Vedi tutte le Poesie lette da GINNI dell'ultima settimana

Pagina aggiornata il: 24/02/2018 09:01:03
Poesie lette da GINNI nell'ultima settimana
" La felicità."
4,5/5 meriti (2 voti), lettura, 1 commenti
Pubblicata da PoeticHouse Venerdì, 23 di Febbraio del 2018

belle parole, anche tu cerchi paragoni con la natura

il 24/02/2018 alle 07:19
" La felicità è solo il nome
di un albero.
" L'albero della felicità,
a volte produce il suo fiore
e dura una notte.
" Il suo fiore ha la forma
di una campanula ed è
di colore bianco con delle
venature rosee.
" Quando si dorme e di notte,
il fiore si apre ed emana
un profumo che ti fa sognare
di come è fatta la felicità...
al risveglio, al primo raggio di sole,
il fiore muore.

23-02-18. Eclisse
  • Attualmente 4.5/5 meriti.
4,5/5 meriti (2 voti)
Poesie lette da GINNI nell'ultima settimana
Gatti
5,0/5 meriti (2 voti), lettura, 2 commenti
Pubblicata da PoeticHouse Giovedì, 22 di Febbraio del 2018

bellissima tanti ringraziamenti dai gatti ..... io sono una gattara

il 23/02/2018 alle 08:11

Evviva!

il 23/02/2018 alle 22:30
Occhi gialli.
scrutano dal buio
noi umani.

2007
  • Attualmente 5/5 meriti.
5,0/5 meriti (2 voti)
Poesie lette da GINNI nell'ultima settimana
Nero leggero
4,2/5 meriti (5 voti), lettura, 4 commenti
Pubblicata da PoeticHouse Giovedì, 22 di Febbraio del 2018

mi lascia qualcosa tipo "ci consoliamo col poco che ci resta", piaciuta molto, complimenti

il 23/02/2018 alle 10:54

scusa. “cecchinare” l’hai inventato pensando all’azione dei cecchimi? oh, guarda che suona bene e mi piace un frego: “Cecchinare nuvole da cavalli di foglie…” anche quelle “parole prime” sono una leccornia poetica. il “pettirosso di labbra” è da brividi contestualizzato com’è nella chiusa. ma.

il 23/02/2018 alle 15:16

Magnifico ritorno... Ciao Anna...

il 23/02/2018 alle 15:25

...Certo è che la Poetessa ci porta in un mondo fantastico che non esiterei a definire felliniano...pronta però a rientrare nei ranghi e riportarci sui banchi di scuola sempre col sorriso sulle labbra per farci divertire con le parole prime o indeclinabili, che dir si voglia...preso nel divertimento pendulo di occhi e orecchi faccio alcuni esempi: “Accendigas, bici, cinema, dossier, film, ipotesi, moto, sosia, tesi, virtù” ...versi stupendamente e fantasiosamente poetici quelli dei moscerini...occorre solo precisare che quella macchietta di nero spicca sulle “labbra” del pettirosso, meravigliosa licenza poetica...il divertimento è finito, signori, si ritorna tragicamente nella cruda realtà ma potreste leggere la composizione in senso inverso...così si finirebbe di nuovo nel fantasioso mondo felliniano dove si cecchinano nuvole di foglie correndo sui cavalli mentre la memoria ti fa scorrere sullo schermo del Tempo : “ Bevete più latte/ il latte fa bene/ il latte conviene/ a tutte le età!”…; Anna dei Cieli non stare più via così tanto tempo...un abbraccio, rom.

il 23/02/2018 alle 21:38
Cecchinare nuvole da cavalli di foglie
più o meno come in un circo equestre

e infilare la testa in asole di parole prime
pendule da occhi e orecchie

nero di moscerini in punta
sul pettirosso di labbra

intanto la Siria
intanto in America si spara nelle scuole.
  • Attualmente 4.2/5 meriti.
4,2/5 meriti (5 voti)
Poesie lette da GINNI nell'ultima settimana
il silenzio
4,0/5 meriti (1 voti), lettura, 0 commenti
Pubblicata da PoeticHouse Venerdì, 23 di Febbraio del 2018
D'improvviso
un limpido stupore;
immensità dell'anima
riscoperta è la vita..

nel mio silenzio,
lettere piene d'amore
e il cuore rinviene
cullato dal sole primaverile..

la nostalgia mi traspare,
ora ch'è notte
essa sperde i silenzi,
ma l'illusione svela l'alba..
  • Attualmente 4/5 meriti.
4,0/5 meriti (1 voti)
Poesie lette da GINNI nell'ultima settimana
" Guardando il sole."
4,7/5 meriti (3 voti), lettura, 3 commenti
Pubblicata da PoeticHouse Lunedì, 19 di Febbraio del 2018

Gia'm il guardare il solo sole esprime la profondita' di un anima ,un saluto

il 20/02/2018 alle 12:21

Grazie Paolocci, il tuo animo è anche più profondo del mio. un saluto

il 20/02/2018 alle 16:56

molto bella

il 22/02/2018 alle 07:09
" Se a guardare il sole
il sole mi risponderebbe?
gli direi: sei uno splendore!
e gli direi anche?
se la gente a guardar la luna
dice che la luna è bella,
brillante, e, anche romantica?
è solo grazie a te!
" Anche io quando mi innamorai
ed era la prima volta?
avendo la mia donna tra le braccia,
davo il mio romanticismo
alla luna.
"Sole! un giorno ti vidi
calar sul mare ,e, avevo
tra le braccia la mia donna:
mentre ti gettavi tra le onde,
la mia donna a guardar
la tua bellezza, si innamorò di te.
" Lei, guardandoti si strinse
tra le mie braccia, e ,quando
tu ti inabissasti tra le onde,
comparve uno spicchio di luna.
" Sole! non c'è paragone
fra te e la luna;
perché se lei è romantica e bella?
tu sei affascinante e splendente!

19-02-2018. Eclisse.
  • Attualmente 4.66667/5 meriti.
4,7/5 meriti (3 voti)
Poesie lette da GINNI nell'ultima settimana
Canzonetta.
4,3/5 meriti (3 voti), lettura, 3 commenti
Pubblicata da PoeticHouse Lunedì, 19 di Febbraio del 2018

la parte centrale, bella

il 20/02/2018 alle 10:28

Grazie, Arturo.

il 20/02/2018 alle 14:29

realtà e fantasia in un gioco armonioso Gabriela.

il 21/02/2018 alle 13:30
Ho sempre nascosto le fiamme del cuore
con pietre di lava porose ed opache,
distinguendo con cura la vita del giorno
da quella del sogno e del rappresentato,
trasformando tempeste di soli e di mari
in luce filtrata da tende pesanti
e aride stanze senz’acqua né fuoco
in luminescenti dipinti perfetti.
a tempo scaduto ho scavato un passaggio
tra il dentro ed il fuori con le mani nude.
soffocante cunicolo invaso per sbaglio
da un lampo furioso ma subito spento.
  • Attualmente 4.33333/5 meriti.
4,3/5 meriti (3 voti)
Poesie lette da GINNI nell'ultima settimana
pioggia
3,0/5 meriti (2 voti), lettura, 1 commenti
Pubblicata da PoeticHouse Martedì, 20 di Febbraio del 2018

molto bella ---leggi assolo .....ricorda un pò la tua

il 22/02/2018 alle 07:07
In questa sera piove
e la tua immagine
limpida piove.
nel ricordo
s'apre il giorno,
e tu entri.. ma non ti sento.

la memoria
mi dà solo l'immagine
solo il tuo bacio,
solo la pioggia
cade nel ricordo..

e piove la tua voce,
piove il bacio triste,
il bacio profondo
bagnato dalla pioggia..

umide le labbra,
umido il ricordo..
piange il bacio
dai grigi cieli teneri.

piove il tuo amore
bagnando la mia memoria,
e cade... cade...

e.. cade grigia anche la pioggia..
  • Attualmente 3/5 meriti.
3,0/5 meriti (2 voti)
Poesie lette da GINNI nell'ultima settimana
Isola amara
4,0/5 meriti (1 voti), lettura, 1 commenti
Pubblicata da PoeticHouse Mercoledì, 21 di Febbraio del 2018

la speranza è dura a morire, aiuta nei momenti più difficili,se poi c è un appiglio d'amore ,,,,,,

il 22/02/2018 alle 07:06
Lenta scorre questa vita e
duri frammenti lascia nelle vene

sono come fragile canna
piegata dalla brezza della sera
prima che una scura notte
cali col suo denso velo d'ombra

trascino giorni di fatiche antiche
nei ripetuti gesti di ruvide mani
e come arida foglia
spinta dalle acque
giungo ad un'amara isola
dentro un oscuro mare

...ma ora che il cielo
si colora d'ambra
respiro l'umida essenza
di una nuova aurora

...basta una goccia
per cancellar l'arsura
  • Attualmente 4/5 meriti.
4,0/5 meriti (1 voti)
Poesie lette da GINNI nell'ultima settimana
Raccogli i capelli
4,2/5 meriti (5 voti), lettura, 9 commenti
Pubblicata da PoeticHouse Lunedì, 19 di Febbraio del 2018

la trovo mistica, piaciuta

il 20/02/2018 alle 10:29

Sì, l'ho pensata così. Grazie, Arturo.

il 20/02/2018 alle 14:40

le vene dei polsi sono come vie d’acqua senza onde e correnti.... versi sublimi

il 20/02/2018 alle 16:24

Emozionante. Come una meditazione orientale, con i meridiani che connotano corpo e mente. Sì, mistica come dice Arturo e tu confermi.

il 20/02/2018 alle 18:36

Grazie, Mariano. Grazie davvero.

il 20/02/2018 alle 19:17

Grazie, Anny. Davvero gentile.

il 20/02/2018 alle 19:18

BELLISSIMA

il 21/02/2018 alle 08:02

Grazie, Ginni. Un bacio.

il 21/02/2018 alle 15:48

ti leggo volentieri e , mi soffermo a meditare sui tuoi scritti

il 23/02/2018 alle 18:35
Raccogli i capelli
in un grande fermaglio,
che restino liberi
gli occhi socchiusi.
congiungi le mani
intrecciando le dita.
le vene dei polsi
sono come vie d’acqua
senza onde e correnti
da cui salgono lunghi
messaggi silenti
verso il cielo pietoso
e lucente d’ottobre
  • Attualmente 4.2/5 meriti.
4,2/5 meriti (5 voti)
Poesie lette da GINNI nell'ultima settimana
Una notte piena di stelle
3,0/5 meriti (1 voti), lettura, 2 commenti
Pubblicata da PoeticHouse Martedì, 20 di Febbraio del 2018

BELLA E VERA

il 21/02/2018 alle 08:01

strana, ciao

il 21/02/2018 alle 12:53
una notte piena di stelle
Passi lenti, il cuore è un grappolo d'uva, incedo e concedo al tempo... di coprirmi le spalle, di voltarmi le spalle; una luna liquida si adagia sul mondo, si abbevera di ombre.
incedo e possiedo, il mare mi guarda, ci guarda, il mare assorbe i miei occhi, e in abito da sera invita una donna a danzare sul riverbero di un pianto. Non parli ma parli, nessuno lo sa. Non ridi ma ridi, nessuno lo sa. Maledetta è l'attesa, sorella del tempo, che sferza sugli anni, che rende devoti, che sporca speranze e cancella sapori.
quel vuoto è pieno di vita, lo prendi per mano e sai che ti vuole. È una notte piena di stelle, e le vertebre del mondo ne reggono il peso..
forse qualcuno laggiù, sta inventando il suo destino.
  • Attualmente 3/5 meriti.
3,0/5 meriti (1 voti)
Poesie lette da GINNI nell'ultima settimana
Senza guardare
4,7/5 meriti (3 voti), lettura, 3 commenti
Pubblicata da PoeticHouse Lunedì, 19 di Febbraio del 2018

mi è piaciuto che hai messo le gatte ......ti piacciono i gatti ? io sono una gattara ciao

il 20/02/2018 alle 08:08

Gattara anch'io con tutto il cuore,Ginni.

il 20/02/2018 alle 14:31

se ami i gatti sai amare anche gli umani bella poesia .Gabriela.

il 21/02/2018 alle 13:36
Oggi sei passato.
ti ho visto.
hai scritto in fretta un foglio
che non ho ritrovato.
non hai guardato mai,
nemmeno per un attimo,
verso di me e le gatte.
passi già lontani,
nessuna voce.
ti penso poco.
con stanca nostalgia.
  • Attualmente 4.66667/5 meriti.
4,7/5 meriti (3 voti)
Poesie lette da GINNI nell'ultima settimana
Signora dei fiori
4,5/5 meriti (2 voti), lettura, 1 commenti
Pubblicata da PoeticHouse Lunedì, 19 di Febbraio del 2018

woww è bella, complimenti, ciaooo

il 20/02/2018 alle 16:23
Dolce signora dei fiori,
nell’ anima tengo i tuoi occhi
che risero in fondo all’abisso
e non gli lasciarono scampo.
i miei occhi sono simili ai tuoi
ma non guardano crescere fiori.
sono fermi sull’acqua di pozzi
di cui non traspare mai il fondo.
  • Attualmente 4.5/5 meriti.
4,5/5 meriti (2 voti)
Poesie lette da GINNI nell'ultima settimana
Schegge
4,7/5 meriti (3 voti), lettura, 1 commenti
Pubblicata da PoeticHouse Mercoledì, 3 di Maggio del 2017
373

mi soffermo prima di tutto sul titolo. qualcosa di talmente piccolo, quasi invisibile, che ferisce allo sfioramento. già direi che è emblematico. fai tanti scatti, in ogni sezione della poesia. ognuno ha una sua importanza. i primi due versi mi danno l'idea che quelle parole alla radice non fossero una base salda. l'acqua che leviga la pietra può essere un atteggiamento, ma anche una persona. sì, voglio vederla come una persona che abbia smussato la tua pietra interiore. quella base di cui parlammo nei primi versi. quindi cosa succede?un giardino sospeso. e questo "tu" indefinito, che vaga sospeso anch'esso. ma presente, mi pare di cogliere. qui siamo proprio all'estremo dell'ermetismo. perdonami se ho confuso qualunque significato tu volessi imprimere, la magia è lo spazio (inesistente) in cui divagare. e qui c'è da sguazzare a più non posso.

il 28/08/2017 alle 09:53
parole alla radice
nulla si rilascia

scegliere l’acqua
che leviga la pietra

il pensile giardino

e tu
dove non so.
  • Attualmente 4.66667/5 meriti.
4,7/5 meriti (3 voti)
Poesie lette da GINNI nell'ultima settimana
Moschee
4,0/5 meriti (2 voti), lettura, 3 commenti
Pubblicata da PoeticHouse Lunedì, 19 di Febbraio del 2018

molto amara ....che succederà?

il 19/02/2018 alle 13:59

Il Bene dovrebbe prevalere,un saluto

il 20/02/2018 alle 12:04

anche le idee dei molti... a volte prevalgono i pochi ...come in questo caso. ben detto! ciao

il 23/02/2018 alle 17:04
Quando un partito e'
senza idee ,pesca i
voti nelle moschee.
ringraziando la
popolazione, che sta
finanziando
l'immigrazione.
  • Attualmente 4/5 meriti.
4,0/5 meriti (2 voti)
Poesie lette da GINNI nell'ultima settimana
Ritornare a vivere
4,3/5 meriti (8 voti), lettura, 17 commenti
Pubblicata da PoeticHouse Domenica, 18 di Febbraio del 2018

......un passato da dimenticare.

il 19/02/2018 alle 08:08

Butta tutto dietro alle spalle e inizia una nuova alba non e' mai troppo tardi,un saluto

il 19/02/2018 alle 09:08

Grazie del consiglio .... non sarà facile ricominciare ed è sacrosanta quella Verità che quando non sI ha niente altro ci si affeziona anche a chi ti fa star male......Gabriela.

il 19/02/2018 alle 13:14

amara e vera .....ti capisco ma bisogna andare avanti ....pensa a chi sta peggio, agli animali che non possono parlare, ai bambini che sono ancora innocenti ..... ciao

il 19/02/2018 alle 14:00

è bello quando al mattino a guadare il nuovo giorno si mette un poco del passato da parte... e si vive il presente, perché il passato fa soffrire e non guarisce. un saluto

il 19/02/2018 alle 15:50

Molto sentita e biografica, bella, in esse traspare la tua luce interiore che vuole uscire e ribellarsi ad un triste passato.. un abbraccio

il 20/02/2018 alle 00:46

Molto sentita e biografica, bella, in esse traspare la tua luce interiore che vuole uscire e ribellarsi ad un triste passato.. un abbraccio

il 20/02/2018 alle 00:46

Molto sentita e biografica, bella, in esse traspare la tua luce interiore che vuole uscire e ribellarsi ad un triste passato.. un abbraccio

il 20/02/2018 alle 00:46

Molto sentita e biografica, bella, in esse traspare la tua luce interiore che vuole uscire e ribellarsi ad un triste passato.. un abbraccio

il 20/02/2018 alle 00:46

Molto sentita e biografica, bella, in esse traspare la tua luce interiore che vuole uscire e ribellarsi ad un triste passato.. un abbraccio

il 20/02/2018 alle 00:46

Molto sentita e biografica, bella, in esse traspare la tua luce interiore che vuole uscire e ribellarsi ad un triste passato.. un abbraccio

il 20/02/2018 alle 00:46

Molto sentita e biografica, bella, in esse traspare la tua luce interiore che vuole uscire e ribellarsi ad un triste passato.. un abbraccio

il 20/02/2018 alle 00:46

Scusa il ripetersi, ma ho un problema tecnico..

il 20/02/2018 alle 00:48

Cara Gabriela ,è importante sempre ricominciare a vivere ,per riscattare il passato ,non sempre facile. Ma tu sei forte e brava ,pertanto ,goditi ogni attimo di vita on gioia e serenità! Un abbraccio! Dora

il 20/02/2018 alle 12:13

La cadenza sella composizione illustra pienamente, a mio parere, la difficoltà nel riproporsi in una prospettiva positiva. E' come un lungo singhiozzo nel quale, a fatica, si fanno udire le parole. E l'enunciato assume un sapore caustico.

il 20/02/2018 alle 19:09

bella e vera ....che tristezza la vita

il 22/02/2018 alle 07:10

Grazie a coloro che m'incoraggiano ad andare avanti...il passato non può ancora avvelenare quel che resta del futuro..... tornare a volare è forse la terapia per riprendere a vivere......Gabriela.

il 22/02/2018 alle 07:36
....oggi vivo

la vita ,

cosi come viene....

sperando

in un domani

migliore

di ieri.....

Più piangermi

addosso

per un passato....

passato

dove tutto

ha distrutto

e,

poco salvato..

.Ora

ogni goccia

di vita

che,

mi sarà

regalata

la berrò

lentamente,

per risanare

quest' anima!

malata!
  • Attualmente 4.25/5 meriti.
4,3/5 meriti (8 voti)
Poesie lette da GINNI nell'ultima settimana
sul video é apparso error
5,0/5 meriti (1 voti), lettura, 0 commenti
Pubblicata da PoeticHouse Domenica, 18 di Febbraio del 2018
sbagliare non sempre
significa sapere
ma sbagliare
sapendo di volere
quasi sempre significa
volere continuare a sbagliare.
nms "18
  • Attualmente 5/5 meriti.
5,0/5 meriti (1 voti)
Poesie lette da GINNI nell'ultima settimana
L'innocenza
4,5/5 meriti (2 voti), lettura, 0 commenti
Pubblicata da PoeticHouse Domenica, 18 di Febbraio del 2018
Seppur da ateo
in verità vi dico:
chi non ha sbagliato
lanci la sua pietra;
e fu lapidazione immediata.
nino "18
  • Attualmente 4.5/5 meriti.
4,5/5 meriti (2 voti)
Poesie lette da GINNI nell'ultima settimana
La botte piena
5,0/5 meriti (2 voti), lettura, 1 commenti
Pubblicata da PoeticHouse Domenica, 18 di Febbraio del 2018

Bravo!

il 19/02/2018 alle 12:17
Si scatena una forza potente.
Daie a beve sotto la cannella.
L'vin bono che trita confidenze.
Poi un sonnellin vicino al buttione.
Te risveie e giù la solita canzone.
Poro buttione tocca argì a rinzeppillo,
col vin bono, però.
A forza de sugà n'c'è armasto gnente.
Bevemo l'acqua e auguri a tutta sta gente
  • Attualmente 5/5 meriti.
5,0/5 meriti (2 voti)
Poesie lette da GINNI nell'ultima settimana
La poesia
4,8/5 meriti (5 voti), lettura, 4 commenti
Pubblicata da PoeticHouse Domenica, 18 di Febbraio del 2018

la poesia nuda e cruda.....che si esibisce senza tante velleità piaciuta Gabriela.

il 18/02/2018 alle 18:41

Senza tante velleità, infatti. Grazie ancora, Gabriela.

il 18/02/2018 alle 19:01

bella

il 19/02/2018 alle 08:17

Grazie, Ginni.

il 19/02/2018 alle 15:30
Mi spoglio nuda
nella strada affollata,
in posizioni oscene
su una sedia d’accatto.
perché io sono bella,
molto bella e segreta,
e mi piace esibirmi,
sia che guardi sbadato,
sia che tremi scrutando
il profondo del fondo
sottomesso ed esposto
delle mie intimità.
non mi chiedere il prezzo.
ho già un equo compenso.
  • Attualmente 4.8/5 meriti.
4,8/5 meriti (5 voti)
Poesie lette da GINNI nell'ultima settimana
Illogico logos
5,0/5 meriti (2 voti), lettura, 2 commenti
Pubblicata da PoeticHouse Domenica, 18 di Febbraio del 2018

E qui l'enunciato è proprio un ossimoro, che anticipa la casualità della distribuzione del male, come lo sono il sostegno e la distruzione. Viaggiamo dentro la fossa profonda tra queste due rive. Le parole connesse secondo ragione possono solamente coprirla come un velo leggero che la furia può stracciare con facilità.

il 18/02/2018 alle 18:12

profonda e , meditativa Gabriela.

il 18/02/2018 alle 18:44
Il dolore del mondo
ha lunghe radici taglienti
nel ventre profondo del cosmo:
come sua struttura segreta,
sostiene e distrugge.
illogico logos,
signore potente.
puoi solo abbracciarlo,
blandirne le voglie
e farne parole
da addomesticare
  • Attualmente 5/5 meriti.
5,0/5 meriti (2 voti)
Poesie lette da GINNI nell'ultima settimana
La creazione del mondo
4,0/5 meriti (5 voti), lettura, 1 commenti
Pubblicata da PoeticHouse Domenica, 18 di Febbraio del 2018

Stupenda ...Gabriela.

il 18/02/2018 alle 18:57
Non ti dirò il mio nome.
non chiederò il tuo nome.
ciò che siamo per altri
non corromperà mai
la purezza e la forza
dell’inizio del mondo.
  • Attualmente 4/5 meriti.
4,0/5 meriti (5 voti)
Poesie lette da GINNI nell'ultima settimana
A te che torni
4,2/5 meriti (5 voti), lettura, 7 commenti
Pubblicata da PoeticHouse Domenica, 18 di Febbraio del 2018

piaciuta, ciaooo

il 18/02/2018 alle 14:32

Grszie! Ciao.

il 18/02/2018 alle 15:11

E' una grazia che siano parole d'amore….alle volte sono morsi di labbra….cosa ne dici? Ma tutto è relativo….

il 18/02/2018 alle 17:36

Sì. sono morsi di assenza, per chi non c'è più. Hai ragione. Grazie.

il 18/02/2018 alle 18:35

E perdersi nei ricordi per rtrovare attimi incancellabili....Gabriela

il 18/02/2018 alle 18:56

molto bella

il 19/02/2018 alle 08:16

Grazie, Gabriela e Ginni.

il 19/02/2018 alle 14:53
Ritorni a volte
nell’ ombra chiara dell’alba,
come una nostalgia ricca e dorata.
più densa nella stanza si fa l’aria.
e parole d’amore,
imprevisto di luce,
pesano leggere nell’anima stanca.
  • Attualmente 4.2/5 meriti.
4,2/5 meriti (5 voti)
Poesie lette da GINNI nell'ultima settimana
L'armonia
4,7/5 meriti (3 voti), lettura, 0 commenti
Pubblicata da PoeticHouse Domenica, 18 di Febbraio del 2018
Si dice che il domani
sia il posto più adatto
per un rimpianto.
ma vivere di un sogno
che non è mai stato,
non vuol dire morire
lentamente nel presente,
nè soffrire per i mutamenti
della vita e della gente.
ma sentirsi,
nella penombra all'imbrunire,
semplici frammenti
di un istante.
siamo polvere che risplende
per un fascio di luce
tra le tende.
  • Attualmente 4.66667/5 meriti.
4,7/5 meriti (3 voti)
Poesie lette da GINNI nell'ultima settimana
il cipiglio del trolley
4,8/5 meriti (4 voti), lettura, 4 commenti
Pubblicata da PoeticHouse Domenica, 18 di Febbraio del 2018

super-la-Diva. a.

il 18/02/2018 alle 22:26

uau... algor, mia fai arrossire.. ciauuu.

il 18/02/2018 alle 22:37

Sei riuscita, Stramba a fare in modo che la poesia si addentri in un orrore di cronaca, senza ergersi o annichilirsi, ma portandone alla luce gli abissi. Brava !

il 19/02/2018 alle 06:03

Poche, mirate parole. Inutile ogni orpello attorno a quel sepolcro, a ogni altro sepolcro che l'essere umano è capace di erigere.

il 19/02/2018 alle 11:44
........................

l’atto del fendente
è idea che si contagia a lungoandare
è nube di pensiero che condensa
fino all’estremo rito
dell’agnello sgozzato appena nato
nelle case daccanto

è vuoto inapparente la follia
nel groppo esistenziale
è crepa di ragione sempre aperta
nell’occhio che straborda
di luce capovolta
  • Attualmente 4.75/5 meriti.
4,8/5 meriti (4 voti)
Poesie lette da GINNI nell'ultima settimana
la sera
4,5/5 meriti (4 voti), lettura, 2 commenti
Pubblicata da PoeticHouse Domenica, 18 di Febbraio del 2018

mi ricordi, in maniera contorta, prèvert ....ciao

il 19/02/2018 alle 08:18

...e la luce del desiderio illumina i vostri volti

il 21/02/2018 alle 20:34
Caos.
gin, vodka Absolut
confusione e luce accecante,
la folla.

mare mosso ad intermittenza,
naufrago perpetuo.

io e te
il buio.
il tuo corpo e il mio corpo
un pretenzioso macigno su di me,
silenzi e mani aggrovigliate.

la notte fuori,
la luce in noi.
  • Attualmente 4.5/5 meriti.
4,5/5 meriti (4 voti)
Poesie lette da GINNI nell'ultima settimana
il cielo
4,0/5 meriti (1 voti), lettura, 1 commenti
Pubblicata da PoeticHouse Lunedì, 19 di Febbraio del 2018

molto cupa .....molto bella......forza ......

il 19/02/2018 alle 14:01
accozzaglia di stelle impertinenti
danzano spavalde
nell'orgia in festa
di un ultimo abbraccio lecito
di astro infuocato...
mentre corteo muto
di nuvole,
in candida veste
di sacre nozze,
piange lacrime asciutte
di un dolore lancinante,
e cade furtivo... ferito a morte
quell'usignolo scarno
che aveva intonato
un inno alla vita!
  • Attualmente 4/5 meriti.
4,0/5 meriti (1 voti)
Poesie lette da GINNI nell'ultima settimana
il tocco dell'artista
5,0/5 meriti (1 voti), lettura, 0 commenti
Pubblicata da PoeticHouse Lunedì, 19 di Febbraio del 2018
vola pennello indiavolato
su tela ancora intonsa,
mentre sagoma di donna
si svela piano piano
in una musica celestiale
di girotondo di colori...
poesia acerba
di aulica ispirazione
s'offre clemente
in requiem senza tempo:
pelle ambrata,
in profumo di viola,
danza aggrazziata
in mille attimi di vita
ancestrale
che prendono forma...
  • Attualmente 5/5 meriti.
5,0/5 meriti (1 voti)
Poesie lette da GINNI nell'ultima settimana
pensiero
5,0/5 meriti (1 voti), lettura, 0 commenti
Pubblicata da PoeticHouse Lunedì, 19 di Febbraio del 2018
Alle emozioni
non puoi mentire,
esse ti vengono
a prendere,
passano attraverso
le mura della ragione
si insinuano nel profondo,
lasciano il loro profumo
ovunque... comunque..
meravigliosamente...
  • Attualmente 5/5 meriti.
5,0/5 meriti (1 voti)
Poesie lette da GINNI nell'ultima settimana
emozioni
5,0/5 meriti (1 voti), lettura, 0 commenti
Pubblicata da PoeticHouse Lunedì, 19 di Febbraio del 2018
Ci sono silenzi
che costruiscono
enormi castelli
nelle nostre anime scosse;
e noi
raccogliamo in essi
bauli di parole..di emozioni,
di doni
mai offerti
che finiscono con l'incenerirsi
al primo fuoco,
o con l' ammuffire,
e coinvolgere
nel loro decadimento
le mura intere..
e in ogni pensiero
da questo..
ogni cosa si vestì d'azzurro..
rifiori' la vita,
ed io
rinacqui .. luna tra le biade..
  • Attualmente 5/5 meriti.
5,0/5 meriti (1 voti)
Poesie lette da GINNI nell'ultima settimana
sogni
5,0/5 meriti (1 voti), lettura, 0 commenti
Pubblicata da PoeticHouse Lunedì, 19 di Febbraio del 2018
Un giorno,
il tuo nome sarà asciugato
dal mio volto,
e le tue mani
non saranno
più ritratti sul mio corpo..

la mia voce
avrà un eco lontano
e la mia bocca
non si sazierà più del tuo sapore..

i miei occhi
guarderanno te
andar via,
ed i miei sogni
resteranno soli nella notte,
a farmi.. compagnia..
in un freddo letto
fra solitarie lenzuola,
per poi
svegliarmi un mattino,
riuscendo a sfiorarti
tra gli stracci di un nuovo giorno,
e scoprire di essere ancora vivo..
  • Attualmente 5/5 meriti.
5,0/5 meriti (1 voti)
Poesie lette da GINNI nell'ultima settimana
caos
5,0/5 meriti (1 voti), lettura, 0 commenti
Pubblicata da PoeticHouse Lunedì, 19 di Febbraio del 2018
c= confusione conclamata
a= accoglie allucinato amante,
o= opprimendo ossessivamente
s= stabilità sentimentale
  • Attualmente 5/5 meriti.
5,0/5 meriti (1 voti)
Poesie lette da GINNI nell'ultima settimana
Montagne
4,0/5 meriti (1 voti), lettura, 1 commenti
Pubblicata da PoeticHouse Giovedì, 1 di Febbraio del 2018

molto bella e profonda

il 19/02/2018 alle 08:15
Camminando solo in questi boschi
dove non entra la luce del sole
sfumature d'ombre creano paesaggi
lunari. Dove ad ogni passo si sprofonda
nella neve. Dove il suono del vento
copre ogni rumore. Dove il bianco
della neve si fonde con le nuvole
e copre tutto. Profumo di neve
odore di lupo, vento che soffia
e copre il mio passaggio.
camminando vedo la luce
tremula fra i rami degli alberi
alla fine del bosco.
sotto queste cime ripide come la vita
e come nella vita ad ogni passo
potrei cadere.
e a denti stretti forse raggiungerò
la meta.
  • Attualmente 4/5 meriti.
4,0/5 meriti (1 voti)
Poesie lette da GINNI nell'ultima settimana
Sono sola senza senso
3,0/5 meriti (2 voti), lettura, 1 commenti
Pubblicata da PoeticHouse Mercoledì, 14 di Febbraio del 2018

bella e vera

il 19/02/2018 alle 08:14
Non c'è suolo sotto i piedi
non c'è schermo sopra i tetti
nè più muri
nè più impedimenti

la rosa dei venti è rotta
l'orientamento è perso
sono sola senza senso
sono sola e sto in silenzio

non so dire
non so amare
non so stringere gli astri in pugno
so scommettere sul sale
infecondo.

È grigio qui e non ne esco
sola sono, fuori dal testo
sento sguardi ma non li osservo
sono sola senza senso.

ballo sopra i sentimenti
ballo sopra i condimenti
sento scarsa questa vita
sola sono e già smarrita.

non volo fuori dalla nuvola
rami di pensieri bloccano l'ugola
non so più urlare
nè chiedere aiuto
mi specchio in un riflesso muto.

e stretta tra le spalle penso
sono sola senza senso
  • Attualmente 3/5 meriti.
3,0/5 meriti (2 voti)
Poesie lette da GINNI nell'ultima settimana
il sogno
5,0/5 meriti (3 voti), lettura, 2 commenti
Pubblicata da PoeticHouse Domenica, 18 di Febbraio del 2018

molto bella, in alcuni punti mi ricorda la mia opera, appena inviata....donna oggi ....leggila

il 19/02/2018 alle 08:14

e la realtà è più bella della fantasia Piacevole lettura

il 21/02/2018 alle 20:36
La velocità del tempo,
sferragliare del tram.
incessante caleidoscopio di luce sui nostri corpi
ombre danzanti e sfumate.

la notte e l'incoscienza
un sogno agitato,
affioranti ricordi del passato.
nessuna stella.

posso ancora vederlo,
nel buio posso sentirlo
il male dentro di me.
un verso.

solitudine e oscurità,
la tua mano cerca la mia,
il primo bagliore.

la possibilità di un porto sicuro,
i miei occhi si aprono
non sono più solo,
siamo io e te.

le luci del mattino,
il mondo si sveglia.
  • Attualmente 5/5 meriti.
5,0/5 meriti (3 voti)