
giureremo eterno amore e i
nostri cuori troveranno la
loro pace e vivere solo di
emozioni che ci attraverseranno
con il loro respiro.
testo di Giuseppe, Baccalani.
  • Attualmente 4.66667/5 meriti.
4,7/5 meriti (3 voti)
Poesie lette da Pasquino nell'ultima settimana
Anche la birra
4,0/5 meriti (1 voti), lettura, 0 commenti
Pubblicata da PoeticHouse Giovedì, 19 di Ottobre del 2017
Ho voglia di bere birra. Mi dice
non qui. Dico
conosco un posto. Aggiungo
il libro capovolto è una riga insignificante
e la prossima volta verrò a prenderti
il posto sarà quello giusto
e anche la birra
migliore
  • Attualmente 4/5 meriti.
4,0/5 meriti (1 voti)
Poesie lette da Pasquino nell'ultima settimana
Cammino d'amore
5,0/5 meriti (2 voti), lettura, 1 commenti
Pubblicata da PoeticHouse Giovedì, 19 di Ottobre del 2017

e Bellissima poesia sei unico Giuseppe

il 19/10/2017 alle 16:40
Amore al tuo cuore ho
affidato il mio destino.
sarà la luce dei tuoi
occhi a illuminare il
sentiero che mi condurrà
nella tua vita. E insieme
inizieremo a muoverci con
dolci note che sfiorano le
nostre menti in intese
d'amore. Amore la mia
vita inizia con te. Non
lasciarmi mai sola,
tienimi per mano e
iniziamo questo nostro
cammino, ascoltiamo i
silenzi dei nostri sentimenti
e non lasciamoci mai
sfuggire i nostri attimi di
passione. Con la luce
riflessa dentro te colori i
miei giorni del tuo dolce
amore, il tuo sguardo
magnetico mi ruba l'anima
e mi fa vivere il mio sogno
più bello che sei tu amore mio.
testo di Giuseppe, Baccalani.
  • Attualmente 5/5 meriti.
5,0/5 meriti (2 voti)
Poesie lette da Pasquino nell'ultima settimana
Smarrirsi (e non cercarsi)
4,8/5 meriti (4 voti), lettura, 8 commenti
Pubblicata da PoeticHouse Lunedì, 2 di Ottobre del 2017

È proprio il Tao, carissima! Bellissima!

il 02/10/2017 alle 23:45
373

La metà è il viaggio. Bellissima

il 03/10/2017 alle 08:07
373

*meta

il 03/10/2017 alle 13:52

...e se il paradosso fosse, cercarsi attraverso gli altri? Piaciuta

il 03/10/2017 alle 17:31

Grazie...Si Ax, come sai sono legata alle filosofie orientali.... ;)

il 03/10/2017 alle 22:23

Grazie Reb ;) Bacio

il 03/10/2017 alle 22:24

....E se non ci fosse nulla da cercare del tutto ....chissà ..., alternativa possibile no? Grazie Brassens del tuo spunto di riflessione... ;)

il 03/10/2017 alle 22:26

Non è importante la meta, ma ciò che vivi mentre corri... Bellissima, sabry...

il 03/10/2017 alle 22:50
Perdo i contorni,
nessun bisogno di ricordare
il mio nome oggi

non è importante
rincorrersi a rischio di inciampare
dentro sè stessi

perchè in fondo di me non so
poi molto di più di quello
che conosco di te

e mi perdo senza la voglia di trovarmi,
per ora la meta è il viaggio,
non sono io
  • Attualmente 4.75/5 meriti.
4,8/5 meriti (4 voti)
Poesie lette da Pasquino nell'ultima settimana
Simone
4,2/5 meriti (5 voti), lettura, 3 commenti
Pubblicata da PoeticHouse Venerdì, 29 di Settembre del 2017
373

mi ritroverai perché ne ho un profondo rispetto. in due righe, il vero senso dell'amore.

il 29/09/2017 alle 20:35

STUPENDA!!!!!! Gabriela.

il 01/10/2017 alle 08:40

bella :-)

il 05/10/2017 alle 08:46
Ho scritto la mia poesia
più bella
tra le pieghe del tuo letto,
e a ogni alba
mi ritroverai perchè
ne ho un profondo rispetto.
mi troverai perchè sul tavolo,
nella polvere che ho
lasciato si adagiasse piano,
per pigrizia, mentre dormivi
serena e splendida
ho scritto che ti amo.
tra le pieghe del tuo letto
mi hai sussurrato all'orecchio
che senti già gli rassomiglio.
ora dobbiamo trovare in noi
la maturità,
e un nome per nostro figlio.
  • Attualmente 4.2/5 meriti.
4,2/5 meriti (5 voti)
Poesie lette da Pasquino nell'ultima settimana
Negazionismo
4,0/5 meriti (1 voti), lettura, 0 commenti
Pubblicata da PoeticHouse Giovedì, 19 di Ottobre del 2017
Buoni maestri ci portano
alla distrazione ,in modo
che noi non ci accorgiamo
della distruzione.
  • Attualmente 4/5 meriti.
4,0/5 meriti (1 voti)
Poesie lette da Pasquino nell'ultima settimana
dolce triste attesa
Pubblicata da PoeticHouse Giovedì, 19 di Ottobre del 2017

...Cara Mirella il tuo poetare allarga l' anima di chi legge e soprattutto quel buon odore di ciliegie amare...; un abbraccio.

il 19/10/2017 alle 19:09

Ciao ROM sono felice che tu mi leggi....; un abbraccio.

il 20/10/2017 alle 17:20
Ho una spina inflitta nel cuore
presagio di un non ritorno.
guardo verso la strada
che ghiaiosa va verso la campagna.
le finestre cosi spesso occhiute
oggi sembrano tutte cieche.
vedo con gli occhi della mente
come in un sogno la tua figura
che con passo fermo divora la via
ansioso d'arrivare.
desiderio il mio, pieno di lusinghe
che bussano alla porta del cuore.
mi affaccio alla finestra
con ritrosia mi ritiro
polverosa e deserta è la strada.
che io abbia sognato?
che voci portate dall'eco
non siano altro che bugie.
accampati nella mente
i pensieri aspettano
e il vento mi porta
quel buon odore di ciliegie amare.

mirella Narducci
  • Attualmente 0/5 meriti.
0,0/5 meriti (0 voti)
Poesie lette da Pasquino nell'ultima settimana
A 'n'amica
4,0/5 meriti (2 voti), lettura, 1 commenti
Pubblicata da PoeticHouse Giovedì, 19 di Ottobre del 2017

piaciuta anche se scritta in romanesco. un saluto

il 19/10/2017 alle 15:40
Se nè già ito 'n anno e sembra ieri,
noi stamo sempre qui... a coje li pensieri,
je damo corpo, anima e parola
e nun mollamo finchè c'è fiato 'n gola,
'n giorno dopo n'antro e n'antro ancora,
ce l'hai 'nsegnato te dorce signora.

perchè er coraggio, signori, nun se 'nsegna,
e la paura -nun se nega- è 'na carogna,
ma tu c'hai sempre avuto er core de 'n leone,
e la bruta forza de 'n mitico dragone.
ma la vita a vvorte è 'na testarda,
e t'ha portato via da gran bastarda.

ma la vita nun se pò fregà er ricordo,
nessuno pò arritrovasse così 'ngordo,
e tutto quello c'hai lasciato e scritto,
rimane qui, fiero, orgojoso e dritto.
te ringraziamo pè quello c'hai insegnato,
pe' sempre ce starà drento vergato.

perchè la vita è breve e nun se spreca,
nun ce poi mette sopra n'ipoteca,
c'è chi la vive e che nun c'ha 'n disegno,
e c'è chi passa... come te... e lascia er segno
  • Attualmente 4/5 meriti.
4,0/5 meriti (2 voti)
Poesie lette da Pasquino nell'ultima settimana
La mia fiamma concepisce estati durante l'invern
4,5/5 meriti (2 voti), lettura, 2 commenti
Pubblicata da PoeticHouse Giovedì, 19 di Ottobre del 2017

luminosa, partorita dall'ombra...

il 19/10/2017 alle 21:24

Luce ed ombra sono un bel connubio.....come sai amo i contrasti, fanno parte di me... ciao Ax ;)

il 20/10/2017 alle 06:43
Più facile sciogliere il cuore della neve
che la neve del cuore

ma un fuoco dentro di lava e sangue
non si spaventa del ghiaccio

è una febbre antica che trasuda
la mia sopravvivenza

e non temo gli iceberg dell'umana indifferenza
loro si intimoriti dal mio sole tenace

si liquefanno nel mare caldo dei miei occhi
la mia fiamma concepisce estati durante l'inverno

e partorisce eterna luce
  • Attualmente 4.5/5 meriti.
4,5/5 meriti (2 voti)
Poesie lette da Pasquino nell'ultima settimana
luna che vai
3,5/5 meriti (2 voti), lettura, 2 commenti
Pubblicata da PoeticHouse Giovedì, 19 di Ottobre del 2017

piaciuta molto un saluto

il 19/10/2017 alle 15:42

grazie anche tu scrivi molto bene, ma siete tutti bravi complimenti a tutti, la poesia piace a tanti, mi fa piacere

il 20/10/2017 alle 05:35
tra stelle sparse illumini la notte,
ovunque , dal mare ai monti,
sorridi a sentieri, animali
notturni, sonnambuli
ed innamorati....
influisci con le maree,
fai la corte ad onde appena nate,
luna che da secoli sei decantata,
aiuta cuori stanchi....
  • Attualmente 3.5/5 meriti.
3,5/5 meriti (2 voti)
Poesie lette da Pasquino nell'ultima settimana
La Sfinge Sorride, Silenziosa
4,5/5 meriti (4 voti), lettura, 6 commenti
Pubblicata da PoeticHouse Martedì, 17 di Ottobre del 2017

Sempre bellissime immagini, e il titolo molto interessante .Ciao Ax ;)

il 18/10/2017 alle 11:22

grazie Sabry, buona giornata! :-)

il 18/10/2017 alle 12:12

Sempre ammalianti i tuoi versi. Ciao Corriere Cosmico !

il 18/10/2017 alle 20:44

Grazie Riccardo! ;-)

il 18/10/2017 alle 20:56

molto bella la fine

il 19/10/2017 alle 05:59

grazie Ginni!

il 19/10/2017 alle 12:12
La Sfinge Sorride, Silenziosa

~ Sotto la maschera

arrotolo insieme
diesis e bemolli,
sulla coda azzurra
di una lucertola,
all’ombra del drago,
mentre stelle di neutroni
s’accoppiano in un lampo.

~ un’altra maschera

onde gravitazionali
dilagano sottopelle,
si aprono parentesi tonde
dal sapore di platino e oro.
la mia mente divaga
sui sentieri del bosco,
dove la ricerca è compiuta.

~ le parole hanno l’eco

la luce segue la curve
dello spazio profondo.
un grido si perde sui muri.

~ brillano come acquamarina
  • Attualmente 4.5/5 meriti.
4,5/5 meriti (4 voti)
Poesie lette da Pasquino nell'ultima settimana
n° 325 via Longa
4,0/5 meriti (2 voti), lettura, 5 commenti
Pubblicata da PoeticHouse Martedì, 17 di Ottobre del 2017

bravo :-)

il 18/10/2017 alle 08:54

Piaciuta,un saluto

il 18/10/2017 alle 11:07

Grazie gentili lettori

il 18/10/2017 alle 16:47

Mi piace questa idea dei numeri civici intesi come spazi dove fotografare scenari di vita quotidiana, storie di persone e luoghi....E su ogni numero costruire una storia, immortalare un momento...Un'idea originale.... Complimenti

il 19/10/2017 alle 10:26

..Caro Mariano, scusa se uso il tuo spazio...vorrei solo avvertirti di stare attento con quel franc perché è un...a me mi ha "bannato"...lui scrive le sue cazzate però non vuole essere criticato nemmeno in modo costruttivo...grazie dell' attenzione e cari saluti....

il 19/10/2017 alle 18:47
E se da questo lungo numero
uscissi andando su questa via
per quadranti rosso papavero
e ferrigne reste di frumento
per i quali proporre formule
generanti ciotole ricolme
di semi d'acume per inedie
da far germinare nell'incolto
proporzioni per plaghe in contesa
e grammatiche di soluzioni
con l'immagine dei contadini
ai quali devo zappa e pensiero
e intelletto riconosciuto alto.

se da questa lunga via uscissi
abbandonando ogni rammarico
e la visione d'ampiezza appresa
da queste feconde geometrie
con un tascapane da sementi
per frazioni oscure di confine
sempre più addentro le ragioni
degli abbandoni delle pecore
e riuscissi nel fissare intrecci
finali di spettanze e rispetti
partirei già da ora, dai dieci anni
fatti ieri

22 luglio 20415 - 27 luglio 2017

da 'Numeri civici'
  • Attualmente 4/5 meriti.
4,0/5 meriti (2 voti)
Poesie lette da Pasquino nell'ultima settimana
Sepolcri
2,0/5 meriti (1 voti), lettura, 2 commenti
Pubblicata da PoeticHouse Martedì, 17 di Ottobre del 2017

Forte ma giusta

il 18/10/2017 alle 11:07

brutale ......

il 19/10/2017 alle 05:58
Sbucati dall'antro dell'inferno,
circolano indisturbati per le città.
sepolcri imbiancati
girovaganti in cattività;
pii e docili
fanno a gara ad occupar
i primi banchi di una Chiesa.
la lode degli uomini anelata;
quella di Dio ,
calpestata;
si imbattono nei giusti,
riconoscono i loro pregi,
li circondano come api,
allettandoli
con suadenti parole.
sepolcri aperti
di carne putrefatta,
di pietà marcita
e di empietà,
volta ad atroce disfatta.
  • Attualmente 2/5 meriti.
2,0/5 meriti (1 voti)
Poesie lette da Pasquino nell'ultima settimana
Amico(acrostico
2,0/5 meriti (2 voti), lettura, 1 commenti
Pubblicata da PoeticHouse Martedì, 17 di Ottobre del 2017

Perdonami, ma l'acrostico dov'è? Mi sfugge o è nel contesto di sette versi e non cinque come le lettere di Amico? Comunque sia l'amicizia è una cosa grandiosa.

il 18/10/2017 alle 23:05
Ansia di comunicare con gesti e parole
molti dicono di esserlo,pochi lo dimostrano
insieme a te si cresce,si scambiano
le proprie esperienze
confronto di idee,contrapposizione di sensazioni,
ma uniti da un solo ideale
oblìo di odio,oltraggio non arrechi,
ma rispetto e stima sempre
offri e chiedi
  • Attualmente 2/5 meriti.
2,0/5 meriti (2 voti)
Poesie lette da Pasquino nell'ultima settimana
Libertà Di Stampa
5,0/5 meriti (2 voti), lettura, 0 commenti
Pubblicata da PoeticHouse Mercoledì, 18 di Ottobre del 2017
Giornalisti liberi
di dire ciò che vogliono
i propri editori

unica sudditanza
il compenso
ricondenso

di destra, di sinitra
linea editoriale
la pagnotta
in divergenza
sia ben cotta
-convergenti auspici
le sciagure
----------------------------
da:Poesie Cialtrone
www.santhers.com
  • Attualmente 5/5 meriti.
5,0/5 meriti (2 voti)
Poesie lette da Pasquino nell'ultima settimana
Anonimi
3,0/5 meriti (1 voti), lettura, 0 commenti
Pubblicata da PoeticHouse Mercoledì, 18 di Ottobre del 2017
Anonimi a noi stessi,
e impronte invisibili
di copertone sull'asfalto
tra milioni d'altre impronte
e unica nostra traccia possibile
nero strascico fumante
d'ultima frenata fatale
alla quale sarà dato
per forza un nome
depennato
-----------------------------------
da:Soste Precarie
www.santhers
  • Attualmente 3/5 meriti.
3,0/5 meriti (1 voti)
Poesie lette da Pasquino nell'ultima settimana
amori sbagliati
Pubblicata da PoeticHouse Mercoledì, 18 di Ottobre del 2017
quante volte abbiamo amato persone che
si sono rivelate sbagliate?
quanto abbiamo sofferto?
ma la vita va avanti impavida
ed i nostri errori ci aiutano
a crescere, nel bene e nel male....
solo i bambini sono spesso vittime
di rancori e ripicche, e l'amore
si trasforma in gesta
di ribellione o indifferenza -
  • Attualmente 0/5 meriti.
0,0/5 meriti (0 voti)
Poesie lette da Pasquino nell'ultima settimana
La Moda
3,0/5 meriti (1 voti), lettura, 0 commenti
Pubblicata da PoeticHouse Martedì, 17 di Ottobre del 2017
La moda toglie alla Donna
il desiderio visto nella sua
femminilita',elevandola ad
un idolo.

denudandola della sua
intelligenza facendo
sprofondare la sua anima.

facendo affiorare di lei solo
i capricci del corpo sublimando
di lei la materia.

della Serie(Valida anche per Maschietti)

talune Mode
  • Attualmente 3/5 meriti.
3,0/5 meriti (1 voti)
Poesie lette da Pasquino nell'ultima settimana
Perché
3,7/5 meriti (3 voti), lettura, 1 commenti
Pubblicata da PoeticHouse Martedì, 17 di Ottobre del 2017

se non si sa il perché è veramente doloroso un saluto

il 19/10/2017 alle 15:44
Perché?
nella mente tanti perché
tante domande senza risposta
perché?
venir incolpate di cose non fatte è bruttissimo
più brutto ancora è non potersi difendere!
mi sento come un bersaglio
dove tutti possono lanciare frecce
È doloroso questo!!!!

Romantica46
  • Attualmente 3.66667/5 meriti.
3,7/5 meriti (3 voti)
Poesie lette da Pasquino nell'ultima settimana
Quel triangolo tra le gambe....(senza ipocrisia )
4,0/5 meriti (3 voti), lettura, 4 commenti
Pubblicata da PoeticHouse Martedì, 17 di Ottobre del 2017

Concordo con applauso clap clap clap

il 17/10/2017 alle 10:26

Che figura di...

il 17/10/2017 alle 20:30

...Cara Gabriela...il peggior nemico di una donna è un'altra donna...cari saluti.

il 17/10/2017 alle 22:05

io nemica soltanto di chi, con comportamenti scriteriati, danneggia tutta la categoria.. a queste e ,soltanto a queste, regalerei tante pedate nel didietro......Gabriela.

il 18/10/2017 alle 07:47
Si apre alla vita

si apre all'amore

ma troppe

e,

troppo spesso

all'effimero

successo !

......ed oggi (caso Weinstein ) mi scandalizza la protervia reazione di tante celebrità che, pur di ottener successo, con troppa facilità usarono quel triangolo in diversi letti....oggi starnazzano come oche umiliate .... a loro dico solamente ......vergognatevi!!!!
  • Attualmente 4/5 meriti.
4,0/5 meriti (3 voti)
Poesie lette da Pasquino nell'ultima settimana
Il farmacista
5,0/5 meriti (1 voti), lettura, 3 commenti
Pubblicata da PoeticHouse Domenica, 15 di Ottobre del 2017

Piaciuta!

il 15/10/2017 alle 20:49

non solo il farmacista ti rifila il toccasana per ogni piccolo malanno .....spesso è complice anche il medico curante.....bravo lettura piacevolissima Gabriela.

il 15/10/2017 alle 20:54

Simpatica lettura sulla fabbrica del malato un applauso per te clap clap clap

il 16/10/2017 alle 11:07
Se conosci un farmacista
sei già su una buona pista
tu domandi e per risposta
ti rifila una supposta
mal di testa, indigestione?
....ecco pronto il pastiglione
balli il tango col casque'
....ti ci vuole un buon cachet
se ne hai pien gli zabaglioni
ti controlla le pressioni
...due compresse d'Aspirina
momento act o Novalgina
dentifrici, colluttori
calze elastiche e tutori...
medicine per la sera
pasta forte per dentiera...
se lo vedi taciturno
è perché di notte ha il turno
ma con quello che guadagna
...molla tutto e vola in Spagna!
  • Attualmente 5/5 meriti.
5,0/5 meriti (1 voti)
Poesie lette da Pasquino nell'ultima settimana
Complessità alimentari
Pubblicata da PoeticHouse Lunedì, 16 di Ottobre del 2017
La complessità strutturale dell'ecosistema relativo all'habitat del tacchino di palude, si compenetra decisamente con la composizione molecolare della lumaca bavosa del sottobosco subtropicale del Borneo meridionale.
ciò detto apre però alla considerazione, che la riproduzione esponenziale della gallina ovaiola afrocubana, determina una ricaduta negativa sulle vendite promozionali
della salama da sugo nei supermercati abusivi di Corleone inferiore.
la conclusione è che, per rimediare alla caduta accelerata del pelo del procione selvatico di Bulgaria, si ricorre inesorabilmente alla stessa proteina contenuta nella pasta Barilla scotta, avanzata nei ristoranti turistici alla domenica sera e che poi ritroviamo, pari pari in abbondanza, nella cacca dei cavalli dei Butteri di Toscana

.....Maremma maiala!!
  • Attualmente 0/5 meriti.
0,0/5 meriti (0 voti)
Poesie lette da Pasquino nell'ultima settimana
L'obeso
Pubblicata da PoeticHouse Martedì, 17 di Ottobre del 2017

Viva l'allegria!

il 17/10/2017 alle 21:28
Sono stato un po' sorpreso
dello stato del mio peso
ho mangiato a tradimento
mi è venuto il doppio mento
colazione, pranzo e cena
assomiglio a una balena
i polpacci erano asciutti
ora sembran due prosciutti
pure i polsi son pienotti
quasi come salsicciotti
c'ho più pieghe, son sicuro
di un marsupio di canguro
come guance ho due meloni
pure gli occhi e i padiglioni
son andato in un resort
...non entravo dalle port
mi han costretto a fare sport
...per fortuna non son mort
con brodaglie e con tisane
mi hanno tolto anche la fame
ora sembro uno stecchetto
. ..assomiglio un po' a Cecchetto!
  • Attualmente 0/5 meriti.
0,0/5 meriti (0 voti)
Poesie lette da Pasquino nell'ultima settimana
maniglie
3,0/5 meriti (1 voti), lettura, 1 commenti
Pubblicata da PoeticHouse Mercoledì, 18 di Ottobre del 2017

maniglie per salvare e salvarci.....bella ed originale

il 19/10/2017 alle 05:56
"le muse" -
pizzeria & catering - Località
siberia .
ed io che cercavo ispirazione
tra le curve
dei colli vicini
al Castello dei Vicari,
questo segno ho ricevuto,
questa visione
ed ora li tengo cari
come amuleto contro la miseria
che spinge per la fame.
e nel verderame
le rose e le giunchiglie
mentre nei muri
vorrei maniglie.

01.05.2016
  • Attualmente 3/5 meriti.
3,0/5 meriti (1 voti)
Poesie lette da Pasquino nell'ultima settimana
Spazi siderali visti dalla mia luna
4,0/5 meriti (2 voti), lettura, 6 commenti
Pubblicata da PoeticHouse Mercoledì, 18 di Ottobre del 2017

Molto bella, splendide le ultime due strofe. Ciao Sabry

il 18/10/2017 alle 20:41

Temi che si intrecciano, nelle nostre poesie... ;-)

il 18/10/2017 alle 20:53

sempre hai la luna nel tuo citare, moderna leopardi .....ciao

il 19/10/2017 alle 05:57

Grazie Ric, sento davvero quella chiusa ho cercato di rendere l'idea di quello che davvero percepisco a volte... ;)

il 19/10/2017 alle 10:10

Eh sssi Axxx ;))

il 19/10/2017 alle 10:10

Eh Ginni moderna Leopardi mi sembra un tantino troppo...ma grazie. Comunque la luna si è per me fonte magica di ispirazione, ne sono inspiegabilmente attratta specie quando è piena...satò mica una licantropa??? ;))

il 19/10/2017 alle 10:15
La terra era solo un sogno
l'ho salutata rimpiangendo
unicamente la poesia di un fiore

ma qui sbocciano stelle

spazi siderali visti dalla mia luna
e nozze di comete

nel canto cosmico e nella danza
delle onde gravitazionali

puro splendore

si fondono astri nel platino,
deve essere la luce degli dei
che mi colma gli occhi

nell'incendio d'oro di una supernova
abbraccio insieme genesi, morte e rinascita

hò l'eternità addosso
ma non è posata sulla mia carne....
  • Attualmente 4/5 meriti.
4,0/5 meriti (2 voti)
Poesie lette da Pasquino nell'ultima settimana
sorseggio
3,0/5 meriti (2 voti), lettura, 1 commenti
Pubblicata da PoeticHouse Mercoledì, 18 di Ottobre del 2017

piaciuta, un saluto

il 19/10/2017 alle 15:50
L'ultimo giorno
dei miei trent'anni,
sorseggio Polase
e scrivo a lapis
perché la penna
con gli swarovski
vinta in regalo
di compleanno
da mia madre
in farmacia
s'è rotta stamani
nel mentre
esercitavo la memoria
a mandare a memoria
poesie.
  • Attualmente 3/5 meriti.
3,0/5 meriti (2 voti)
Poesie lette da Pasquino nell'ultima settimana
Ti vedo..
3,0/5 meriti (2 voti), lettura, 3 commenti
Pubblicata da PoeticHouse Mercoledì, 18 di Ottobre del 2017

inquietante

il 19/10/2017 alle 05:52

Particolari di una latta ,piaciuta

il 19/10/2017 alle 11:03

Scusa volevo dire lotta

il 19/10/2017 alle 11:03
Solo ora vedo Satana
dietro il tuo volto innocente.
osservati allo specchio.
dimmi, chi sei?
non fingere di essere il piu' forte,
sei il piu' debole.
non scrivere d'amore,
tu non sai cosa sia.
puoi soltanto rubare la luce per vivere.
puoi soltanto uccidere la dignita'.
non potrai mai essere felice.
questa e' la mia vittoria.
  • Attualmente 3/5 meriti.
3,0/5 meriti (2 voti)
Poesie lette da Pasquino nell'ultima settimana
nove
2,3/5 meriti (4 voti), lettura, 3 commenti
Pubblicata da PoeticHouse Mercoledì, 18 di Ottobre del 2017

piaciuta, brava !

il 19/10/2017 alle 00:07

brava

il 19/10/2017 alle 05:52

Particolarmente bella

il 19/10/2017 alle 11:01
Oggi che svolta il decimale
in desinenza definitiva
non voglio giudicare
con la mia solita invettiva.
accoglierò piuttosto
quel che sarà l'andare
e quel che non conosco
tra le radici e il mare.
e sarà gioia creatrice
a risuonar profeta
nel nuoto di grafite
dell'essere poeta.
  • Attualmente 2.25/5 meriti.
2,3/5 meriti (4 voti)
Poesie lette da Pasquino nell'ultima settimana
Scatti d’Ombra su Fisionomie di Fiamme
5,0/5 meriti (2 voti), lettura, 2 commenti
Pubblicata da PoeticHouse Mercoledì, 18 di Ottobre del 2017

Mi immagino l'ombra che appare di scatto davvero...visionaria...mi piace.... ;)

il 19/10/2017 alle 10:08

grazie always, Sabry!

il 19/10/2017 alle 12:11
Scatti d’Ombra su Fisionomie di Fiamme

ti attraverso tutta,
come scia di neutrini
in processione lenta,
sulla calamita serica
di un invito senza ostacoli.
si prenotano, le lingue,
gomitoli di messaggi
radenti e roventi.

vocaboli fioriti
spargono sementi
in rapida espansione
fra corolle in fermento,
quando i fiati scrollano
voglie in gestazione tonica
su pianoforte a coda.

la camera d’ambra
attende la luce calda,
per riflettere il suo oro.
  • Attualmente 5/5 meriti.
5,0/5 meriti (2 voti)
Poesie lette da Pasquino nell'ultima settimana
Destra E Sinistra
Pubblicata da PoeticHouse Giovedì, 19 di Ottobre del 2017
Come forchetta e coltello
a tavola
partendo da due punti opposti
e convergenti al lavoro
per la stessa bocca
e ai cani languidi al pregusto
non importa quale posata
lascerà gli avanzi
--------------------------------------
da:Poesie Cialtrone
www.santhers.com
  • Attualmente 0/5 meriti.
0,0/5 meriti (0 voti)
Poesie lette da Pasquino nell'ultima settimana
L'ammasso
5,0/5 meriti (1 voti), lettura, 1 commenti
Pubblicata da PoeticHouse Giovedì, 19 di Ottobre del 2017

Ottimo scioglilingua

il 19/10/2017 alle 21:40
Fissando un ammasso
di sassi in un fosso
pensando che fosse
una fissa da fessi
scavando una fossa
nella tana di un tasso
ho affettato assonnato
un formaggio di fossa
pagato alla cassa
nella valle di Fassa
se solo sapessi
di avere un riflusso
col solo riflesso
che mi venga un ascesso
andrei su un cipresso
a fare del sesso
leggendo più spesso
il giornale l'Espresso
  • Attualmente 5/5 meriti.
5,0/5 meriti (1 voti)
Poesie lette da Pasquino nell'ultima settimana
semi
Pubblicata da PoeticHouse Mercoledì, 18 di Ottobre del 2017

Dai che la notte ti ricarica,un saluto

il 19/10/2017 alle 11:05
Mezzo contorno,
semilatitudini
di misure,
mezze figure,
scema il giorno,
scemo io.
  • Attualmente 0/5 meriti.
0,0/5 meriti (0 voti)
Poesie lette da Pasquino nell'ultima settimana
Se tu vorrai
3,0/5 meriti (2 voti), lettura, 4 commenti
Pubblicata da PoeticHouse Mercoledì, 18 di Ottobre del 2017

belle parole di saggezza antica ma il mondo non le ascolta quasi più

il 19/10/2017 alle 05:53

La saggezza e' vecchia come l'uomo,brava

il 19/10/2017 alle 11:06

Ti ringrazio Ginni ,un caro saluto! Dora

il 20/10/2017 alle 11:54

La saggezza la si scopre giorno dopo giorno! Grazie gpaolocci.

il 20/10/2017 alle 11:56
guardo con nostalgia il mio libro di memoria, rivedo il mio trascorso fatto di tenerezza e filamenti d'oro.
oh! Mia giovinezza il tempo è andato via ormai.
Ma continuo a sognare e fantasticare.
ancora risuona un eco lontano è la voce di mia
madre che mi dice:" Se tu vorrai, apprezza la vita sempre, ama la gente, ricordati che la vita è dono prezioso, custodiscilo con cura.

dora Forino
  • Attualmente 3/5 meriti.
3,0/5 meriti (2 voti)
Poesie lette da Pasquino nell'ultima settimana
dottrine dolose
5,0/5 meriti (1 voti), lettura, 0 commenti
Pubblicata da PoeticHouse Mercoledì, 18 di Ottobre del 2017
Detto mi hanno che
dieci minuti
di sole
danno non fanno ma
danno tanta vitamina
d che combatte il
diabete assieme al tuorlo
d'uovo.
detto
da praticare
dopo cena!

diceriedemenzialinmsdiciotto8bre2017
  • Attualmente 5/5 meriti.
5,0/5 meriti (1 voti)
Poesie lette da Pasquino nell'ultima settimana
saturno in opposizione
Pubblicata da PoeticHouse Mercoledì, 18 di Ottobre del 2017
non è tempo d'esser miscredenti
ma chiedersi se la matrice
di questo triste uragano
non sia proprio il quadruplice
transito d'Urano
nei nostri segni
e nei nostri ascendenti.

Maggio 2016
  • Attualmente 0/5 meriti.
0,0/5 meriti (0 voti)
Poesie lette da Pasquino nell'ultima settimana
Il cantautore
Pubblicata da PoeticHouse Mercoledì, 18 di Ottobre del 2017

Anche questa e' andata!

il 18/10/2017 alle 21:45

Molto simpatica

il 19/10/2017 alle 08:51
Canto in coro al Cantagiro
tra due cobra ed un fachiro
vado in giro nelle piazze
con un gran cappotto a chiazze
canto Pupo, Mina e Dalla
con un pollo sulla spalla
per avere più denaro
canterò anche i Negramaro
suonero' perfino il flauto
fino a diventare rauco
farò i tour a più non posso
perché in banca sono in rosso
spero tanto nel successo
...altrimenti andrò nel cesso!
  • Attualmente 0/5 meriti.
0,0/5 meriti (0 voti)
Poesie lette da Pasquino nell'ultima settimana
Temporale
2,5/5 meriti (2 voti), lettura, 4 commenti
Pubblicata da PoeticHouse Mercoledì, 18 di Ottobre del 2017

piaciuta, è bello soffermarsi sulle cose genuine della natura

il 18/10/2017 alle 19:17

Mi permetto umilmente di farle notare un errore ortografico.

il 19/10/2017 alle 08:53

L'importante e' non correre ,un saluto Franc

il 19/10/2017 alle 10:42

Pasquino sei un attento lettore bravo,tavolta scrivo e non rileggo questa volta e' sfuggita una q ,un salutone e grazie (anche se in italiano sono stato sempre un ciuccio)

il 19/10/2017 alle 10:45
Un bagliore scuarcia il
cielo un boato , il
temporale e' arrivato.

della Serie (Altri Tempi)
  • Attualmente 2.5/5 meriti.
2,5/5 meriti (2 voti)
Poesie lette da Pasquino nell'ultima settimana
Dieci Mani, Dieci Mesi tra i Decibel Decimesi
5,0/5 meriti (1 voti), lettura, 11 commenti
Pubblicata da PoeticHouse Mercoledì, 18 di Ottobre del 2017

...Accidenti !!...

il 18/10/2017 alle 18:56

Bellissima da “Oh, fossi vento e parola...”, non assimilo il resto, che trovo eccessivo nella non significanza, pur apprezzandovi quasi tutti singolarmente...

il 18/10/2017 alle 20:51

Ciao Rom !

il 18/10/2017 alle 20:59

Invece hai assimilato benissimo tutto caro Ax, era una prova di non sense con finale ad effetto e il risultato si è visto, ciao !

il 18/10/2017 alle 21:00

Questo nonsense mi sembra un pochino, ma solamente un pochino, una presa di giro di certi 'giocatori della parola'. Una bella mossa! Però anche nel nonsense c'è verità. Mi vengono in mente Petrolini, Achille Campanile, Charlie Chaplin, (Non troverai mai arcobaleni se guardi in basso), Totò ecc. che hanno giostrato benissimo il ruolo del paradosso ridicolizzando molte cose. Molte. E a ragione A me è piaciuta proprio per la sua spinta da art brut (trascura in questo contesto gli alienati) Quando ci va ci vole. Tiè!

il 18/10/2017 alle 21:18

Tra noi cinque, una perfetta ensemble di geniali zuzzurelloni come fossimo i Fleetwood Mac del non sense (2 donne e 3 bambini), il senso di ognuno di noi lo abbiamo colto conoscendoci ormai a menadito. Eh eh eh ! Grazie Mariano, un salutone

il 18/10/2017 alle 22:49

Caro Rom, ti saranno fischiate le orecchie assai in questo periodo, perchè già ci prefiguravamo il tuo volto sbigottito alla lettura del testo, per cui penso che meriti una menzione ad Honorem...

il 19/10/2017 alle 06:14

Ax, eccessivo nella non significanza, hai stigmatizzato alla perfezione genesi e sviluppo di questo scherzo in cinque atti, che senza dubbio qualcuno potrà trovare osceni...ma ti assicuro che una volta entrato nel mood della patafisica principiato da Virgin non c'è stato verso di sortirne indenni. La tua benevolenza ha pescato fiore da fiore,ed hai ben individuato nel marasma i versi con qualche parvenza. Grazie

il 19/10/2017 alle 06:20

Mario, sei benevolo, e non parlo di accostamenti che non oso neppure menzionare, non sense e burla hanno significazione se in primis ridicolizzano il latore, questo scherzo di parola, e tu assai pertinentemente hai citato l'art brut (Jean Dubuffet ci perdoni se lo cito ) "Egli intendeva, in tal modo, definire un'arte spontanea, senza pretese culturali e senza alcuna riflessione" Ciao !

il 19/10/2017 alle 06:33

Riccardo, spero di essere nel lecito. ma l'art brut citata da Mario, mi è proprio piaciuta specialmente per i soggetti " ....stà ad indicare le produzioni artistiche realizzate da non professionisti o pensionanti dell'ospedale psichiatrico che operano al di fuori delle norme estetiche convenzionali (autodidatti, psicotici, prigionieri, persone completamente digiune di cultura artistica). a cui è ascritta. Prune non punirmi !

il 19/10/2017 alle 06:38

Ma chi può non cogliere l'ironia dietro versi volutamente giocherelloni oserei definirli. A parte momenti in cui il non sense ha sense ,si nota il contrasto tra la parte chiamiamola estrema e quella più delicata della chiusa tra l'altro bellissima....poi il titolo non è male. Ma se anche non mettevate le firme. si sarebbero colti comunque vari aspetti che vi sono propri...... surrealmente originali. ..Ciao Ric ;)

il 19/10/2017 alle 10:23
Perchè vuoi sovvertire lo zammammero
con l'abbinamento cioccolato Pere Ubu ?
Non capirà mai il peccato di gola
analogico al crogiolo della patafisica

Per lanetta il suo ombelico ha un'alga nori,
disinvoltura di tre stecchini tra i denti
che ancora combinano Happy Hours
con l'hamburger dell'anno 1777

Horatio c'ha provato col silicone sigillante
ma il diclorofenolo sturba lo zamma
che ad uno screwdriver o ad un russian mule
deve sopperire con un pergolone nouveau

Ho mangiato a morsi il sedere di una salma
come ho visto fare in tv ai babbuini,
mentre digerivo si agitava ancora vivo.
Guarda il cielo dei laghi alpini
nei buchi blu dei proiettili,
mi infilo le dita nei buchi pensando al fatto
che Paz Lenchantin suona senza mutande

Oh, fossi vento o parola
che dà sul lago dell'iride

morirei sul dorso di ogni azzurro

mentre un cielo di sabbia
si scompone in fonemi
tra due lastre di vetro

In ordine di apparizione
Virginio Prugna, Sister Rebel, il Mago di Zord-Oz, San Drone, Anna dei Celi
  • Attualmente 5/5 meriti.
5,0/5 meriti (1 voti)
Poesie lette da Pasquino nell'ultima settimana
" Autunno."
3,7/5 meriti (3 voti), lettura, 5 commenti
Pubblicata da PoeticHouse Mercoledì, 18 di Ottobre del 2017

è vero sono tempi veramente cupi e tristi, ma la speranza di un cambiamento non deve affievolirsi molto profonda

il 18/10/2017 alle 19:19

Caro Franc con i tempi che corrono ....nulla di buono, come si fa a non essere pessimisti? un saluto

il 18/10/2017 alle 22:58

parole vere , il mondo va male ma cancellare ogni speranza è come precipitare

il 19/10/2017 alle 05:55

Eclisse le tue parole tristi e consapevoli mi hanno fatto scattare ,la guerra e' in corso silenziosamente e non ti diro' chi vincera' ,un salutone

il 19/10/2017 alle 11:08

Ciao Ginni ciao Paolocci, combattivo come sono perderei tutte le battaglie nella situazione in cui ci troviamo. lo sconforto arriva dal fatto che non credo alla politica Italiana che mettono tutti allo sbando specialmente ora con tutti questi rifugiati. sono contente per voi che siete molto fiduciosi per il futuro. un saluto

il 19/10/2017 alle 15:34
Miro e rimiro questo mio mare
che mi culla e mi fa riposare.
la siepe che separa la visione
del mio tempo, diventa trasparente
sotto al vento di maestrale,
e il sole di questo autunno
che mi sembra estate.
stormi di gabbiani non fanno riposo
sulla sabbia, ma si lasciano
anche loro cullare dalle onde del mare.
i pensieri riposano al non pensare
anche se a volte mi sveglio
da questa solitudine e penso
al presente che tanto mi turba
in questa epoca ingloriosa dove
più niente ha valore.
mi guardo intorno e figure
di passati gloriosi mi portano a pensare
quanto di bello ho lasciato.
pensare, riflettere, capire;
guardare, toccare, sapere, e non
restare fermo ad aspettare
che si faccia un mondo migliore...
perché lascia alle illusioni ogni futuro.

18-10-2017. Eclisse.
  • Attualmente 3.66667/5 meriti.
3,7/5 meriti (3 voti)
Poesie lette da Pasquino nell'ultima settimana
Dove i Significanti Incrociano i Sogni
4,0/5 meriti (5 voti), lettura, 4 commenti
Pubblicata da PoeticHouse Domenica, 15 di Ottobre del 2017

Axel, leggerti è sempre scoprire, scoprire come l'accostamento delle parole possa assumere tutto un iride di significazioni, e lo fai senza ricorrere a un linguaggio oscuro o azzimato, ma con parole note e piane che hai la indiscussa capacità di accostare in mirabili mosaici di artisci effetti. Ecco volevo dirti questo, che leggerti non è mai banale o scontato, ma ogni vollta un viaggio la dove tu vuoi codurci !

il 16/10/2017 alle 05:59

Concordo con chi mi ha preceduto. Il tuo modo di scrivere è sempre interessante ed affascinante perchè crei sempre nuove immagini ed atmosfere senza ricorrere a linguaggi aulici , eppure mantenendo anche un alto livello culturale...Sei sempre il numero uno ;)

il 16/10/2017 alle 10:31

Grazie Sergio, lieto di trasmetterti quello che tu hai molto bene evidenziato perché hai recepito bene i miei intenti... un abbraccio!

il 16/10/2017 alle 13:29

Grazie Sabry, riscontro un’affinità gratificante fra le nostre poesie e temi, per cui sono doppiamente felice del tuo consenso. Kkk

il 16/10/2017 alle 13:31
Dove i Significanti Incrociano i Sogni

sotto un grido di rose,
sciami di fremiti ovali
spingono a gare d’essenze,
svenute sulle vette
fragranti di neve,
nella concordia del volo
indossato sulla pelle.

fra gli accordi dell’acqua
esita perplessa, la scelta,
sulle mosse di un domino
che tutto smuove,
in ogni caso piovoso,
da una valanga fiorita
striata di rossetto.

c’è una diamasfera,
dove l’estasi è il riflesso azzurro
dei miei occhi nei tuoi.
  • Attualmente 4/5 meriti.
4,0/5 meriti (5 voti)
Poesie lette da Pasquino nell'ultima settimana
avvistamenti
Pubblicata da PoeticHouse Sabato, 14 di Ottobre del 2017

interessante

il 15/10/2017 alle 17:11
tra pietre e sterpi
sotto una siepe
una campanula
allieta il riposo
di tre lumache
su pelli di serpi.

accosciatospiandonmsquattordici8bre2017
  • Attualmente 0/5 meriti.
0,0/5 meriti (0 voti)
Poesie lette da Pasquino nell'ultima settimana
fall
Pubblicata da PoeticHouse Venerdì, 13 di Ottobre del 2017
Le foglie
seppure morte
non più
si staccano dai rami
non più
cadono a terra
non più
le raccoglie il vento
a far mulinello
non più
fecondano l'arida terra
che sol produce crepe
e lacrime
non più
escono dagli occhi pietrificati.

autunnoamericanonmstredici8bre2017
  • Attualmente 0/5 meriti.
0,0/5 meriti (0 voti)
Poesie lette da Pasquino nell'ultima settimana
La nebbia.
3,0/5 meriti (1 voti), lettura, 2 commenti
Pubblicata da PoeticHouse Venerdì, 13 di Ottobre del 2017

molto bella

il 14/10/2017 alle 07:38

ottima composizione

il 15/10/2017 alle 17:07
Lei ti avvolge fuggente.
lei nasconde le cose.
petali di fresche rose.
alberi fra la gente.
ti sento addosso come un morso di un cane rosso.
poi di colpo ti alzi nel cielo.
come un pensiero.
ti rivedrò ancora fra gli alberi di una pinetina.
ti rivedrò ancora fresca come di un libro la copertina.
  • Attualmente 3/5 meriti.
3,0/5 meriti (1 voti)
Poesie lette da Pasquino nell'ultima settimana
Bollettino dei naviganti.
4,8/5 meriti (4 voti), lettura, 3 commenti
Pubblicata da PoeticHouse Venerdì, 13 di Ottobre del 2017
373

bellissima, sempre molto bravo

il 14/10/2017 alle 11:27

Bella, mi piace :)

il 14/10/2017 alle 17:38

Bella anche per me...

il 14/10/2017 alle 19:42
Non si può concepire un dolore
come dare spazio
a una trattativa conveniente.
resoconto dell'ultima ora
solo cuore.
  • Attualmente 4.75/5 meriti.
4,8/5 meriti (4 voti)
Poesie lette da Pasquino nell'ultima settimana
Inno alla Gioiosa Gioia
5,0/5 meriti (4 voti), lettura, 10 commenti
Pubblicata da PoeticHouse Venerdì, 13 di Ottobre del 2017

Bell'inno, ci vuole per iniziare bene la giornata. Ciao Ax !

il 14/10/2017 alle 09:22
373

che belli gli sbuffi di cielo....

il 14/10/2017 alle 11:26

EPPURE... ci leggo sempre un sottile eros! :)

il 14/10/2017 alle 14:56

Su tutto gli sbuffi di cielo e gli algoritmi di nuvola...ma anche il resto molto bello.Ciao Ax. :)

il 14/10/2017 alle 17:37

grazie Riccardo, lieto del tuo commento!

il 14/10/2017 alle 19:20

hai colto un'immagine di cui sono soddisfatto! :-) Grazie Reb!

il 14/10/2017 alle 19:21

le mie poesie sono multistrato, Gabry... c'è anche l'eros... :-)

il 14/10/2017 alle 19:22

grazie Sabry, sempre gentile! :-)

il 14/10/2017 alle 19:22

Eh, mi sono un po’ rianimato dopo le letture di oggi… Un po’ di sana gioia dopo amori dissolti, notti senza fine, e malesseri esistenziali… Bellissima…

il 14/10/2017 alle 19:43

Grazie Far, gratificante commento, buona domenica!

il 15/10/2017 alle 08:45
Inno alla Gioiosa Gioia

sono sbuffi di cielo
algoritmi di nuvola
sgorgati dal cuoio
dei silenzi soffocati
in gola, tra le ciglia
a sipario sbocciato
nel pieno d’orchestra.

c’era una atmosfera ricca,
fra i vulcani della luna,
sciolta in pioggia
e mutata in neve
agli intriganti poli,
per svanire nello spazio
come gemiti del cosmo.

biscotti al burro
sono carezze precise,
a smuovere l’anima dei sensi.
  • Attualmente 5/5 meriti.
5,0/5 meriti (4 voti)
Poesie lette da Pasquino nell'ultima settimana
Interstizi
4,6/5 meriti (5 voti), lettura, 5 commenti
Pubblicata da PoeticHouse Venerdì, 13 di Ottobre del 2017

"Le fessure celano mondi", splendida chiusa per una sacrosanta verità

il 14/10/2017 alle 09:19
373

le crepe mi affascinano un mucchio

il 14/10/2017 alle 11:25

Grazie Ric, penso che le cose nascoste e sottili siano molto affascinanti da scoprire...:)

il 14/10/2017 alle 17:16

Ciao Reb, non dirlo a me...:)

il 14/10/2017 alle 17:16

magnifica! Breve, hai detto tutto!

il 14/10/2017 alle 19:23
Crepe dove si infila il silenzio
spazi tra gli spazi
come tempi sospesi
intercapedini tra buio e luce
le nicchie dove si rifugia il sogno
le fessure celano mondi
  • Attualmente 4.6/5 meriti.
4,6/5 meriti (5 voti)
Poesie lette da Pasquino nell'ultima settimana
373
Convulsione del bipolarismo jazz
4,7/5 meriti (7 voti), lettura, 16 commenti
Pubblicata da PoeticHouse Sabato, 14 di Ottobre del 2017

Intrisa dall'inizio alla fine degli stati d'animo di questo periodo credo. Geniale l'addio in una scatoletta di sgombro e la Tiger Woods in gonnella alle prese con le buche ansiolitiche- Ciao Reb !

il 14/10/2017 alle 14:19
373

eh sì, c'è un po' tutto e un po' qualcosa che non è propriamente mio. grazie rick, bacio

il 14/10/2017 alle 15:43

La Poetessa descrive la fine di un amore con un incipit straordinariamente legato in un momento in cui l’ inconscio è del tutto lontano a stati emozionali negativi...infatti c’è il presupposto che l’ apertura della scatoletta di sgombro sia la banale conseguenza di un atto fine a se stesso, cioè l’ assunzione di cibo rientrante in uno dei momenti del tutto comuni alla vita di relazione degli individui...dall’ oscuro pozzo dove vengono immagazzinati i pensieri, però, prepotente e non voluto dopo l’ apertura della scatoletta alla Poetessa appare la visione di un addio, sicuramente da ascrivere ad una spiacevole esperienza antecedente… Sorvoliamo sulla scenografia onirica causata dalla inaspettata comparsa dell’addio perché lo stato confusionale difficilmente può essere contenuto in certi momenti...possiamo solo apprezzarne le fantastiche metafore che descrivono momenti di vita conosciute solo dagli attori protagonisti della Commedia… Drammatica la sequenza finale perché viene cercata una pace interiore con l’ ausilio di agenti “meccanici” che hanno il potere di interferire con la coscienza naturale...il risultato però è la tremenda convinzione di essere precipitati in una regione dove la nebbia cancella i contorni delle cose e dove non servono gli specchi perché anche il volto è avvolto dalla nebbia e in essa è perduta l’identità… Forse la salvezza potrà derivare dalle involontarie contrazioni muscolari che la musica, nonostante tutto, ha il potere di provocare sul già dibattuto inconscio dell’ animo umano...forse dal freddo polo di un jazz per amanti assoluti di note metafisiche si scivola sulle sonanti e allegre note di un caldo polo di un jazz che, sono sicuro, spazzerà via le brume dai pensieri della Poetessa...

il 14/10/2017 alle 16:50
373

Bellissima analisi rom, devo ammettere che non è proprio legata a me, ovvero nasce dal suono sgombro/sgombero che non so come mi è balenato in mente stamattina... e da lì tutta la poesia. Bellissima anche la visione della nebbia da te descritta così bene.. sempre commenti appropriati, come direbbe qualcuno :) grazie grazie grazie un bacione

il 14/10/2017 alle 17:13

Hanno già detto tutto Rom e Ric...certo che un addio che salta fuori da una scatoletta mi piace molto,credo che gli addii balenino in mente così...e tu hai reso realmente l'idea della loro comparsa a sorpresa....ciao Reb :)

il 14/10/2017 alle 17:31
373

Grazie saby :)

il 14/10/2017 alle 19:18

fantastica e anche se creazione libera, molto toccante e originale!

il 14/10/2017 alle 19:24

Il dissolversi di una relazione, le rimembranze di una passione e lo smarrimento identitario prodotto dalla lacerazione dell’anima, tra note di jazz che si trascinano tra le foschie piumate della mente. Molto toccante e coinvolgente... Stupenda...

il 14/10/2017 alle 19:47
373

Grazie Ale!

il 14/10/2017 alle 19:51
PH

Superba...

il 14/10/2017 alle 19:52
373

Eh, solo una immagine che ha trascinato le altre eheh comunque grazie fabri.. Un bacino

il 14/10/2017 alle 19:53
373

Grazie ph!!

il 14/10/2017 alle 19:53

bella perchè lasci intravedere un quotidiano triste che però non vince, perchè le parole aprono come un apriscatole le frasi brava reb

il 14/10/2017 alle 23:09
373

Grazie art, le visioni sulla base del vero. Ciao!

il 14/10/2017 alle 23:47

Deducendo dai botta e risposta degli analizzatori che mi hanno preceduto. E' veramente notevole come le parole nascono da parole in un trascinamento che poi dà senso a un qualcosa di inaspettato. Un vero flusso che scopre il suo supporto non prima ma dopo. E' solo un gioco di rimandi che generano però immagini interessanti. In sostanza un vero gioco di specchi deformanti. Molto seducente. La valentia consiste nel legare le voci del flusso. E quindi, complimenti.

il 17/10/2017 alle 18:03

Sei bellissima, carezza.

il 20/10/2017 alle 19:31
In una scatoletta di sgombro
torna a farmi visita il tuo addio.

un sospiro freak rimescola
l'alito nel cuscino.
in mezzo ai peli del cane
si scosta
anche la tundra.

gioco a golf con pastiglie di Xanax.
nella nebbia
non servono specchi.
  • Attualmente 4.71429/5 meriti.
4,7/5 meriti (7 voti)
Poesie lette da Pasquino nell'ultima settimana
l'ispirazione
4,0/5 meriti (4 voti), lettura, 3 commenti
Pubblicata da PoeticHouse Sabato, 14 di Ottobre del 2017

bravo complimenti

il 14/10/2017 alle 07:36

...bei versi, armoniosi...

il 14/10/2017 alle 18:18

molto bella

il 15/10/2017 alle 17:08
Riflette la luna
su un mondo sommerso
e la luce si accende
dentro l'immenso.
la notte si espande
nelle metafisiche ombre
e trascende l'immagine
delle nude fronde.
l'istantaneo sguardo
riempirà le pagine
posate sul tavolo
che attendono placide,
come foglie morte
le limpide gocce,
melodiose note
tra infinite frequenze;
occulte tracce
di ancestrali presenze
  • Attualmente 4/5 meriti.
4,0/5 meriti (4 voti)
Poesie lette da Pasquino nell'ultima settimana
Nell'Invisibile Spirale di un'Agghiacciante Esta
4,3/5 meriti (7 voti), lettura, 8 commenti
Pubblicata da PoeticHouse Sabato, 14 di Ottobre del 2017
373

trovo che proprio per quanto riguarda l'intreccio, la costruzione... già sia perfetta. la prima strofa su tutte mi colpisce moltissimo. il contenuto è un labirinto emotivo, attraverso le immagini comunichi tutto un senso di angoscia che non può non riversarsi su chi ti legge, penetra a fondo. la tua parola scolpita è potente...

il 14/10/2017 alle 11:24

Potente ?! Grazie Reb per il commento e per la tua lettura come sempre attenta. Un salutone

il 14/10/2017 alle 14:45

una poesia che travolge, mi ha commosso! Un abbraccio!

il 14/10/2017 alle 19:26

Disagio, malessere, incomunicabilità e isolamento, gli ingredienti dell’arte… Apprezzatissima...

il 14/10/2017 alle 19:44

Grazie Ax, ricambio l'abbraccio !

il 14/10/2017 alle 21:55

Grazie Fabri, ciao

il 14/10/2017 alle 21:55

Il male oscuro. Una delle bestie più terribili, sfuggenti, a malapena riconosciuta nella società. E poi il gorgo che accoglie muti come per Pavese. Spero sia semplicemente una rappresentazione.

il 18/10/2017 alle 21:58

Una bestia terribile e democratica che non risparmia nessuno, proprio così. Ciao Mariano

il 18/10/2017 alle 22:43
E' un silenzio scalfito
da parole traboccanti mai dette,
le più ridicole e drammatiche
che possa scrivere oggi
tra le anse del mattino
che pare sgorgare placido

Le mani tremano e con esse
vibrano le cellule incalzate dal declino,
è il brivido della scommessa
contro l'esistenza smarrita,
è il travaglio dell'illusione
sintesi di strenua resistenza

Non serve fuggire o andare lontano,
io, come voi sono rondine incompresa
prigioniera per sempre dell'aria
soffocata da un terribile afrore,
ognuno di voi potrebbe narrarmi della nausea
che lo avvolse in un giorno qualunque e non lo mollo più

Io rivedo ognora la cupa cortina
di un'acerba, agghiacciante estate
quando la collera del mare livido
rifratto al cielo spietatamente plumbeo
spalancò arenili di algide angosce
spotestando il tepore del sole che non mi scaldò più

E pensai per la prima volta all'estremo gesto,
e pensai per la prima volta di poter volare,
due assurde effigi della stessa medaglia
e bramai che la comunanza di malinconia
e le acrobazie affini di sfere musicali
sbriciolassero il nero pece d'aviti turbamenti

Era la stagione dell'apoteosi delle conchiglie
quando non riuscii a trovare riparo
dai feroci flutti del mare oscuro
che spazzarono inesorabili
la verde anima principiante,
ero solo un minuto albatro

Da quel giorno i flutti del male oscuro
non hanno mai smesso d'imperversare
sulle rive del mio campo di battaglia,
dalle tenebre risorge ad ogni alba luce rediviva,
è l'iterazione perenne d'una languida opposizione,
e non sono più un minuto albatro
  • Attualmente 4.28571/5 meriti.
4,3/5 meriti (7 voti)
Poesie lette da Pasquino nell'ultima settimana
La notte addosso
4,5/5 meriti (6 voti), lettura, 6 commenti
Pubblicata da PoeticHouse Venerdì, 13 di Ottobre del 2017

sempre grande sabyr sai vorrei fare libro ma forse cambio casa ...troppe spese uffa------

il 14/10/2017 alle 07:38

"Il profumo evanescente del buio" altro bell'epilogo. Ciao Sabry

il 14/10/2017 alle 09:21

Troppo buona Ginni...pian piano si fa tutto... :)

il 14/10/2017 alle 17:18

Grazie Ric, un salutone :)

il 14/10/2017 alle 17:19

bellissime sensazioni, titolo e chiusa, poi... :-)

il 14/10/2017 alle 19:23

Take the highway to the end of the night, end of the night, end of the night… sabry, stella dark

il 14/10/2017 alle 19:44
Un vestito nero cucito sulla pelle
con la seta liscia delle ombre
e il filo delle tenebre

la notte addosso

come un amante occasionale
che si struscia felino sui tuoi fianchi
cercando un momento di possesso

e non ti lascia altro poi, che il profumo
evanescente del buio
  • Attualmente 4.5/5 meriti.
4,5/5 meriti (6 voti)
Poesie lette da Pasquino nell'ultima settimana
Refoli di Vita
4,8/5 meriti (6 voti), lettura, 14 commenti
Pubblicata da PoeticHouse Sabato, 14 di Ottobre del 2017
373

ne abbiamo parlato tanto, cos'altro dire... ammiro moltissimo l'intimità che ti caratterizza sempre di più nelle poesie. è notevole, davvero. un bacione

il 14/10/2017 alle 11:21

Thanks, Sister One !

il 14/10/2017 alle 14:46

tutto rientra come monotono schema finché avremo piedi poggiati su questa terra... solo dopo, lo scontato ci apparirà come un miracolo...

il 14/10/2017 alle 15:15

...Caro Riccardo, i tuoi refoli sono passati accarezzando i miei occhi che nel frammento si sono un po' inumiditi...non so come ma mi è venuto prepotente in mente questo brano di cui ti mando il link...probabilmente non sarà risolutivo ma la grandezza della musica non è discutibile...; un abbraccio. https://www.youtube.com/watch?v=o9m8WKQIt-c

il 14/10/2017 alle 17:03

È vero Ric,la tua poesia diventa sempre più intima e profonda,come mettersi nudi davanti ad uno specchio ...ed emergono bellissime fragilità... :)

il 14/10/2017 alle 17:23

immagini molto ben incise nei tuoi versi dal ritmo breve e spezzato come le emozioni... Bella!

il 14/10/2017 alle 19:27

Mi sono commosso anch’io… un poeta di una sensibilità straordinaria…

il 14/10/2017 alle 19:45

Sagge parole Gabry, un saluto

il 14/10/2017 alle 22:00

il mio omonimo ? Grazie Romeo, ciao !

il 14/10/2017 alle 22:01

Bellissime fragilità, mi piace questa tua definizione Sabry. Grazie, un salutone

il 14/10/2017 alle 22:03

Lieto di averti emozionato Ax, ciao !

il 14/10/2017 alle 22:04

Grazie per il Poeta Fabri, un saluto a te

il 14/10/2017 alle 22:04

Hei, birbone, perché non sei poeta? Così mi avevi mi avevi detto in un messaggio settembrino. E questa lista di visioni cos'è? Piaciuta molto e, guardandomi nel tuo sguardo, ho trovato anche cose mie.

il 18/10/2017 alle 21:31

Grazie Mariano, soprattutto per aver visto cose anche tue nelle mie immagini. Ci si prova, ho iniziato a scrivere tardi, a 48 anni. Sono ancora un neofita !

il 18/10/2017 alle 22:41
M'aggiro senza meta
tra sentenze e schiamazzi
nel sottosuolo intossicato,
nel labirinto di specchi,
nella penisola che non c'è,
nella metropoli babele,
nei boschi incorrotti,
nei connubi di respiri

L'anagramma
della musica
è visibilio precursore
di prestigiosa quiete
quando il peso
dello sgomento
grava sulle orbite
della disillusione
e sono distanti
dal cuore dilaniato
le speranze occulte,
i fuochi ribelli

La mia memoria
è nelle foglie morte
spazzate dal vento freddo
che mulina l'infelicità
d'un autunno pieno di vita
che rientra in me
come un patetico schema,
eppure l'orlo dell'insonnia
ha un fascino immutabile
nel rifiuto del suicidio
  • Attualmente 4.83333/5 meriti.
4,8/5 meriti (6 voti)