Vedi tutte le Poesie lette da Sir Morris dell'ultima settimana

Pagina aggiornata il: 19/08/2017 11:05:30
Poesie lette da Sir Morris nell'ultima settimana
Attimo D'amore lontano
Pubblicata da PoeticHouse Giovedì, 17 di Agosto del 2017

I giorni più belli vissuti senza te ? Ma allora, Lettore, pensavi fosse amore invece era un calesse debbo dedurre ?

il 18/08/2017 alle 09:59

grazie Virgin è una poesia none l'amore con il mio amore io passero una vita insieme perche lo amo

il 18/08/2017 alle 10:15

Brava

il 18/08/2017 alle 14:14
la mia vita senza un attimo di respiro,per poter ricordare i giorni più belli vissuti senza te tu sei stato il mio attimo senza fine. Non ho più un sogno solo una visione nella notte buio vedo solo una luce che ai lasciato nel mio cuore,un cuore che batte il solo tempo nell'attesa di una speranza del tuo amore è di una passione che la mia anima invoca il tuo none perdono senza speranza ma il tuo amore cerca il mio cuore ma il mio cuore no si arrende è attende come una scintilla che tu mi sia ancora vicino con il tuo cuore, e vivere il nostro infinito amore che mi dai Lettore iiiiiii
  • Attualmente 0/5 meriti.
0,0/5 meriti (0 voti)
Poesie lette da Sir Morris nell'ultima settimana
Ossessione
Pubblicata da PoeticHouse Giovedì, 17 di Agosto del 2017

Intelligenti pensieri fluttuanti

il 18/08/2017 alle 14:13
Crogiolarsi nella malinconia
pensieri ossessivi
attraversano la mente.
sguardo che guarda ma non vede.
risposte date senza sentire,
cuore sanguinante
senza sentimenti.
una figura si dondola
al ritmo di una musica ,
come un pupazzo.
uno scaccia pensieri
che si muove col vento
scandisce il tempo che passa.
bambola di pezza, con occhi vuoti,
abbandonata al suo destino,
muta, racconta la sua vita
un bicchiere vuoto,
come vuota l'esistenza
che se ne va!!!!!!!

Romantica46
  • Attualmente 0/5 meriti.
0,0/5 meriti (0 voti)
Poesie lette da Sir Morris nell'ultima settimana
La luce dei tuoi desideri
5,0/5 meriti (3 voti), lettura, 3 commenti
Pubblicata da PoeticHouse Giovedì, 17 di Agosto del 2017

troppo bella sei unico

il 17/08/2017 alle 15:55

Il silenzio.......... Bellissima!

il 17/08/2017 alle 16:15

Desideroso di desiderare!

il 18/08/2017 alle 14:13
Lascia che il tuo amore si
posi sul mio silenzio.
lascialo entrare nel mio
cuore, fa brillare la luce
dei tuoi desideri nella mia
anima, come stelle che
brillano nell'oscurità della
notte. Fa che la tua passione
bruci nel fuoco dei miei
desideri. Amore lascia scorrere
come un uragano il tuo amore
nella mia vita. Dopo tante parole
silenziose ti guardo negli occhi,
e leggo la parola ti amo. Si
amore mio, la parola ti amo deve
sempre vivere nei nostri cuori,
deve sempre rimanere accesa
nelle nostre anime la fiamma
del nostro amore e dovrà
sempre bruciare di passione.
  • Attualmente 5/5 meriti.
5,0/5 meriti (3 voti)
Poesie lette da Sir Morris nell'ultima settimana
Poesia
Pubblicata da PoeticHouse Giovedì, 17 di Agosto del 2017
373

ottima, piena di ansia. come sbattere la testa convulsamente contro un muro

il 17/08/2017 alle 16:04

Molto bukowskiana, piena d'angoscia per l'appunto

il 18/08/2017 alle 09:57

Rilassante

il 18/08/2017 alle 14:12
la coda del diavolo entra nell’orecchio
geme la donna davanti al fuoco
il poeta si fa beffe dell’impossibile
digrigna i denti e abbaia al male.
eppure la vita continua a scorrere
come sangue nella guerra
le ragazze con cui sono stato
o sono morte o partoriscono urlando.
percorro nella luce stitica
imbevuto di pazzia
rinasco d’inverno
come un’ossessione.
  • Attualmente 0/5 meriti.
0,0/5 meriti (0 voti)
Poesie lette da Sir Morris nell'ultima settimana
Operaio di poesia
Pubblicata da PoeticHouse Giovedì, 17 di Agosto del 2017
373

il nostro amore-odio...

il 17/08/2017 alle 21:56

Un gradito resoconto, Cooper!

il 18/08/2017 alle 14:12

Bella ;)

il 18/08/2017 alle 19:06
Ho pensato, un brutto periodo
che ci fosse un complotto
nei miei confronti
dei bruti volevano uccidermi
degli amici si trasformavano in Giuda
e trenta denari parevano concreti.
era il sintomo d'un qualcosa
che accende e spegne
oddio dà anche linfa alla creatività.
passato questo periodo bluastro
ho riniziato a corteggiare la poesia
qualche bacio me lo sono meritato
c'erano anche i litigi, pensieri in contrasto
cose normali in una coppia.
cenerentola dal tappeto rosso
con le parole in frenesia da raccontare
la vita di un operaio dei poesia
chiuso ascoltando musica da camera
rattristato da una magra busta paga.
  • Attualmente 0/5 meriti.
0,0/5 meriti (0 voti)
Poesie lette da Sir Morris nell'ultima settimana
Un alito di vento
4,0/5 meriti (4 voti), lettura, 2 commenti
Pubblicata da PoeticHouse Giovedì, 17 di Agosto del 2017

Che dire ??? Stupenda Giù!!!! Fa emozionare!!!

il 17/08/2017 alle 20:07

Molto gradita!

il 18/08/2017 alle 14:10
Sei come un alito di vento
che s'insinua nella mia
mente. Nel silenzio della
mia anima non trovo più
il senso delle mie parole,
vorrei che tu ascoltassi la
voce del mio cuore che a
tratti urla di gioia ho dolore.
a te grido queste mie parole
che scorrono tra le righe della
mia vita. Amore vorrei che tu
cogliessi l'essenza del mio
essere senza lasciarsi
ingannare dall'apparenza,
ma andando oltre la profondità
dei nostri sentimenti. Amore
fermati nel mio cuore e cerchiamo
di scrivere nuove pagine della
nostra vita. Lasciarsi ancora
coinvolgere da emozioni nascoste
che vivono nel silenzio delle nostre
passioni. Amore lasciati stringere
fra le mie braccia e fermiamo il
tempo nei nostri cuori.
testo di Giuseppe. Baccalani.
  • Attualmente 4/5 meriti.
4,0/5 meriti (4 voti)
Poesie lette da Sir Morris nell'ultima settimana
Senza una meta
4,3/5 meriti (3 voti), lettura, 2 commenti
Pubblicata da PoeticHouse Giovedì, 17 di Agosto del 2017

Bellissima!

il 17/08/2017 alle 22:57

Bella, Giu!

il 18/08/2017 alle 14:10
Amore la mia anima vaga
nei tuoi giorni senza una
meta. Libera nell'aria
cercando la via più breve
per arrivare al tuo cuore,
corre lungo le cascate della
vita in cerca di quelle emozioni
vissute in un tempo che non
è più nostro, come il silenzio
delle nostre parole che non
hanno più la forza di giungere
hai nostri cuori. Due cuori che
si inseguono nei sogni del
nostro tempo, sfidando il buio
della notte, correndo verso
sentieri sconosciuti con un
solo sogno che vive nelle
nostre menti. Incontrarsi
ancora una volta e poi dirsi addio.
testo di Giuseppe, Baccalani.
  • Attualmente 4.33333/5 meriti.
4,3/5 meriti (3 voti)
Poesie lette da Sir Morris nell'ultima settimana
La voce del silenzio
Pubblicata da PoeticHouse Giovedì, 17 di Agosto del 2017

E' proprio così!

il 18/08/2017 alle 14:10

Si è così !

il 18/08/2017 alle 15:34
Ho mille pensieri nella testa,
pensieri belli,
pensieri brutti,
pensieri tristi e pensieri allegri.
ma quello che la fa da padrone,
È il silenzio.
un silenzio assordante,
che sovrasta tutti i miei pensieri.
un silenzio che parla D' amore.
È un silenzio palpabile, vivo !!!!
e nel silenzio ci sei tu!!!!

Romantica46
  • Attualmente 0/5 meriti.
0,0/5 meriti (0 voti)
Poesie lette da Sir Morris nell'ultima settimana
Anvedi Nando!!
Pubblicata da PoeticHouse Venerdì, 18 di Agosto del 2017

E chi ti ferma!?

il 18/08/2017 alle 14:09

Boh!!!

il 18/08/2017 alle 21:02
373

ma perché non vai tu..!?

il 18/08/2017 alle 22:06
Mando
nando
a mondar
donna

2007
  • Attualmente 0/5 meriti.
0,0/5 meriti (0 voti)
Poesie lette da Sir Morris nell'ultima settimana
Scogli sottile
5,0/5 meriti (1 voti), lettura, 2 commenti
Pubblicata da PoeticHouse Venerdì, 18 di Agosto del 2017

Bellezza e cognizione di ciò che si dovrebbe esprimere in poesia! Meravigliosa!

il 18/08/2017 alle 14:09

meravigliosa...

il 18/08/2017 alle 19:21
Festeggerai il mio dolore
come lo festeggeremo noi:
spumante traboccante
fino a far tremare il cuore.
rivolgeremo inni alla luna
e canzoni scordate alle stelle.
festeggeremo il mio dolore
ridendo, perché non v'è altro modo.
mi spezzerò come ti spezzerai tu,
come si spezzeranno tutti.
ho i denti sporchi per tutta la terra che ho
mangiato,
gli occhi grigi per tutte le nubi che ho visto,
la pelle screpolata per tutti gli inverni che ho
passato
in silenzio,
seduta su qualche scoglio sottile
tra la linea del Sole e della Luna,
tra la linea del fuoco e dell'acqua.
mi sono bruciata
e alle volte bagnata,
e mi sono alzata solamente quando
ho avuto la testa in fiamme e i piedi stagnanti,
mi sono alzata solo quando
i miei piedi hanno seguito la via della Luna e i miei
occhi hanno focalizzato la via del Sole.
non ci sono più mille strade,
nè alcun dubbio su quale percorrere.
perché ormai tutto è insieme.
la strada è una sola.
riderò con te che sei il mio dolore,
piangerò con te che sei la mia gioia,
passo dopo passo
battito dopo battito
canzone dopo canzone.
respirerò come respiro ora
fino a che tutto non inseguirà il buio infinito,
finché non avrò finito ciò che forse non è mai
iniziato.
non ho paura che cessi,
tanto la via è sconosciuta
e non ho aspettative.
ho visto la luce solo grazie all'ombra
e vedrò il buio solo grazie alla luce.
  • Attualmente 5/5 meriti.
5,0/5 meriti (1 voti)
Poesie lette da Sir Morris nell'ultima settimana
Gaudemus
Pubblicata da PoeticHouse Venerdì, 18 di Agosto del 2017

Imperdibile

il 18/08/2017 alle 14:07
Girovagando come un gasteropode senza guscio, gongolai grandemente guardando un gradasso grande e grosso che gracchiava come un gufo della Garfagnana perché una gazza gli aveva rubato un girocollo in oro che aveva appoggiato sulla sua Gilera Gt targata Genova, con la sella giallo itterizia.
giulivo come una giuggiola a giugno, girai i miei glutei e mi diressi in gita verso il Galles in compagnia di un pronipote di un Gaulaiter della Gestapo, amante del gorgonzola Gim con la goccia e delle giacche in grisaglia grigia con gardenia all'occhiello.
girammo in giro per giorni tra grevi gozzoviglie e gradevoli giretti con giovani girls con le gonne sopra il ginocchio e le guepieres in georgette color giallo ginestra e particolarmente portate per i giochini di gruppo.
gaudemus!
al ritorno incontrai il mio garagista che mi invitò a cena alla pizzeria "O'guaglione innammurate", specializzata in grigliate, dove gustammo; granseola di Grado, gnocchi alla Garibaldina, grongo in guazzetto con fiori di glicine, girello in gelatina di alghe Guam, ghiande di ginepro in guacamole e, per finire, gelato al gelsomino e giaggiolo con granella e bacche di goji.
così gratificato, tornai nella mia garconniere sul golfo di Gaeta e mi gettai tra due guanciali, sorseggiando una grandiosa grappa alla gramigna e mi addormentai sognando giovani giapponesi dalla forme generose, con le giarrettiere grigie e graziosi gilet in gabardine color gorilla del Gabon.
deo gratias!
  • Attualmente 0/5 meriti.
0,0/5 meriti (0 voti)
Poesie lette da Sir Morris nell'ultima settimana
asfalto e dintorni
3,0/5 meriti (1 voti), lettura, 1 commenti
Pubblicata da PoeticHouse Venerdì, 18 di Agosto del 2017

Bella

il 18/08/2017 alle 14:07
ti ho trovato tra asfalto e rifiuti
e ti ho salvato -
dalle tenebre ti ho dato la luce
di una casa e prego per chi
l'ha persa o non l' ha mai avuta .....
asfalto che lasci scie di sangue
ed abbandoni, non vincerai
su chi nonostante tutto riesce
ad essere grande nel suo piccolo,
con tenacia combatte
il male -
  • Attualmente 3/5 meriti.
3,0/5 meriti (1 voti)
Poesie lette da Sir Morris nell'ultima settimana
Le tue dolcissime estremità
3,0/5 meriti (1 voti), lettura, 2 commenti
Pubblicata da PoeticHouse Venerdì, 18 di Agosto del 2017

Molto bella

il 18/08/2017 alle 14:03

Interessante

il 18/08/2017 alle 14:06
Sento i tuoi passi calzati ,
ammiro le tue gambe velate ,
le libero dolcemente
per sentire sulle mie mani
la liscia epidermide...
e' un trionfo totale dei sensi,
il perlato ebano delle tue dita,
lo smalto che io sempre curo,
il profumo che emanano
le tue dolcissime estremità
il gusto che ne percepisco
alle mie labbra....
e l'estasi totale,
mentre ti guardo,
completamente carpita
e avvolta nei tuoi soavi gemiti.....
  • Attualmente 3/5 meriti.
3,0/5 meriti (1 voti)
Poesie lette da Sir Morris nell'ultima settimana
Amarti
4,0/5 meriti (1 voti), lettura, 1 commenti
Pubblicata da PoeticHouse Venerdì, 18 di Agosto del 2017

Carina!

il 18/08/2017 alle 14:06
Amarti.....
è per me come respirare...
amarti.....
è indispensabile come
l'acqua che mi disseta...
amarti...
è svegliarmi accanto a te,
ogni alba,
sempre più fedele a te........
  • Attualmente 4/5 meriti.
4,0/5 meriti (1 voti)
Poesie lette da Sir Morris nell'ultima settimana
L'attesa
2,0/5 meriti (1 voti), lettura, 3 commenti
Pubblicata da PoeticHouse Venerdì, 18 di Agosto del 2017

Gradita

il 18/08/2017 alle 14:06

molto profonda....romanticissima

il 18/08/2017 alle 15:02

Grazie

il 18/08/2017 alle 15:34
Forse a volte, si vedono solo le nuvole,
ma se si ha pazienza di attendere,
l'attimo perfetto
può essere ancora colto
nella sua purezza.
e allora...
anche un raggio di sole
che filtra tra le foglie
può riempire il cuore
di felicità.

Romantica46
  • Attualmente 2/5 meriti.
2,0/5 meriti (1 voti)
Poesie lette da Sir Morris nell'ultima settimana
I fiori selvatici non cercano il sole
5,0/5 meriti (1 voti), lettura, 1 commenti
Pubblicata da PoeticHouse Venerdì, 18 di Agosto del 2017

Ciao Giuseppe!

il 18/08/2017 alle 14:05
Al me ne fotto generalizzato
oppongo un solido non ci sto.
le lacrime versate
per le altrui disgrazie

sono simili a magigni
che cadono nei fossi
oltre alla memoria
s'oltraggia il semplice ricordo.

converebbe chiedersi seriamente
quando andate a defecare
chi sia il vero stronzo
chi lo fa o chi è stato fatto?

comprendo che la cosa può disgustare
ma state ben certi
che io ammiro molto più il secondo
che religiosamente in silenzio cade.

una soluzione tuttavia esiste per entranbi
ignorare l'essere per tirare avanti,
solo che in questo modo
si tira sempre dalla direzione sbagliata.

vorrei scopare cento e cento donne
fino allo sfinimento
per dimostrare a questo dio immondo
che l'unica vera meraviglia

è far l'amore ogni giorno.

al di là delle passioni ammuffite
uno slancio vero sarebbe garanzia
in contrapposizione alla prostituzione
di ogni essere col suo simile

chiamando questa apatica consuetudine
l'eterno amore.
gli uomini non si amano
si adulano finchè gli viene un tornaconto

meglio gli animali
che in virtù della specie
fanno soccombere ogni tipo di contraddizione
al naturale verso d'attrazione.

la vera virtù è in ciò che definiamo vizio
le paternali e i vari lavaggi di testa
servono a ben poco quando al piacere
s'aggiunge il godimento e l'estasi

dell'incredibile gioco.

aprite quelle menti contorte
e fatevi sfondare l'anima
ricordate voi appartenete al mondo
ma il mondo non vi apparterrà mai.

in questo marasma
dove il finto è bello
e il bello è la finzione
non resta che tornare indietro

in qualche modo
per fare una seria riflessione
lo stronzo vero è chi lo produce
giammai quello che silente cade.

giuciaravolo.
  • Attualmente 5/5 meriti.
5,0/5 meriti (1 voti)
Poesie lette da Sir Morris nell'ultima settimana
Ovunque tu sei io ti raggiungerò
Pubblicata da PoeticHouse Venerdì, 18 di Agosto del 2017

Sei brava e spontanea, Lettore!

il 18/08/2017 alle 14:04

Grazie Morris

il 18/08/2017 alle 14:13
tu amore mio il mio desiderio che ti raggiungerò ovunque tu sarai è nessuno ci può dividere il nostro amore perchè è scritto nei nostri cuori no mi lascio turbare da eventi possono essere contro il nostro amore no ce il mondo che possono fermare i nostri sentimenti noi vivremo solo avvolti della nostra passione cercando la forza del nostro amore, questo sei tu per me, e questo voglio essere io per te amore mio oggi e per sempre solo ti e io e il nostro amore Lettore iiiiiii
  • Attualmente 0/5 meriti.
0,0/5 meriti (0 voti)
Poesie lette da Sir Morris nell'ultima settimana
Sei tu
2,0/5 meriti (1 voti), lettura, 3 commenti
Pubblicata da PoeticHouse Mercoledì, 16 di Agosto del 2017

stupenda e sensuale poesia..

il 17/08/2017 alle 11:56

Bel testo

il 17/08/2017 alle 12:12

Grazie a tutti

il 17/08/2017 alle 14:06
Sei tu che scrivi un noi
lo sento che mi vuoi
leggo il desiderio su un foglio strappato
la seduzione in un letto dannato
ti frega la paura e non mi cerchi più
che persona complicata sei tu........
si perde tutto nell' orgoglio
ma sappi che anch'io ti voglio
troviamo un posto,io sono qui
sarò come mi vuoi
e ti dirò di sì !!!!!!!
Romantica46
  • Attualmente 2/5 meriti.
2,0/5 meriti (1 voti)
Poesie lette da Sir Morris nell'ultima settimana
Gap
3,8/5 meriti (5 voti), lettura, 5 commenti
Pubblicata da PoeticHouse Mercoledì, 16 di Agosto del 2017

Difficile interpretazione. Di putrinodi ignoro il significato... L'insetto cela evidentemente una rappresentazione più ampia. Mantecare i tramonti è immensa. L'intera composizione, cmq, è geniale per potenza evocativa e originalità concettuale. Ammirato...

il 16/08/2017 alle 16:32
PH

Stupefacente...

il 16/08/2017 alle 16:41

...Putrinodi...forse "putridi nodi"...a parte questa interpretazione personalissima che, ovviamente, non obbligo nessuno a parteciparvi...sto constatanto che gli imitatori di Far Arden stanno aumentando...sono costretto, anche in questo caso, ad emettere una critica costruttiva con un imperioso: "incredibilmente ermetica".

il 16/08/2017 alle 17:31

Un testo alla maniera del miglior Lucio Dalla !

il 17/08/2017 alle 08:48

Chiara come il sole

il 17/08/2017 alle 12:12
Putrinodi eretti su bile di insetto
che schiaccia fusa come schiavi domenicali.

innamorato barbaramente col corpetto,
anziché calcinarsi di brulichii impotenti,
s'affezionò alla cima di un chicco di riso.
costipandolo con la saliva
per mantecare i tramonti.
  • Attualmente 3.8/5 meriti.
3,8/5 meriti (5 voti)
Poesie lette da Sir Morris nell'ultima settimana
il primo bacio
2,0/5 meriti (1 voti), lettura, 1 commenti
Pubblicata da PoeticHouse Mercoledì, 16 di Agosto del 2017

Carina

il 17/08/2017 alle 12:11
per arrivare
al primo bacio
spesso occorrono anni
ma a quel bacio ritardato
ne seguono poi tanti
che statisticamente
risultano dati uno al giorno.
aritmeticamente
uno + novantanove fa cento
similmente
novantanove + uno fa cento.
ma non è la stessa cosa.

poicifuquellodigiudanms17agosto2017

  • Attualmente 2/5 meriti.
2,0/5 meriti (1 voti)
Poesie lette da Sir Morris nell'ultima settimana
calvo
1,0/5 meriti (1 voti), lettura, 1 commenti
Pubblicata da PoeticHouse Mercoledì, 16 di Agosto del 2017

Mah

il 17/08/2017 alle 12:10
Studi recenti
hanno dimostrato che
gli uomini
quanto più sono calvi
tanto più sono cattivi.
molti dicono che sia vero
e il perché sta
nei loro capelli
che appena possono
li abbandonano
Non è giusto però!

rapatiearrapatinms17agosto2017.
  • Attualmente 1/5 meriti.
1,0/5 meriti (1 voti)
Poesie lette da Sir Morris nell'ultima settimana
PH
Climax (dark in the air)
5,0/5 meriti (1 voti), lettura, 2 commenti
Pubblicata da PoeticHouse Giovedì, 17 di Agosto del 2017
373

Abbiamo sete di rinascita, più che di qualunque altra cosa. L evoluzione è la cosa che conta di più, questo andare avanti ci fa credere che modificando tutto andrà meglio o comunque andrà. Diversi, siamo irriconoscibili perfino a noi stessi. Chiusa senza ritorno. Questa diversità è talmente evidente da annegare l io originale.. Quanto abbiamo perso e quanto effettivamente guadagnato?

il 17/08/2017 alle 09:30

Imponente

il 17/08/2017 alle 12:10
spenti i capelli
come ingordi mendicanti di semi
imbavagliamo i petti
a torcersi cauti nel respiro.

soltanto nel riflesso sbagliati
i corpi tralasciano i vuoti
e annegano agli estremi
della loro involuzione.
  • Attualmente 5/5 meriti.
5,0/5 meriti (1 voti)
Poesie lette da Sir Morris nell'ultima settimana
Addii Di Sabbia
3,0/5 meriti (1 voti), lettura, 1 commenti
Pubblicata da PoeticHouse Giovedì, 17 di Agosto del 2017

Bravo

il 17/08/2017 alle 12:09
Come formiche
spezzate dalla fila da un piede
e in andirivieni confusi
così i turisti il giorno prima di partire
tirati dall'ultimo souvenir
e imbalsamati sorridenti in una foto

la battigia, una brutta copia
su cui ognuno ha scritto un sogno
subito cancellato,apparso fuori portata

cieli su misura gli ombrelloni
e cupole a scudo di promesse
che orecchie avide volevano deridere

l'unica cartolina nascosta dalla polvere
la compra un poeta
per spedirla a un amore
che quando la riceverà
avrà già cambiato nome
e non ricorderà il mittente

a brandelli un aquilone
a simbolo di libertà incatenata
impigliato a una tegola ribelle
si contorce a sbuffi di vento
e il bambino l'anno prossimo più grande
si promette d'andarlo a prenderlo
e farlo di nuovo volare
per l'ultimo dente da latte

galleggia un vecchio tronco
salato non marcirà,
a riva qualche vecchio pescatore
gli farà delle tacche
per la conta dei suoi anni
sempre rubati dal vino
----------------------------------------------
da:Pensieri Alternativi
www.santhers.com
  • Attualmente 3/5 meriti.
3,0/5 meriti (1 voti)
Poesie lette da Sir Morris nell'ultima settimana
Uffa
Pubblicata da PoeticHouse Giovedì, 17 di Agosto del 2017

Unico

il 17/08/2017 alle 12:09
Una notte uggiosa, verso l'una, ho incontrato un ugonotto di nome Ugo che suonava l'ukulele in una banda di urbanisti dell'Uzbekistan patiti per gli acidi urici, gli Ufo e le piante urticanti dell'Uganda !
la cosa mi urto' ulteriormente, così parlai con un certo Ulderico ex ufficiale degli Ussari, il quale, usando tutta la sua cortesia, utilizzò la sua utilitaria per portarmi al più vicino ufficio dei Vigili Urbani dove urlai tutta la mia rabbia, come un upupa ustionata, tanto che esagerai e perciò venni portato urgentemente all'Ucciardone in un'umida cella !
uscito che fui, per l'utilissima intercessione di un usciere del comune di Udine di nome Umberto, decisi di fondare in Umbria l' "Unione per l'utilizzo responsabile dell'umidità generata dall'uso dell'uranio impoverito nelle miniere dell'Uruguay e, mi autonominai amministratore unico.
soddisfatto per questo ulteriore exploit, tornai, con la mia urban car, nel mio ufficio all'Università di Urbino ma, purtroppo (udite, udite!)
trovai appeso sull'uscio l'ultimatum per un sollecito di pagamento, in unica soluzione, per l'abbonamento di undici mesi alla rivista "Urogalli e urodeli", edita da Utet, con l'omaggio di un umidificatore unidirezionale per non udenti ed inoltre un prestigioso inserto sulla vita ultraterrena degli ultracorpi sul pianeta Urano, con il dono dell'ubiquita'.

uffa, che uggia ! !
  • Attualmente 0/5 meriti.
0,0/5 meriti (0 voti)
Poesie lette da Sir Morris nell'ultima settimana
Canto della cuna dell' Amore
Pubblicata da PoeticHouse Giovedì, 17 di Agosto del 2017

Una meravigliosa poesia

il 17/08/2017 alle 12:08
373

romantico rom... bravo!

il 17/08/2017 alle 21:57
Nella cuna dell’ Amor Giada riposa
e il Sole del mattin le culla il cuore
la gente che al risveglio è sempre ansiosa
nel guardo dei suoi occhi trova l’ ardore

ella dona con grazia il suo sorriso
che vola sui pensieri della gente
leggeri si va con lei in Paradiso
a cercar della bellezza la sorgente

poi lei si muove leggiadra sulla scena
e con le mani dipinge le emozioni
dalla sua bocca esce un canto di Sirena
e nell’ aria vibran dolci sensazioni

anche gli dèi si aggirano curiosi
i messi narran di una donna sì armoniosa
che di farne conoscenza sono ansiosi
oh Giada fa’ con lor la misteriosa...

scende la sera sul destino degli umani
e nella mente aleggia un sol pensiero
la speranza sia che l’ indomani
dei suoi occhi luminosi sia foriero.

  • Attualmente 0/5 meriti.
0,0/5 meriti (0 voti)
Poesie lette da Sir Morris nell'ultima settimana
le PAROle del cuore
Pubblicata da PoeticHouse Giovedì, 17 di Agosto del 2017

Un gentiluomo

il 17/08/2017 alle 12:08
Mi ardono nel cuore
mondi che non ho mai visto
parole che non ho mai sentito
toccano l’anima mia
come angeli venuti dal cielo.
non so quale è la mia strada
non conosco gli amici di domani
le mie lacrime si chiedono
perché la mia anima sorride
perché il mio cuore s’illumina
perché la mia vita risplende
e non ho mai chiesto così tanto.
posso attraversare il mondo
incontrare i sentimenti
quelli di tutta la gente
posso ascoltare
leggere le parole del cuore
con i messaggi che mi rivelano
allontanare la mia sofferenza
posso tornare ad essere felice
rapito dai suoni della tua voce
dimenticare che cos’è la paura
cancellare l’ansia del tempo che passa.
  • Attualmente 0/5 meriti.
0,0/5 meriti (0 voti)
Poesie lette da Sir Morris nell'ultima settimana
Nell'astrale t'incontrai...
3,0/5 meriti (1 voti), lettura, 2 commenti
Pubblicata da PoeticHouse Giovedì, 17 di Agosto del 2017

Paradisiaca

il 17/08/2017 alle 12:07

Molto bella

il 17/08/2017 alle 16:13
Fragrante brina
copriva la verde immensa distesa,
mi nutrì come manna inebriante...
da lontano vidi una soave figura,
onde luminose avvolgevano
messaggi celestiali...
laghi di cristallo,
verdi gemme di speranza,
viaggi eterei verso
luoghi senza tempo...
tu danzavi a piedi nudi,
cullando la mia anima,
nei tuoi occhi c'era il sereno...
l'universo ci unì,
nell'astrale t'incontrai,
fluttuammo verso l'infinito...
mi destai all'alba,
un soffio di vento accarezzò il mio viso,
raggi di un neonato sole
giocavano con i miei occhi ,
ancora gravidi della tua leggiadria...
m'addormentai nuovamente,
per liberare la mia anima,
che si unisse con la tua,
in un totale , magico , eterno intreccio.....
  • Attualmente 3/5 meriti.
3,0/5 meriti (1 voti)
Poesie lette da Sir Morris nell'ultima settimana
che cosa E' morire
3,0/5 meriti (2 voti), lettura, 1 commenti
Pubblicata da PoeticHouse Giovedì, 17 di Agosto del 2017

Interpretazioni personali condivisibili

il 17/08/2017 alle 12:07
Che cosa è morire…
è un amore che si placa
un lamento
la pace di un momento
un sospiro, un’illusione
un canto.
e’ la voce più alta di un cielo
che intona note di tristezza
un fiume,
dove scorre dolce l’amarezza.
e’ l’aria che si infiamma
una sorgente…
un volo libero
e’ cadere…risalire…
e’ una sconfitta
una speranza
il sonno nella sua accoglienza
e’ la felicità che si consuma
un sogno
che lentamente sfuma…
e’ la madre di ogni tempo
e’ la misura colma di una notte
dove danza un’anima scolpita
e’ un pianto, un dolore,
una ferita,
e’ un paesaggio, una città
e’ un abbandono
una fatica
o il senso vero della vita?
  • Attualmente 3/5 meriti.
3,0/5 meriti (2 voti)
Poesie lette da Sir Morris nell'ultima settimana
il sole nella notte
3,0/5 meriti (1 voti), lettura, 1 commenti
Pubblicata da PoeticHouse Giovedì, 17 di Agosto del 2017

Riflettente

il 17/08/2017 alle 12:06
Cercatemi pure
sapete dove trovarmi
e dove abita il mio cuore
non sono troppo lontane
le nostre case
e non sono diversi
i nostri figli
nutriamo speranze
usciamo dai nascondigli
della paura
scriviamo pagine folgoranti
solo così
non cresceranno mai
i semi piantati sulla roccia.
  • Attualmente 3/5 meriti.
3,0/5 meriti (1 voti)
Poesie lette da Sir Morris nell'ultima settimana
Amore difficile
Pubblicata da PoeticHouse Mercoledì, 16 di Agosto del 2017

Brava!

il 16/08/2017 alle 14:49

Grazie Morris

il 16/08/2017 alle 15:42
Anime perse,
sono storie diverse,
dove col cuore fai a botte
È la paura ti fotte
sono storie dannate
dalla gente giudicate
l'amore resta imprigionato
baci rubati in un sentimento sporcato
nessuno resta al proprio posto,
viversi nell' ombra sempre di nascosto
il tempo passa noi ci amiamo
ma sempre di più ci nascondiamo
l'amore diventa una fregatura
se a vincere è la paura,
se vado via non ritorno
voglio amarti alla luce del giorno
insieme con l'amore che è più potente
di chi ci giudica e non capisce niente
restano solidi quei rapporti
che contro il male sono più forti!!!!

Romantica46
  • Attualmente 0/5 meriti.
0,0/5 meriti (0 voti)
Poesie lette da Sir Morris nell'ultima settimana
Una lacrima
1,0/5 meriti (1 voti), lettura, 3 commenti
Pubblicata da PoeticHouse Mercoledì, 16 di Agosto del 2017
373

se tu fossi una lacrima, vorrei lo strazio perenne. mi piace :)

il 16/08/2017 alle 11:41

Molto bella!

il 16/08/2017 alle 14:49

molto carina

il 16/08/2017 alle 18:16
Se tu fossi una lacrima ,
vorrei mutarmi in viso ,
per esserne eternamente rigato...
  • Attualmente 1/5 meriti.
1,0/5 meriti (1 voti)
Poesie lette da Sir Morris nell'ultima settimana
Palingenesi
4,0/5 meriti (5 voti), lettura, 8 commenti
Pubblicata da PoeticHouse Mercoledì, 16 di Agosto del 2017
373

bello, il vento del passato come ispirazione per il futuro. ciao rick, bravissimo

il 16/08/2017 alle 11:38

Tre strofe e il senso di una vita. Magnifica...

il 16/08/2017 alle 12:24
PH

Superba...

il 16/08/2017 alle 12:31

Bella!

il 16/08/2017 alle 14:49

...Qui si va indietro nel tempo...ma questa (ri-)nascita è da attestarsi in teologia, filosofia, biologia o nelle scienze sociali ?...un caro saluto, rom.

il 16/08/2017 alle 17:59

piacevole

il 16/08/2017 alle 18:16

Con la potenza di un haiku, molto bella!

il 16/08/2017 alle 18:36

Un ringraziamento a tutti per la lettura e per il commento. Per Romeo, credo che inconsciamente in questi versi io abbia voluto affermare una rinascita puramente dickinsoniana "Perchè l'amore fa rinascere la vita nella divinità"

il 16/08/2017 alle 22:57
Ricordo tutto
Dolce retrospezione
Rinasci con me
  • Attualmente 4/5 meriti.
4,0/5 meriti (5 voti)
Poesie lette da Sir Morris nell'ultima settimana
Trallallero
4,0/5 meriti (1 voti), lettura, 3 commenti
Pubblicata da PoeticHouse Mercoledì, 16 di Agosto del 2017

piaciuta, folle :-)

il 16/08/2017 alle 12:23

Bravo!

il 16/08/2017 alle 14:48

dal tono nettamente prosaico-narrativo ma piaciuta ugualmente

il 16/08/2017 alle 18:15
Traballante come una trottola su un treno della Trenord, sulla tratta Taranto -Torino, mi trovai a parlare con un certo Tartarino, che non era di Tarascona, il quale trattava tappeti tarlati della Turchia e del Tagikistan in tutta la Toscana, il Tigullio e il sud Tirolo, nel tempo libero.
mi tartasso' talmente tanto che acquistai un tris di tappeti e, dopo una tiratissima trattativa, ebbi in omaggio tre trattamenti di talassoterapia presso le terme di Terracina, un tirabaffi in titanio e una trappola per topi in tungsteno del Transvaal
ma tant'è....!
tutto questo stress mi provocò una tremenda tachicardia che curai con tachipirina e tisane di trifoglio nano, timo e tiglio trilobato di Trieste.
dopo questo tragico tracollo cercai di riprendermi trastullandomi con una partita a tressette con un truccatore di tartarughe di Treviso, un travestito di Trento che faceva il trasportatore per una ditta di turaccioli a tempo perso, e la terzogenita della mia ex tata, sempre vestita da trekking, con una terza di tette e un toupet color tamarindo della Tasmania.
ah, però !!
dopodiché, con un totale tempismo tipico dei tachigrafi dei tir, mi trattenni dal trascendere in un terribile turpiloquio guardando il trailer in technicolor , in tre d , del film "Tarzan nella terra dei tafani" con John Turturro e Charlize Theron, con la regia di Margarethe Von Trotta , girato nottetempo nei territori dei Tupamaros.
quindi, travolto da cotante tragiche esperienze, me ne tornai nel mio trullo sui monti Tatra, canticchiando Trallallero trallalla' in compagnia del mio Fox terrier, della mia collezione di tovaglie trash in terital e di un trattato, in formato tascabile, sulla tropicalizzazione tardiva delle trote di torrente del Trentino, in trasferta dal Tirolo durante la terza edizione dei tg !
tremendo! !
  • Attualmente 4/5 meriti.
4,0/5 meriti (1 voti)
Poesie lette da Sir Morris nell'ultima settimana
Al lungolago
Pubblicata da PoeticHouse Mercoledì, 16 di Agosto del 2017

Finalmente della buona rima!

il 16/08/2017 alle 14:47

simpatica e carina

il 16/08/2017 alle 18:14
Nella calma seral per placar cura
lassa la mente franca si figura
sperduta nel mar l'isola di Armida
dove il piacere magico si annida,

o la splendida Atlantide evoluta
mirabilmente ascesa e decaduta,
o sparse isole polinesiane
dove arcaica virtù ingenua rimane.

gioca ora il carosello delle stelle
sopra il mio capo intento a ricordare
sotto le stesse la terra natale:

non ricordo infatti terre più belle
delle finora da Jacopo ambite
che le care dal Bénaco lambite.

22/5/2013 - 13/6/2013, riscrittura del 15/7/2017
  • Attualmente 0/5 meriti.
0,0/5 meriti (0 voti)
Poesie lette da Sir Morris nell'ultima settimana
Voglio darti tutto il mio cuore
1,0/5 meriti (1 voti), lettura, 4 commenti
Pubblicata da PoeticHouse Mercoledì, 16 di Agosto del 2017

Parole che fanno commuovere, Lettore!

il 16/08/2017 alle 14:46

Grazie Morris

il 16/08/2017 alle 17:54

è molto bella complimenti

il 16/08/2017 alle 18:17

Grazie Franc

il 16/08/2017 alle 18:22
vorrei darti tutto il mio cuore, perchè la mia vita che continua a scivolare nello universo Ho camminato tra cespugli spinosi è foreste cercando di svegliarmi è trovare il tuo viso è cercare la luce dei tuoi occhio dove trovarti il tuo amore è con te voglio camminare insieme ha per arrivare al tuo cuore Ascolta le mie parole che sono come,gocce rugiada su i prati della montagna è camminare insieme a te perchè il tempo vola oltre i confine della nostra vita è portare nel tuo cuore il mio amore. per sempre perchè nel mio pensiero ci sei tu per donarti tutto l'amore per te Lettore iiiiiiii
  • Attualmente 1/5 meriti.
1,0/5 meriti (1 voti)
Poesie lette da Sir Morris nell'ultima settimana
Kristall Radio
2,0/5 meriti (3 voti), lettura, 2 commenti
Pubblicata da PoeticHouse Martedì, 15 di Agosto del 2017

riscontro una osmosi tra la naturalezza delle onde sonore e l'ampia portata catartica dell'acqua complimenti

il 15/08/2017 alle 16:15

Modulazioni di frequenze

il 15/08/2017 alle 21:47
Onde sonore
si librano nell'aria,
fluttuano tra le nuvole,
entrano nelle case
di chi è libero nella mente...
un piccolo mare
d'acqua cristallina,
limpida , incontaminata...
gli speaker s'inebriano
di questo mondo d'altri tempi,
il microfono è la loro spada,
la voce è un tuono...
kristall Radio ,
il dolce uragano nell'etere..
  • Attualmente 2/5 meriti.
2,0/5 meriti (3 voti)
Poesie lette da Sir Morris nell'ultima settimana
15 Agosto
1,0/5 meriti (1 voti), lettura, 3 commenti
Pubblicata da PoeticHouse Martedì, 15 di Agosto del 2017

decisamente interessante

il 15/08/2017 alle 15:41

Esemplare

il 15/08/2017 alle 21:46

franc e Sir Morris, grazie. Cordiali saluti ggc

il 16/08/2017 alle 08:29
Ferragosto e pur liturgica Festa
della Beata Vergine Assunta
in Cielo, di Maria le lodi cantar
vorrei ma come osar dir dopo
del divin Poeta i sublimi versi?
così di Lei immaginar mi piace
qual dolce fanciulla ebrea a lievi
di Anna e Gioacchino i genitori
render le fatiche quotidiane e che
al pozzo di Nazareth muove allegra
con la brocca in testa e un poco poi
qui ferma in attesa del traboccante
d’acqua secchio ilare fantasticar
del futuro con le compagne sue
ch’ancor dell’Arcangelo quel dir
lontano ignoto e del futuro destin
suo terreno e poi celeste ignara
come ignara che un comun mortal
qual io son dal nome dello sposo
giuseppe suo mortale pure nei secoli
a venir tanto lontan futuri un dì
potesse con amore dire: Maria
del Ciel Regina per me per i miei
cari Gesù l’amato Figlio prega .
  • Attualmente 1/5 meriti.
1,0/5 meriti (1 voti)
Poesie lette da Sir Morris nell'ultima settimana
Il mio pensiero e vicino a te
5,0/5 meriti (3 voti), lettura, 5 commenti
Pubblicata da PoeticHouse Martedì, 15 di Agosto del 2017

Giuseppe è bellissima bella bravo

il 15/08/2017 alle 15:47

Giuseppe meno male che svetti ad alta quota tra tanti...

il 15/08/2017 alle 16:16

Molto bella Giù!

il 15/08/2017 alle 16:42

Grazie a tutti

il 15/08/2017 alle 17:24

Bis

il 15/08/2017 alle 21:46
Mentre scrivo il mio
destino, penso a te.
cammino con la mia
mente tra le nuvole
portate dal vento, guardo
l'orizzonte che sembra così
vicino, come il mio pensiero
e vicino a te, e come il tempo
che nulla concede, tutto si
consuma intorno a me, mi
accorgo che il mio scrivere e
solo un'illusione, senza di te
la mia vita e un'unica pagina
dove tutto era già scritto dal
mio destino. Ma continuo a
camminare e ti osservo,
penso e ti sfioro con la mente.
resto qui ad ascoltare i tuoi
silenzi, mi perdo nei tuoi occhi,
vorrei entrare nel tuo cuore,
dove il tempo non esiste,
perché l'amore non a tempo
e solo chi sa amare lo
comprende. Amore il tempo
che vivo, lo vivo per te, vivo
nella speranza di respirare i
tuoi respiri, di vivere le tue
emozioni, le nostre parole
devono essere la forza
dell'amore. Perché questo
nostro amore non ha età.
testo di Giuseppe, Baccalani.
  • Attualmente 5/5 meriti.
5,0/5 meriti (3 voti)
Poesie lette da Sir Morris nell'ultima settimana
Il faro
3,0/5 meriti (2 voti), lettura, 2 commenti
Pubblicata da PoeticHouse Martedì, 15 di Agosto del 2017

apprezzo la laconicità che dice più di un lungo discorso

il 15/08/2017 alle 16:18

Tormentosa

il 15/08/2017 alle 21:45
Nella notte di tempesta
la luce del faro
mi condurra' al porto
dove ormeggiare la nave
dei miei sentimenti.
  • Attualmente 3/5 meriti.
3,0/5 meriti (2 voti)
Poesie lette da Sir Morris nell'ultima settimana
lasciami vivere nel tuo cuore
1,0/5 meriti (1 voti), lettura, 2 commenti
Pubblicata da PoeticHouse Martedì, 15 di Agosto del 2017

Tenera

il 15/08/2017 alle 21:45

grazie Morris

il 16/08/2017 alle 10:15
voglio vivere sempre nel tuo cuore è vivere nei tuoi sogni, nei tuoi pensieri, è vivere con te nel silenzio ascoltando i battiti dei nostri cuori, amore lasciami camminare nel silenzio buio per cercarti nei miei pensieri è lasciati inseguire nel sentieri della nostra vita. fino a incontrarci è perderci nelle nostre emozioni d' amore,cerchiamo insieme il nostro orizzonte è andiamo verso la nostra romantica sera dove tutto appare una luce splendente che illumina il nostro amore, Lettore iiiiiiiii
  • Attualmente 1/5 meriti.
1,0/5 meriti (1 voti)
Poesie lette da Sir Morris nell'ultima settimana
Lontano
3,0/5 meriti (1 voti), lettura, 4 commenti
Pubblicata da PoeticHouse Martedì, 15 di Agosto del 2017

a estreme situazioni ,estreme decisioni, piaciuta un saluto

il 15/08/2017 alle 16:20

Brav a

il 15/08/2017 alle 21:44

Brava, Elisa

il 15/08/2017 alle 21:44

Un buon proposito!

il 16/08/2017 alle 00:16
Voglio allontanarmi.
partire per l'ignoto.
nello zaino solo l'amore
che so di poter donare,
le mie passioni,
gli amici veri.
parto con la luce
che hai cercato di oscurare.
la mia luce.
  • Attualmente 3/5 meriti.
3,0/5 meriti (1 voti)
Poesie lette da Sir Morris nell'ultima settimana
custodi della città
Pubblicata da PoeticHouse Martedì, 15 di Agosto del 2017

simpatica

il 15/08/2017 alle 16:20

Bellissima

il 15/08/2017 alle 21:43
notte d'estate,
tutti via dalla città,
i pochi rimasti sono
barboni,animali randagi o persone che
amando male o troppo,
fanno i custodi della città-
sono gli angeli blu, che aiutano
gli animali in difficoltà,
gli angeli rosa che aiutano le donne
ed i deboli maltrattati,
siamo io e e te che preferiamo
la città silenziosa,
priva di caos -
custodi ed a volte guerrieri,
dove occorre forza e coraggio -
  • Attualmente 0/5 meriti.
0,0/5 meriti (0 voti)
Poesie lette da Sir Morris nell'ultima settimana
L'Anima Migliore
4,3/5 meriti (3 voti), lettura, 1 commenti
Pubblicata da PoeticHouse Martedì, 15 di Agosto del 2017

Interessante

il 15/08/2017 alle 21:42
E andò giù, nel locale all’angolo
a bere ferrochina e sfornare una poesia dietro l’altra
la cameriera, detta piccola farfalla
portava vassoi da un tavolo all’altro fischiettando
cose senza senso
lui vide l’amore dall’altro lato del tavolo
eppure la ragazza appariva confusa
per caso conoscete i tramonti lungo il mare?
c’era un uomo, stringeva le mani a questa ragazza
ed elencava un corridoio di promesse lungo
da qui a chissà dove
allora lui, guardandoli sciorinò un’altra poesia
sulla sorpresa, la delusione, la speranza, la tenacia,
la noia, l’attesa, l’estasi, la fine.
conoscete per caso la donna che sta entrando?
non è ubriaca ma parla come un uomo ubriaco
dice di aver conosciuto ogni sorta di dolore
quell’affare confuso al sesso, al bisogno di qualcuno
la solitudine li ha imbarcati volentieri
sedetevi pure accanto a lui
è un giorno come tanti, morirà di silenzi,
di stenti, di vigliaccherie, di sogni infranti
c’è un libro sul tavolo
nessuno lo sfoglierà, nessuno lo leggerà
non è tempo di perdoni tanto meno di libri
e che ci fanno in un posto del genere
quella ragazza, questa donna
continua pure a bere, continua pure a imbrattare pagine
non c’è poesia migliore
che non si debba ancora scrivere
che non si debba ancora leggere
su, datti da fare
la piccola farfalla
è pronta a servirti l’anima migliore.
  • Attualmente 4.33333/5 meriti.
4,3/5 meriti (3 voti)
Poesie lette da Sir Morris nell'ultima settimana
Un amore
2,0/5 meriti (1 voti), lettura, 3 commenti
Pubblicata da PoeticHouse Martedì, 15 di Agosto del 2017

Carina

il 15/08/2017 alle 21:42

Un amore in attesa di essere vissuto in pieno. Gradita!

il 17/08/2017 alle 18:00

Grazie

il 17/08/2017 alle 18:03
Ti ritrovo in ogni pensiero,
in ogni immagine,
in ogni sguardo
in ogni lacrima,
È in ogni angolo......
sei la parte più nascosta di me!!!

Romantica46
  • Attualmente 2/5 meriti.
2,0/5 meriti (1 voti)
Poesie lette da Sir Morris nell'ultima settimana
Il canto del cigno
Pubblicata da PoeticHouse Martedì, 15 di Agosto del 2017

bella esecuzione!

il 15/08/2017 alle 18:57

ok

il 15/08/2017 alle 21:41
Suono al pianoforte una famosa sinfonia
per entrar con l'auditorium
in piena sintonia;
dinanzi a una platea festosamente riunita,
le mani scorron nervose sui
tasti
e vanno via da sole.
si snoda il sogno di una
esuberanza fino adesso taciuta.
l'ultimo refrain non è ancora
scoccato
e il pubblico è tutto in piedi
ad applaudir estasiato
esco dal palco,
ormai pago di un'unica vittoria.
cammino in punta dei piedi
per non tradir
il religioso silenzio,vero alleato
di chi ricalca rinvigorito
lascena della vita.
  • Attualmente 0/5 meriti.
0,0/5 meriti (0 voti)
Poesie lette da Sir Morris nell'ultima settimana
Tramonto-acrostico
Pubblicata da PoeticHouse Martedì, 15 di Agosto del 2017

Troppe poesie in un giorno! Ne dovremmo scrivere una ogni 24 ore!

il 15/08/2017 alle 21:41
Trionfo e apoteosi di un giorno assolato
regno inespugnabile di silenzio e quiete
assioma di precarietà di ogni esistenza
mormorìo accorato di fauna e natura
occulto si presenta nei cuori degli
insensibili
notte precorre,in una vita che non si spegne,
ma sempre scorre
turchese il cieo si distingue secondo
un copione prefissato
occhio beato,nel contemplar
la meraviglia del creato
  • Attualmente 0/5 meriti.
0,0/5 meriti (0 voti)
Poesie lette da Sir Morris nell'ultima settimana
Visione
Pubblicata da PoeticHouse Martedì, 15 di Agosto del 2017

Bella visione

il 15/08/2017 alle 21:40
Non mi muoverò da qui
senza avere tue notizie.
non staccherò il mio sguardo
dalle tue finestre finchè non
si chiuderanno per sempre;
non ti lascerò andare ramingo
per il mondo
alla mercè di mercanti
senza scrupoli;
non permetterò l'ennesimo
insulto
alla tua povertà in spirito;
ma sarò sempre al tuo fianco
a vigilare,custodire,
con te soffrire e gioire,
perché vedo in te
lo spirito di Cristo.
  • Attualmente 0/5 meriti.
0,0/5 meriti (0 voti)
Poesie lette da Sir Morris nell'ultima settimana
Rima-acrostico
Pubblicata da PoeticHouse Martedì, 15 di Agosto del 2017

Sono imparziale!

il 15/08/2017 alle 21:39

Non mi piacciono i gruppetti!

il 15/08/2017 alle 21:39
Rimembranza nostalgica
ispirazione innata
magia di assonanza
allitterazione frequente.
  • Attualmente 0/5 meriti.
0,0/5 meriti (0 voti)
Poesie lette da Sir Morris nell'ultima settimana
Libero
Pubblicata da PoeticHouse Martedì, 15 di Agosto del 2017

Carina

il 15/08/2017 alle 21:37

troppo carina

il 16/08/2017 alle 11:51
Libertà:trasvolare i cieli ad alta quota
e accarezzare gli astri del firmamento.
libertà:attraversare gli oceani,
sfidare impavidamente le procelle
ed essere spinti dai marosi
nel fascino degli abissi.
libertà:decidere senza asservimenti a lobbies economiche.
vera autonomia,
scevra di remore e pregiudizi.
  • Attualmente 0/5 meriti.
0,0/5 meriti (0 voti)
Poesie lette da Sir Morris nell'ultima settimana
Poeti
3,5/5 meriti (2 voti), lettura, 3 commenti
Pubblicata da PoeticHouse Martedì, 15 di Agosto del 2017

Bravo

il 15/08/2017 alle 21:36

bella bravo

il 16/08/2017 alle 11:52

Caro Franc, non diamo nessuna classifica di merito a coloro che scrivono solamente perchè si mettono in ascolto del cuore e scrivono poesie. Allora ben venga la poesia,così densa di tanti sentimenti!

il 16/08/2017 alle 18:30
Ci son tanti che si fregian del titolo
di poeti.
c'è quello agganciato alla realtà:
illustra
i sentimenti universali,
rivisitati con forte tinte emotive;
c'è quello staccato dalla realtà:
cantore della luna,del sole,
che deve per forza adattare
ai sentimenti di gioia, malinconia.
c'è un altro tipo di poeta:
scrive per far luce in se stesso,
non si vende alle mode correnti;
mediocre, forse,
ma valente, perché non vanta
i propri successi,
rifugge da ogni inutile esibizionismo
e la sera ripone i suoi scritti
nel labirinto della mente.
  • Attualmente 3.5/5 meriti.
3,5/5 meriti (2 voti)
Poesie lette da Sir Morris nell'ultima settimana
Proprio stasera come Hank
4,0/5 meriti (2 voti), lettura, 4 commenti
Pubblicata da PoeticHouse Martedì, 15 di Agosto del 2017

piaciuta

il 15/08/2017 alle 07:48

Giusto discuterne

il 15/08/2017 alle 10:46

Grazie per la lettura e i commenti Er

il 16/08/2017 alle 09:10

Bukowski resta un mito...in alcuni momenti Er

il 16/08/2017 alle 09:11
Proprio stasera
non mi va
di vedere idioti programmi di telefilm statunitensi
improponibili e insensati
o americane pubblicità
di rulli per dipingere case…
o compressori per gomme…
sparachiodi…
meccanismi per allontanare bestie (non esseri umani, purtroppo!).
e frullatori di intingoli che solo il loro stomaco
potrebbe reggere a un innato senso italico di vomito.
ma chi cazzo li compra da noi?
pubblicità.
cretina.
inefficace.
politicamente corretta solo per rispetto contrattuale.
e che nessuno acquista, ma non lo dicono.
ma va in onda!
nausea profonda
insopprimibile disgusto per idiozie reiterate.
ridicole e ignobili.
e non mi va neanche di cenare.
un panino al volo…
vegano.
allora mi cucino per domani
senza grassi
quasi da fare schifo.
ma è la legge della sopravivenza
la mia
come l’ha insegnata Rambo.
batto qualche tasto
e vado a letto.
almeno i sogni melatoninati
non sono incubi.
e mi riportano
al mio mito: Mr. Belvedere!
si potrà dire tutto di me,
ma non ho mai stinto un bucato
sono educato
né ho mai venduta la mia mente o, se preferite,
la mia anima
se non al mio Signore:
io.
  • Attualmente 4/5 meriti.
4,0/5 meriti (2 voti)
Poesie lette da Sir Morris nell'ultima settimana
Troppe-O-2
Pubblicata da PoeticHouse Martedì, 15 di Agosto del 2017

Oh che bella

il 15/08/2017 alle 10:45
Osservando occasionalmente un oculato operatore ospedaliero oberato da onerosi obblighi e affetto inoltre da un'orribile orchite
mi occupai di ordinare per un ossuto osteopata di Oslo, mio omonimo, un ottimo orologio in oro massiccio con le ore in ossidiana, in occasione del suo onomastico.
opportunamente prestai il mio operato per una Onlus che si occupava degli olivicoltori ossessionati dalla mosca olearia, ottenendo in omaggio un organetto con i tasti in opale
appartenuto a un certo Orazio dalle lontane origini ostrogote.
organizzai allora un Open day con l'associazione "Ornitologi ossessionati dall'organza" con cena
a base di olive di Oliena, ostriche Oleron, orata di Orte e ossobuco all'orvietana, il tutto allietato da
un complesso di ocarine intonanti ossessivamente Obladi Oblada !!
ovviamente ebbi un atteggiamento ondivago con l'orgoglio però di aver operato onestamente con un occhio di riguardo verso l'orso delle Orcadi
occidentali, oggettivamente ostaggio di un'oscura ordalia e per l'obbrobrioso ostracismo oltremodo oltraggioso verso l'opossum con l'orzaiolo dell'ovest dell'Olanda. !
  • Attualmente 0/5 meriti.
0,0/5 meriti (0 voti)
Poesie lette da Sir Morris nell'ultima settimana
Belgrado è insorta!
3,0/5 meriti (1 voti), lettura, 1 commenti
Pubblicata da PoeticHouse Martedì, 15 di Agosto del 2017

Significativa

il 15/08/2017 alle 10:44
Tutto il popolo ha innescato
la rivolta.
dalle miniere,dalle campagne,
da ogni periferico rione,
l'inquietudine esplode:
più forte di una granata
di cannone.
belgrado è finalmente insorta|
i simboli del potere emigrano
dai tetti alle cantine
del palazzo del parlamento.
fugge il perfido tiranno.
boria di fanatico gigante
diventa tenue sospiro
di nano sconosciuto.
il soldato regala al dimostrante
il pesante fucile:
è l'ora della pacificazione,
abbasso l'odiato regime!
un solo grido esuberante
squarcia la città tirannizzata.
serbia liberata|
  • Attualmente 3/5 meriti.
3,0/5 meriti (1 voti)
Poesie lette da Sir Morris nell'ultima settimana
Catania-acrostico
Pubblicata da PoeticHouse Martedì, 15 di Agosto del 2017

Bella! Forza Catania!

il 15/08/2017 alle 10:44
Centro fiorente di genesi calcidese,svetti ad alta quota emblema di un paese
agata tua martire protettrice,vergine santa, che dalla lava salvò le tue
vestigia
terremoti non hanno spezzato la tua
smania vitale,ma ricostruita,domini indisturbata sulla costa orientale
agricoltura e artigianato ti orlano
con prolifici prodotti
notte quiete,minacciata invano dai forti boati di un vulcano
ionio luccica abbagliante di gioiello,
che fende le spumeggianti onde con passo da gigante
ardi d'estate di calura soffocante,ma la brezza marina
mitiga la tua sete opprimente
  • Attualmente 0/5 meriti.
0,0/5 meriti (0 voti)
Poesie lette da Sir Morris nell'ultima settimana
Anime di Dio
Pubblicata da PoeticHouse Martedì, 15 di Agosto del 2017

Apprezzabile

il 15/08/2017 alle 10:43
Tante anime fluttuano
su questa terra.
anime pie spiriti perversi.,
spiccano in miriadi
di connotazioni diverse.
anime uniche,particolari,si mostrano al mondo
come creature di un solo Dio.
un talento sportivo
e un illustre scienziato:
anime vestite di straordinario
ingegno,da molti laudato.
un santo osannato:
anima avvolta nella bandiera
della misericordia,
da Gesù inviata.
un bieco malfattore;
essere rabbuiato e imbruttito,
in ogni momento della vita
terrena,tallonato da Dio,
fiducioso in estrema conversione.
esseri promananti da un solo artefice
aspirano,nei loro reconditi pensieri,
ad un equilibrio
stabile e armonioso;
a una gioia vitale,
non fiaccata dal peccato.
  • Attualmente 0/5 meriti.
0,0/5 meriti (0 voti)
Poesie lette da Sir Morris nell'ultima settimana
Attimo d'amore
3,7/5 meriti (3 voti), lettura, 6 commenti
Pubblicata da PoeticHouse Lunedì, 14 di Agosto del 2017

ho dato dei meriti a questa poesia perché è tanto piaciuta

il 14/08/2017 alle 15:30

troppo bella bella poesia bravo

il 14/08/2017 alle 16:42

È bellissima Giù!!!!

il 14/08/2017 alle 20:38

È bellissima Giù!!!!

il 14/08/2017 alle 20:38

Bravo

il 14/08/2017 alle 21:06

Grazie per i vostri commenti

il 15/08/2017 alle 07:23
Eterno sarà il nostro attimo
d'amore, con il mio cuore
colmo di vita, seguirò felice
la strada che mi porta al tuo
cuore. I miei occhi nel buio
pronunciando il tuo nome,
nel fragore del silenzio un
vento di promesse ormai
dilaniate dal tempo che ci
separa. Dentro di me ricordi
di un'esistenza che si perde
ogni volta che ti penso,
nell'immensità di un attimo
che si protrae nell'infinito.
il mio sentimento come un
uragano sfiora la tua anima
per naufragare nel tuo cuore.
amore adagiati sui nostri
frammenti d'amore e
lasciamoci sospingere dal
vento in un mondo dove
i nostri sogni sfumano nel
cielo e rimane solo la
realtà del nostro amore.
testo di Giuseppe, Baccalani.
  • Attualmente 3.66667/5 meriti.
3,7/5 meriti (3 voti)
Poesie lette da Sir Morris nell'ultima settimana
A volte e bello sognare
4,3/5 meriti (3 voti), lettura, 12 commenti
Pubblicata da PoeticHouse Lunedì, 14 di Agosto del 2017

Bellissima molto bella sei unici

il 14/08/2017 alle 16:41

la classe non è acqua

il 14/08/2017 alle 18:51

Vero i sogni fanno vivere Bravo Giù!

il 14/08/2017 alle 20:38

Vero i sogni fanno vivere Bravo Giù!

il 14/08/2017 alle 20:38

Vero i sogni fanno vivere Bravo Giù!

il 14/08/2017 alle 20:38

Vero i sogni fanno vivere Bravo Giù!

il 14/08/2017 alle 20:38

Vero i sogni fanno vivere Bravo Giù!

il 14/08/2017 alle 20:38

Vero i sogni fanno vivere Bravo Giù!

il 14/08/2017 alle 20:38

Vero i sogni fanno vivere Bravo Giù!

il 14/08/2017 alle 20:38

Vero i sogni fanno vivere Bravo Giù!

il 14/08/2017 alle 20:38

Hai fatto tutto tu, Roma!

il 14/08/2017 alle 21:06

Grazie per i vostri commenti

il 15/08/2017 alle 07:24
A volte e bello sognare.
ma ha volte i ricordi sono
come un fiume in piena di
tristezza che ti portano con
la mente in luoghi lontani,
in un tempo vissuto, che a
volte vorresti tornare indietro
nel tempo, per rimediare agli
sbagli della tua vita. Ma e solo
un sogno. E tale resterà fino
al tuo ultimo respiro. Il mio
sguardo fisso nell'immensità
del mare. Chiudo gli occhi e
mi sembra di sognare. Ho
paura per svegliarmi da questo
dolce sogno che sei tu. I fiori
dalle mille sfumature fanno da
cornice al tuo sorriso. Il battito
del tuo cuore mi fa sognare il
tuo amore. Senza di te il giorno
per me e senza fine. Arriva la
sera e la tristezza diventa padrona
della mia vita. Chiudo gli occhi con
la speranza di incontrarti ancora
nei miei sogni.
testo di Giuseppe, Baccalani.
  • Attualmente 4.33333/5 meriti.
4,3/5 meriti (3 voti)
Poesie lette da Sir Morris nell'ultima settimana
Il figlio di Salò
Pubblicata da PoeticHouse Lunedì, 14 di Agosto del 2017
Figlio di Salò,
vittima di una guerra.
8 settembre:obbrobriosa
pagina con il sangue da riscattare.
fucile automatico
di germanica estrazione.
un logoro tascapane e due
giberne in via di estinzione.
combatti il partigiano
tuo fratello nel dolore.
infiammato di sincero amor
patrio,ascolti con commozione
il discorso di un Duce
dalla non riconoscibile voce
il nero invasore e il britannico
assaltatore.
commistione di razze
da lottar senza esclusione,
con le unghie e con i denti.
600 giorni di breve vita:
di fulgide illusioni:
mitiche vittorie da ottenere
con armi segrete:
mai afferrate dalle tue mani.
il tuo sacrificio guarda con rispetto
e pena lo Stivale liberato.
  • Attualmente 0/5 meriti.
0,0/5 meriti (0 voti)
Poesie lette da Sir Morris nell'ultima settimana
Il nome
4,0/5 meriti (2 voti), lettura, 1 commenti
Pubblicata da PoeticHouse Lunedì, 14 di Agosto del 2017

Molto bene

il 14/08/2017 alle 21:03
Il nome di una persona qualunque.
claudicante striscia tra la gente.
ricerca continuamente
quel sacrosanto equilibrio
che l'infanzia le ha negato.
vituperata dai moralisti,
è agognata da tanti egoisti
che non sapranno mai
il vero nome.
tanti cercheranno,
con inganno e frode,
avanzando sterili promesse,
di punzecchiare
il martoriato cuore.
al fine di leggere quel nome.
  • Attualmente 4/5 meriti.
4,0/5 meriti (2 voti)
Poesie lette da Sir Morris nell'ultima settimana
Morte-acrostico
Pubblicata da PoeticHouse Lunedì, 14 di Agosto del 2017

Buona

il 14/08/2017 alle 21:03
Mille sfaccettature assume
ora e sempre temuta dall'umanità
rumore non fa,all'improvviso verrà
tetra e feroce nelle movenze
estasi dolorosa
  • Attualmente 0/5 meriti.
0,0/5 meriti (0 voti)
Poesie lette da Sir Morris nell'ultima settimana
la vispa teresa
Pubblicata da PoeticHouse Lunedì, 14 di Agosto del 2017

Allegra

il 14/08/2017 alle 21:02
la vispa teresa
si muove felpata,
tra le zolle di erba bagnata.
stupida farfalletta,
poggiata su un basso ramo.
veloce animale,
ma di Teresa a portata di mano.
agguanta il volatile
la fresca bimbetta,
tra lo scricchiolìo di legno.
sorride sgargiante Teresa,
mentre torna a casa
gridando "L'ho presa! L'ho presa!
  • Attualmente 0/5 meriti.
0,0/5 meriti (0 voti)
Poesie lette da Sir Morris nell'ultima settimana
Leggi una mano
3,0/5 meriti (1 voti), lettura, 2 commenti
Pubblicata da PoeticHouse Lunedì, 14 di Agosto del 2017

Pungente

il 14/08/2017 alle 21:02

Le linee della mano io le so leggere.....

il 16/08/2017 alle 19:38
Scruta la mia mano zingara;
scopri la linea della vita:
breve nel piacere,
lunga nel dolore.
regalami l'illusione
di un incontro di amore.
la retta della fortuna
appare spezzettata
in più punti:
non voglio scommettere
denaro
e affidarmi alla brama
degli stolti.
ma la linea della salute
è per te,zingara,
arcana.
e tergiversi, soprassiedi.
un sorriso emaciato
rimanda ad altra occasione
la bellezza del malore.
la sottile etisia
che l'illuso consuma,
e che non hai voluto rivelare,
rende più caldo
o zingara, il tuo fuoco
di prestigio.
  • Attualmente 3/5 meriti.
3,0/5 meriti (1 voti)
Poesie lette da Sir Morris nell'ultima settimana
e-statico di notte
Pubblicata da PoeticHouse Lunedì, 14 di Agosto del 2017
373

Siete super!

il 14/08/2017 alle 19:21

apprezzata

il 14/08/2017 alle 19:34

BElla

il 14/08/2017 alle 21:02

tu lo sei, reb! bi-bacio.

il 15/08/2017 alle 17:17

franc, grazie.

il 15/08/2017 alle 17:18

sono contenta, Sir.

il 15/08/2017 alle 17:20
estatiche le strade a mezzanotte
viziano ombre e sventrano le forme

pollici in bocca a nutrimento vano di illusioni
sembrano i cuori

estatico il rumore dello schiocco
mentre deturpa l’aria all’insaputa

la fuga è solo picco di languore
come uno sputo in cielo che ritorna
o l’occhio retroverso dentro il sogno
dissolto con un gesto di bagliore

me + a.
  • Attualmente 0/5 meriti.
0,0/5 meriti (0 voti)
Poesie lette da Sir Morris nell'ultima settimana
Il mio cammino
4,3/5 meriti (3 voti), lettura, 6 commenti
Pubblicata da PoeticHouse Lunedì, 14 di Agosto del 2017

Ma è bellissima poesia bravo

il 14/08/2017 alle 19:51

Sentimenti veri

il 14/08/2017 alle 20:38

Sentimenti veri

il 14/08/2017 alle 20:38

Sentimenti veri

il 14/08/2017 alle 20:38

Bravo

il 14/08/2017 alle 21:01

Grazie per i vostri commenti

il 15/08/2017 alle 07:24
Il mio cammino per te e
senza tempo. Vorrei essere
per te una ragione di vita,
vorrei essere una lacrima
che scende sul tuo viso.
donami un tuo sorriso, dai
ancora una speranza a un
cuore distrutto dal dolore.
qui finisce il mio cammino,
qui svanisce la tua immagine
dalla mia mente. Sogni infranti,
ricordi sbiaditi, come questo
deserto davanti hai miei occhi.
due occhi in cerca di un nuovo
mondo. Si stanno cancellando
le tue orme dalla mia vita. Sei
diventata come una fiamma
che scompare lentamente
nell'infinito. Sempre più lontana
dal mio cuore. Delusioni,
amarezza, lacrime. Quante
macerie nel mio cuore. Tutto
questo non piegherà la mia
anima. Perché ci sei tu nel
mio cuore.
testo di Giuseppe, Baccalani.
  • Attualmente 4.33333/5 meriti.
4,3/5 meriti (3 voti)
Poesie lette da Sir Morris nell'ultima settimana
La terra di Raimondo de Sangro
Pubblicata da PoeticHouse Domenica, 13 di Agosto del 2017

molto piaciuta

il 14/08/2017 alle 08:41

Ben scritta!

il 14/08/2017 alle 13:58
San Severo!
ricca dote:
dei signori nobiliare!
di Raimondo l'alchimista:
cosa resta sul tuo altare!

tremi oggi di vendette!
ma d'albor non ti scordare!
che i De Sangro:
cinti al capi!
dell'allor furono Signori!

ed ogni terra fu una gemma!
vanità cantò alla via!
le virtù d'antico onore!
che oggi è sangue!
che ti macchia d'ipocrisia!
  • Attualmente 0/5 meriti.
0,0/5 meriti (0 voti)
Poesie lette da Sir Morris nell'ultima settimana
Il dubbio
Pubblicata da PoeticHouse Domenica, 13 di Agosto del 2017
373

Mette ansia!

il 13/08/2017 alle 20:10

Forte!

il 14/08/2017 alle 13:57
Il dubbio è demon feroce
che arresta il meccanismo del pensiero.
come un orologio fermo
per una corda mai caricata.
la perplessità di non aver dato
abbastanza
è il rimpianto che ti danna.
quell'uomo andava salvato
rantolava da ore
riverso sull'autostrada.
il dubbio rode famelico
e inghiotte senza pietà
un'appetitosa coscienza.
un'anima deviata
non fu da te salvata;
ne avevi la possibilità.
il dubbio non ti molla un istante.
e ti difendi malamente
architettando la logica
di uno sterile teorema.
  • Attualmente 0/5 meriti.
0,0/5 meriti (0 voti)
Poesie lette da Sir Morris nell'ultima settimana
La morte
4,0/5 meriti (1 voti), lettura, 2 commenti
Pubblicata da PoeticHouse Domenica, 13 di Agosto del 2017

Eleganza altruistica!

il 14/08/2017 alle 13:56

Ritratto spietato e realistico :)

il 14/08/2017 alle 15:34
Mistero ineffabile
ripieno di orrore,
sbuca all'improvviso
da un angolo
e seziona della vita le ore.
monta implacabile
la sua nera cavalcatura,
sbizzarrendosi
in una inarrestabile corsa.
si intrufola insensibile
tra la folla gaudente
per intonar
un canto lugubre e straziante.
ghigno beffardo emette,
nel divorar uomini
in quantità.
la morte non conosce avversari;
svetta incontrastata in piena libertà.
il solo pronunciare il suo nome
procura immediato
brivido di terrore.
fremito che ognuno scaccia:
la morte è un affare sconosciuto:
direttamente non lo riguarda:
colpisce solo gli altri.
  • Attualmente 4/5 meriti.
4,0/5 meriti (1 voti)
Poesie lette da Sir Morris nell'ultima settimana
Troppe-C 2
1,0/5 meriti (1 voti), lettura, 2 commenti
Pubblicata da PoeticHouse Lunedì, 14 di Agosto del 2017

interessante e corposa

il 14/08/2017 alle 08:43

Non mi è piaciuto il finale!

il 14/08/2017 alle 13:56
Con una certa convinzione cominciai a collezionare una caterva di cianfrusaglie e, casualmente, mi chiesi cosa potevo ancora
cercare per completare codesta congerie di carabattole !
cosa c'è di più caratteristico di un
calamaio in creta di Corinto, di una collana in corallo della cameriera curda della Callas, di un catamarano fuori catalogo color carne
di cammello cotta e di una cartolina colorata di un canile in cattive condizioni, con l'insegna
in cartapesta e convenzionato col comune di Canicattì ?
certamente avrei fatto centro contrattando con un concessionario di cereali di Cirie', una
caratteristica cornucopia color cobalto, contenuta in una cassaforte di un cassintegrato
di Crotone che la voleva capitalizzare concretizzando
un cospicuo "capital gain"!
così mi coalizzai con un comandante di Corpo
d'Armata dalla consistente calvizie e dalla cattiva calligrafia e conclusi un corposo contratto con
la clausola che avrei convinto mio cognato Calogero a cospargere di cenere il capo di una
capinera appartenuta ad un cacciatore catanzarese
conosciuto in un circolo culturale di Cesenatico convenzionato casualmente con la casa
circondariale del comune di Corleone!
eh che c...zzo!
  • Attualmente 1/5 meriti.
1,0/5 meriti (1 voti)
Poesie lette da Sir Morris nell'ultima settimana
Contento
Pubblicata da PoeticHouse Lunedì, 14 di Agosto del 2017

Molto ben pensata!

il 14/08/2017 alle 13:53
Contento di scomparire nel buio.
appagato da un richiamo
che esige obbligatoria risposta.
logorato dal peccato
nella trappola della non-vita.
mi stuzzica la supplica mai arruginita
di un amico,
dalla mia cecità trascurato.
a che giova lasciare
un'impronta sulla sabbia.
un mondo a malapena
un cane solitario sopporta.
contento di annullarmi nella terra,
inabissando la perfidia,
sotterrando una accresciuta
alterigia.
saturo di gioia
nel dissolvere un corpo
indossato con fatica.
tenera mela
da mordicchiar amara
sotto i denti.
  • Attualmente 0/5 meriti.
0,0/5 meriti (0 voti)
Poesie lette da Sir Morris nell'ultima settimana
Cuore di ghiaccio
Pubblicata da PoeticHouse Lunedì, 14 di Agosto del 2017

Evidenziazioni chiare

il 14/08/2017 alle 13:52

Grazie Morris

il 14/08/2017 alle 14:00
Ma quanto male fa
sciogliere un cuore di ghiaccio
ti diverti con me
ma sono solo un pagliaccio,
un clown che non
sente più niente
eppure va avanti e
fa ridere la gente
il sole e la luna
non mi incanta o più
niente ha senso da
quando non ci sei tu
ma quanto male fa
dover sempre recitare
anche la mia anima
sono costretta a ingannare
scrivo la mia storia
in un giardino pieno di spine
la favola dannata
dove non so scrivere la fine
ma quanto male fa
se solo prenderti il posto mio
sapresti che può uccidere
doversi dire addio!

Romantica46
  • Attualmente 0/5 meriti.
0,0/5 meriti (0 voti)
Poesie lette da Sir Morris nell'ultima settimana
Tutto tace
Pubblicata da PoeticHouse Lunedì, 14 di Agosto del 2017

Bella!

il 14/08/2017 alle 13:52
Frastornato da irreale silenzio,
mi incupisce un solitario pensare.
calma apparente
scende sulla bocca.
lontano.vocìo forsennato.
mi guarda e non mi tocca.
tacciono le fronde degli alberi.
tace il bimbo innocente
condannato al patibolo dell'aborto.
tace l'Agnello Santo sottoposto da Caino
alla tosatura.
tutto tace: anche le lacrime scorrono
senza far rumore:
complici del silenzio,
demonio implacabile
che mai muore.
  • Attualmente 0/5 meriti.
0,0/5 meriti (0 voti)
Poesie lette da Sir Morris nell'ultima settimana
Foglio
Pubblicata da PoeticHouse Lunedì, 14 di Agosto del 2017

Composta!!

il 14/08/2017 alle 13:51
Foglio bianco che mi fissa
con occhioni torvi.
mi rimprovera aspramente
di non averlo mai letto.
chiede sentite scuse
per aver io ad altro pensato.
devo riempire il foglio,
a lungo rimirarlo.,
come un bimbo vezzeggiarlo.
il foglio è un infante puro,
bisogna istruirlo ed educarlo,
come conviene a padre austero.
non contiene vizi
né difetti:
è un foglio immacolato
ed io lo nomo il beato.
ha raccolto la mia lacrima;
consolata con amor filiale.
l'ha pazientemente asciugata.
ma anche la pagina ha pianto:
un alone giallino ha lasciato
lo stampo
tra le righe verginee.
captato le mie risa
e mi ha risposto con gioia..
rinfocolando il buon umore.
  • Attualmente 0/5 meriti.
0,0/5 meriti (0 voti)
Poesie lette da Sir Morris nell'ultima settimana
o cercato te tempesta,
2,0/5 meriti (1 voti), lettura, 4 commenti
Pubblicata da PoeticHouse Lunedì, 14 di Agosto del 2017

Un po' di errori...

il 14/08/2017 alle 13:51

grazie Morris

il 14/08/2017 alle 13:53

molto apprezzata

il 14/08/2017 alle 19:33

grazie Franc

il 14/08/2017 alle 19:40
o cercati te ho camminato nella pioggia con il cuore è cò la tempesta con la nebbia negli occhi è con la mie tristezza cercando il tuo viso, è il tuo sorriso e il calore che solo tu sapevi darmi è stretto al tuo cuore ha aspettando ancora goccia del tuo amore per far rinascere nel mio cuore il tuo amore voglio, un respiro del tuo amore, che ti viene dentro al tuo cuore ti nasce dentro il tuo cuore è ti sfiora l'anima per poi vivere per sempre nei nostro cuori continuerò il mio cammino in cerca del nostro amore perchè nel mio cuore ci sei tu con il tuo amore , Lettore iiiiiiii
  • Attualmente 2/5 meriti.
2,0/5 meriti (1 voti)
Poesie lette da Sir Morris nell'ultima settimana
Apologia di gracide stelle
3,3/5 meriti (3 voti), lettura, 13 commenti
Pubblicata da PoeticHouse Lunedì, 14 di Agosto del 2017
373

Uauuuuu

il 14/08/2017 alle 13:30

Mah!

il 14/08/2017 alle 13:49

Grazie per l'apprezzamento, gentile 373 :)

il 14/08/2017 alle 15:01

Poeta Sir, il suo conciso e sgarbato commentare non fa una piega al mio poetare. Per cui, alzi pure i suoi cavallereschi tacchi e vada pure, di grazia, là dove brillano le stelle (spente), belano le pecore (afone) e profumano i fior (ammuffiti). Le mie stelle gracidano, le pecore abbaiano e belano le zagare. Cordiali saluti.

il 14/08/2017 alle 15:06

una poesia veramente carnale, di quelle che traboccano di sensualità, complimenti |

il 14/08/2017 alle 15:28

si bilanciano, a pari livello la sensualità estrema con la originalità poetica...

il 14/08/2017 alle 15:47

Bhe, direi veramente tosta! Brava Maria!

il 14/08/2017 alle 16:45

Oh, ancora un inchino a tutti voi.

il 15/08/2017 alle 01:46

Figurati!

il 15/08/2017 alle 10:50

Sir Morris... https://www.youtube.com/watch?v=fa3a50pLmu8

il 16/08/2017 alle 01:24

Gracide? In che lingua, di grazia?

il 16/08/2017 alle 16:11

Oh, poeta Far... "gracide", si... è un termine proprio dell'Antonese. L'aggettivo è nato dalla fusione di "gracidanti" e "acide". Spero di essere stata abbastanza delucidante. E ancora grazie per l'attenzione.

il 16/08/2017 alle 19:59

Ah, ecco, un neologismo... quanto li adoro, e suona pure divinamente... grazie a te...

il 16/08/2017 alle 20:02
È' un giorno,
anche questo giorno.

e ancora mi appari e mi arrapi,
scompari e riappari,
scompari e mi arrapi [...].

inutile fu anche la scorsa notte
contare (a pecorina) pecorelle.

come burro leccato
mi arresi al mio letto
-le mani tra le sudate cosce,
le labbra tese al cielo,
liquido e spettrale
t'infilasti
nel pensiero [...].

gorgogliò il mio cuore
e bevvi a garganella
- talmente fu l'arsura
che mi divampò
dentro -

ma ancora fulmini e tuoni,
grandine e pioggia
mi strinsero forte
come in una morsa.

scappai lontano, nuda e indifesa
col cuore in tempesta,
fulminata e rintronata
ricaddi sul letto.

fluttuarono e abbaiarono le pecorelle attorno,
belarono gelsomini e zagare in fiore
su campi sconfinati
di gracide
stelle.
  • Attualmente 3.33333/5 meriti.
3,3/5 meriti (3 voti)
Poesie lette da Sir Morris nell'ultima settimana
La speranza
Pubblicata da PoeticHouse Lunedì, 14 di Agosto del 2017

Hai saputo descrivere, tale sentimento, con grande intelligenza e umanità!

il 14/08/2017 alle 13:48

Grazie Morris! Scrivo ciò che provo !

il 14/08/2017 alle 14:02
La speranza è quel raggio di sole che ti nasce nel cuore,
anche se una ragione vera non c'è,
anche se tante nuvole grigie oscurano il tuo cielo,
la speranza è la forza della vita,
che ognuno custodisce
pur senza saperlo
nel profondo del suo cuore,
la speranza rende ogni cosa più bella
la speranza è la voglia di farcela,
di aspettare pazientemente
un paio di ali nuove
È riprendere il volo dopo ogni caduta!!!!

Romantica46
  • Attualmente 0/5 meriti.
0,0/5 meriti (0 voti)
Poesie lette da Sir Morris nell'ultima settimana
Scrittore
3,0/5 meriti (2 voti), lettura, 6 commenti
Pubblicata da PoeticHouse Domenica, 13 di Agosto del 2017

Sempre grande, Er

il 13/08/2017 alle 10:56

Veramente bella :)

il 13/08/2017 alle 11:27

Bravo!

il 13/08/2017 alle 14:21
373

Dolcissimo!

il 13/08/2017 alle 16:01

veramente piaciuta

il 13/08/2017 alle 17:42

Cari amici, grazie della lettura e dei commenti! Er

il 14/08/2017 alle 07:15
Ho scritto un libro
per come lo sfogliavi
dita con bacio
  • Attualmente 3/5 meriti.
3,0/5 meriti (2 voti)
Poesie lette da Sir Morris nell'ultima settimana
Senza titolo
Pubblicata da PoeticHouse Domenica, 13 di Agosto del 2017

... e la simbiosi ha dato i suoi frutti: questa poesia... profonda (da vero poeta minatore). Da rimanere senza... parole. Complimenti

il 13/08/2017 alle 11:30

Nonostante tutto!

il 13/08/2017 alle 14:19
Frasi sconnesse
ruotano nella mente.
impropri aggettivi,
errati sostantivi
dirottano la fantasia
verso lidi mai solcati.
vana la costruzione
di un compiuto pensiero.
e' questa vanagloria di poeta?
illudersi di indossare al mattino
una veste di seta.
alito che si accorcia lentamente,
per bruciare nudo
sul far della sera,
in simbiosi
di banalità e eccezionalità.
  • Attualmente 0/5 meriti.
0,0/5 meriti (0 voti)
Poesie lette da Sir Morris nell'ultima settimana
La verità
Pubblicata da PoeticHouse Domenica, 13 di Agosto del 2017

Molto sincera

il 13/08/2017 alle 14:18

Sempre

il 14/08/2017 alle 14:03
Ho paura di non farcela sai......
dammi la forza
di non mollare mai
non sono forte
come volevo
lo dicevano gli altri
e io ci credevo.
ma ritorna la mia fragilità
non sono forte
È questa la verità!!!

Romantica46
  • Attualmente 0/5 meriti.
0,0/5 meriti (0 voti)
Poesie lette da Sir Morris nell'ultima settimana
Addio
Pubblicata da PoeticHouse Domenica, 13 di Agosto del 2017

Esaustiva

il 13/08/2017 alle 14:18

Grazie Morris!

il 13/08/2017 alle 14:52
Ma quanto male fa
doversi dire addio
il dolore che ho provato
lo sa soltanto Dio.
pioggia di pietre
nel mio mondo incantato
davanti a quell' addio
tu mi hai condannato,
a ridere per non piangere
per poter dimenticare
a vivere per non morire
per poterti cancellare.
l'essenza del dolore sai
lo provata anch'io
il tempo si è fermato
dentro quell'addio !!

Romantica46
  • Attualmente 0/5 meriti.
0,0/5 meriti (0 voti)
Poesie lette da Sir Morris nell'ultima settimana
La, nostra spiaggia.
1,7/5 meriti (3 voti), lettura, 2 commenti
Pubblicata da PoeticHouse Domenica, 13 di Agosto del 2017

Bella

il 13/08/2017 alle 14:17

grazie a te Morris

il 13/08/2017 alle 16:40
sulla nostra spiaggia ce la tua immagine davanti ai miei occhi, e il tuo amore nel mio cuore. io vivo nei miei ricordi amore tu sei sempre presente nel mio cuore perchè non puoi allontanarti oltre la nostra spiaggia perchè li ce la porta del nostro amore, è li sei nel mio cuore entra è troverai la spiaggia della L'amore è li troverai il mio amore, la mano nella mano lasceremo le nostre impronte su questa spiaggia e neppure l'alta marea cancellerà il segno del nostro amore una amore fatto di sentimenti è passione che brucia dentro ai nostri cuori per sempre Lettore, iiiiiiii
  • Attualmente 1.66667/5 meriti.
1,7/5 meriti (3 voti)
Poesie lette da Sir Morris nell'ultima settimana
Il mio destino
3,7/5 meriti (3 voti), lettura, 4 commenti
Pubblicata da PoeticHouse Domenica, 13 di Agosto del 2017

Bella e carina la tua poesia bravo

il 13/08/2017 alle 14:10

Bravo

il 13/08/2017 alle 14:16

sicuramente bravo

il 14/08/2017 alle 07:35

Grazie per i vostri commenti

il 15/08/2017 alle 07:23
Cercherò di vivere il mio
destino secondo la visione
della mia anima. Lo spirito
non vuole morire nel silenzio.
d'innanzi alla tempesta della
mia vita, combatterò il mio
destino con le poesie del mio
cuore, inseguirò il mio tempo
che non mi dà tregua. Un
tempo assetato di gloria
suprema che vive nella mia
mente, dove non esiste il
profumo che può alterare le
mie visioni. Visioni che solo
un poeta può esprimere con
ansia il canto della speranza.
dove vivono desiderio e
nostalgia di un passato che
si sta cancellando dalla mia
mente, con l'aiuto di questa
notte profonda e incontrare
un nuovo giorno sfidando
il fiume di fuoco e raggiungere
il mio destino.
testo di Giuseppe, Baccalani.
  • Attualmente 3.66667/5 meriti.
3,7/5 meriti (3 voti)
Poesie lette da Sir Morris nell'ultima settimana
Dardi di versi
3,5/5 meriti (4 voti), lettura, 4 commenti
Pubblicata da PoeticHouse Domenica, 13 di Agosto del 2017

Bell'esposizione!

il 13/08/2017 alle 10:08

Grazie un saluto

il 13/08/2017 alle 16:20

creatività impeccabile!

il 13/08/2017 alle 17:39

Grazie un saluto

il 13/08/2017 alle 19:40
Stelle al cielo della notte!
sussurrate l'armonia!
sguardi colmi di letizia!
son fiammelle per la via!
che animate dall'amore!
sono dardi di poesia!
  • Attualmente 3.5/5 meriti.
3,5/5 meriti (4 voti)
Poesie lette da Sir Morris nell'ultima settimana
Piccola farfalla che vieni dal mare
5,0/5 meriti (1 voti), lettura, 3 commenti
Pubblicata da PoeticHouse Domenica, 13 di Agosto del 2017

Bella e armoniosa!

il 13/08/2017 alle 10:06

sintesi di incisità e sentimento

il 14/08/2017 alle 07:34

J'adore...

il 16/08/2017 alle 00:28
piccola farfalla che vieni dal mare

tu sbocci dall’alveo della notte.

tu germogli inattesa

comme fleur du mal,

fleur de solitude ancienne,

fleur de mélancolie.

tu spargi polvere d’oro

su maschere d’amaritudine,

tu canti seducenti melodie

in abissi di silenzio,

tu voli sul cuore

che ti attende da sempre.

petit papillon, petit étoile

avec ailes de pourpre e d’or,

borotalco d’argentati profumi

evanescenze policrome.

tremori d’ansiosi sortilegi.

diademi d’ arcobaleno

su dita solitarie e nude

luce che inazzurra il giorno

di palpitante stupore.

muto messaggio d’inudite parole ,

corpo e sostanza che rivesti il sogno,

lampo che attraversa le spente pupille.

leggera più dell’anima,

tu piccola farfalla

da sparse lontananze riannodi

tenerezze.

petit papillon,

impalpabile visione,

riconduci a me il suono del mare

catturato tra cordame di licheni,

tra sabbie dorate di desideri.

mi riconduci

l’eco di una voce proveniente

dalle dimore segrete dei gabbiani,

mi restituisci visioni.

petit papillon,

je t’attende, je t’adore, je t’aime.

Petit papillon,

tu risorgi da baratri d’ oblio,

ascendi fino agli azzurri palazzi delle nuvole

percorri corsie traslucide di pianto,

riaccendi abat-jour dimenticati,

fai risuonare carillon di giostre antiche

nella apatia di giorni sempre uguali.

carezzevoli aliti diffondi a rinverdire l’attesa.

bisbigli parole- poesie,

risvegli il frumento del cuore

oppresso da coltri d’abbandono.

Petit papillon,

messaggera d’Aprile,

tu smemori letarghi della stagione invernale,

rendi turgidi i capolini delle tuberose,

e i virgulti dei vigneti inebri di promesse.

dal tuo lieve respiro effondi una musica

ancestrale, ti libri sullo stelo della rosa

recisa e le ridoni ancora un’ illusione di vita,

le ciglia asciughi del silenzioso pianto.

e le tramuti in germe di nuovo sortilegio.

petit papillon, mon amour,

mon fleur du mal, mon fleur de la vie

fleur de solitude ancienne,

fleur de mélancolie.

je t’adore
  • Attualmente 5/5 meriti.
5,0/5 meriti (1 voti)
Poesie lette da Sir Morris nell'ultima settimana
Pensieri
2,0/5 meriti (2 voti), lettura, 4 commenti
Pubblicata da PoeticHouse Domenica, 13 di Agosto del 2017

Carina!

il 13/08/2017 alle 10:03

Grazie un saluto

il 13/08/2017 alle 16:20

la voto con piacere|

il 13/08/2017 alle 17:40

Grazie un saluto

il 13/08/2017 alle 19:41
Apri la mente al cosmo!
È scopri meraviglie ineguali!
in fondo ogni energia!
È un pizzico di poesia!
  • Attualmente 2/5 meriti.
2,0/5 meriti (2 voti)
Poesie lette da Sir Morris nell'ultima settimana
La cattiveria
1,0/5 meriti (1 voti), lettura, 3 commenti
Pubblicata da PoeticHouse Domenica, 13 di Agosto del 2017

Esplicitamente convincente!

il 13/08/2017 alle 10:02

Grazie un saluto

il 13/08/2017 alle 16:21

simpatica e accattivante

il 14/08/2017 alle 07:34
Siamo agnelli al sacrificio:
di furbizia e gelosia!
che vestite di bellezza!
ci camminano alla via!

mietendo con falcette d'oro:
ogni sacra e pia energia!
  • Attualmente 1/5 meriti.
1,0/5 meriti (1 voti)
Poesie lette da Sir Morris nell'ultima settimana
Usualita'
1,0/5 meriti (1 voti), lettura, 4 commenti
Pubblicata da PoeticHouse Domenica, 13 di Agosto del 2017

Graziosa!

il 13/08/2017 alle 09:59

Grazie un saluto

il 13/08/2017 alle 16:22

accattivante

il 13/08/2017 alle 17:41

No è semplicemente realtà. Grazie un saluto

il 13/08/2017 alle 19:39
Se vivi come me:
in una giungla sociale!
dove entità:
meschine e prepotenti!
demoni senza la mente!

streghe di molti millenni!
ti chiedi!
ma belzebù:
vive realmente qua su?
ti rispondo semplicemente:
È il vicino mio demente!
  • Attualmente 1/5 meriti.
1,0/5 meriti (1 voti)
Poesie lette da Sir Morris nell'ultima settimana
Il real lupetto
1,0/5 meriti (1 voti), lettura, 3 commenti
Pubblicata da PoeticHouse Domenica, 13 di Agosto del 2017

Che tenerezza!

il 13/08/2017 alle 09:58

Tanta dolcezza, ma un pochino dolorosi i morsi! Grazie un saluto

il 13/08/2017 alle 16:24

voto con piacere se non altro per rispetto di chi ha scritto e dei nostri amici animali

il 14/08/2017 alle 15:37
Oh lupetto biricchino!
che saltelli e corri al vento!
da furbetto e pio angioletto:
diventi un demone maldestro!
con le fauci appuntite:
doni a noi tante ferite!

cucciolotto che d'amore:
doni gioia!
annulli i rancori!
accarezzandoci con la zampetta!
fai capire che di fretta!
vuoi correre verso la libertà:
nel giardino d'umanità!
  • Attualmente 1/5 meriti.
1,0/5 meriti (1 voti)
Poesie lette da Sir Morris nell'ultima settimana
Vivere
2,0/5 meriti (2 voti), lettura, 2 commenti
Pubblicata da PoeticHouse Domenica, 13 di Agosto del 2017

Vincente!

il 13/08/2017 alle 09:58

incisiva e convincente

il 13/08/2017 alle 17:41
Vivo a vuoto
tra volti invisi
volo nel vento
sui veleni della vita
viaggio a vela
su verdeggianti valli
bevo vino
straccio veli
sono ondivago
e un po' vago
pien di voglie
e tanti vizi
sono un vile
che non vale e
più mi vanto
e più son vinto
voglio un viatico
per vivere
voglio un visto
per volare

...vola via la vita
ai vecchi
va veloce
e lascia il vuoto
....come un vaso
rotto in vetro
  • Attualmente 2/5 meriti.
2,0/5 meriti (2 voti)
Poesie lette da Sir Morris nell'ultima settimana
La Croce
Pubblicata da PoeticHouse Domenica, 13 di Agosto del 2017

E' vero, Franc, ma adesso ci vuole ben altro! La croce è stata raggirata e metabolizzata! Sono un Gesuita e Dio sa bene che ci vuole ben altro, adesso! Bellissima!

il 13/08/2017 alle 09:55

Ma tu fai riflettere...

il 13/08/2017 alle 11:37
La potenza della Croce
simbolo fatale,
certamente ad altri non uguale.
arma micidiale che ha vinto il mondo,
con effetto devastante,
più di una catastrofe nucleare.
ha smosso le coscienze
intorpidite e pigre
per costringere a riflettere
che si è viandanti di passaggio,
in ammasso di scorie organiche.
emblema di supremo olocausto;
espressione di immenso amore
per la salvezza dell'umanità.
adorerai quella Croce
con tutte le tue forze;
benedirai il Figlio di Dio,
frutto della santissima vergine,
loderai il Cristo,
redentore tuo,
nel momento della fine,
per risorgere alla vera vita,
nella comunanza fraterna.
  • Attualmente 0/5 meriti.
0,0/5 meriti (0 voti)
Poesie lette da Sir Morris nell'ultima settimana
12 gennaio 2002-la gioia dei cieli
4,0/5 meriti (2 voti), lettura, 2 commenti
Pubblicata da PoeticHouse Domenica, 13 di Agosto del 2017

Molto intensa, bene!

il 13/08/2017 alle 09:51

Paradisiaca...

il 13/08/2017 alle 11:35
E' l'ultima notte;
apogeo di un lungo tempo glorioso;
sogno,eppur son desto;
riflesso di immensa luce
riempie il mio letto;
non voglio pronunciar più lai.
e' finito il periodo dei guai.
le fitte assassine sono
pallido ricordo.
dinanzi a me una grande porta
attende il mio definitivo ritorno.
una grande tavolata:
stupendamente agghindata
di gustose leccornìe.
tanti santi seduti intorno;
attendono l'ultimo fedele commensale
un posto vuoto spicca vicino
a quel giocoso desco:
c'è scritto un nome:
è proprio Francesco!
lo sguardo di ghiaccio,
smarrito il respiro
ritrova quiete
nel riposo di un ghiro.

all'amato zio Francesco.
  • Attualmente 4/5 meriti.
4,0/5 meriti (2 voti)
Poesie lette da Sir Morris nell'ultima settimana
Silente Conchiglia
4,3/5 meriti (3 voti), lettura, 3 commenti
Pubblicata da PoeticHouse Domenica, 13 di Agosto del 2017

Scusate, vedo troppi, altissimi voti dati "ad muzzum"! Questa meriterebbe 100, allora!? CAPOLAVORO!

il 13/08/2017 alle 09:47

Molto intensa!

il 13/08/2017 alle 10:56

piena di sensazioni gradevoli e appaganti

il 14/08/2017 alle 07:47
Sai che le foto di notte non mi vengono
sarà che è da vivere
e non da immortalare

eppure il tuo volto splende come luna
e brilla più del sole.
c'hai il sole lì nel petto
e i raggi tuoi esplodono
dagli occhi
dalle mani
dalla bocca
così rossa
che le fragole muoiono d'invidia

vorrei poterti immortalare nella mia testa
scattare un'istantanea mentre vivi
e stringi gli occhi
così grandi da affogare
e smettere di respirare
per andare incontro alle tue fiamme

e nella tua testa ci son nuvole
elettriche di pensieri
che girano e si perdono
fra i miei più semplici sospiri

e tra i denti hai le stelle
luminose non si stancano mai di brillare
naufragano nelle tue gote
e nella tua fossa
(Vicino alle labbra)
trovano salvezza
non credo esista spiaggia migliore
per scaldarsi la notte

ma quando in te
s'apre il chiarore di un cielo limpido
i tuoi occhi s'aprono di mille paesaggi
e parlano dei tuoi viaggi
si cullano leggeri
e ormai socchiusi
rubano la bellezza
(Quella poca che è nel cielo)
e fanno freddo

'Chè hai occhi di vento
labbra di petali di fragole
gote di spiagge
denti di luce
mani di perla
ed è impossibile non coglierti
tra la sabbia umile,
mia silente conchiglia
  • Attualmente 4.33333/5 meriti.
4,3/5 meriti (3 voti)
Poesie lette da Sir Morris nell'ultima settimana
La notte dell'anima
4,0/5 meriti (1 voti), lettura, 2 commenti
Pubblicata da PoeticHouse Sabato, 12 di Agosto del 2017

belle quelle croste di ghiaccio!

il 12/08/2017 alle 18:15

Tu sì, sai...

il 12/08/2017 alle 22:48
E i giorni non mi sorridon più.
raggi di sole,neri di livore,
non bacian una pelle sempre più bianca.
e quel ruscello limpido
cui mi dissetavo,
non scorre:
croste di ghiaccio impediscono
di bere alla fonte della speranza.
e quell'armadio pieno di vestiti
consunti,
aggrediti dalle tarme
con impietosa ferocia,
non concede di abbellire
con fugaci fronzoli,
il mio appassito perbenismo.
un'anima
che non riesce a levitare,
imprigionata senza scampo
in corpo mortale.
  • Attualmente 4/5 meriti.
4,0/5 meriti (1 voti)
Poesie lette da Sir Morris nell'ultima settimana
Ossessione
Pubblicata da PoeticHouse Sabato, 12 di Agosto del 2017

Molto ben concentrato concettualmente!

il 12/08/2017 alle 22:45
Densa colla
che si attacca alla mente
e che impone i pensieri nobili,
i miscugli di ricordi,
i propositi malsani.
ossessione:memoria di
un'offesa ricevuta
che non riesci a perdonare;
ma ti industri
con accanimento a ricambiare;
rimpianto di importante decisione,
non adottata al momento propizio;
e il tempo presente
riprende aspramente
la costante insicurezza.
ossessione:cemento disincrostabile
di sincero amore,
offerto a chi non ti ha
capito,corrisposto.
ossessione:preghiera rituale
recitata con tanto amore,
in un Santo rosario,
che consacra,fortifica,dona
consolazione.
  • Attualmente 0/5 meriti.
0,0/5 meriti (0 voti)
Poesie lette da Sir Morris nell'ultima settimana
Oasi di luce
Pubblicata da PoeticHouse Sabato, 12 di Agosto del 2017

Profonda sul serio

il 12/08/2017 alle 22:45
Un fascio di luce dalle mie finestre
vedo filtrare:
scruta i miei intricati pensieri,
nutre una fede
che sembra vacillare.
una sigaretta dopo l'altra
si consuma rapidamente:
nuvole di fumo lambiscono
quel fascio,
lo avvolgono in una spirale
dove contraddittori pensieri
si scambiano colpi proibiti.
ma la sorgente di luce
è incorruttibile:
cortina fumogena assai densa
si disperde in pochi secondi
e lo spirito esulta
confortato nella contrizione,
rallegrandosi nella sofferenza.
  • Attualmente 0/5 meriti.
0,0/5 meriti (0 voti)
Poesie lette da Sir Morris nell'ultima settimana
29 aprile 1945
Pubblicata da PoeticHouse Sabato, 12 di Agosto del 2017

Utile e preziosa

il 12/08/2017 alle 22:44
In quella città tanto bombardata,
una piazza raccoglie dei corpi tumefatti.
il cadavere di Benito con un
gagliardetto in mano.
ultimo dileggio d'ignoto avversario;
e la giovine Claretta
ha condiviso la sua disgrazia;
giace insieme al dittatore,
tra una calca che non riesce
a reprimere il flebile furore.
una pompa di benzina
contiene numerosi crocifissi;
da cui non esce sangue,
ma invocazione di pietà.
un calcio di fucile
si abbatte sul cranio già fracassato.
urla di giubilo si levano
osannanti in cielo,
in frenetico boato.
ma la cheta sera
sorprende gli animi in tumulto.
spira un vento di burrasca;
ma non è in grado
di liquefare
quell'acre odor di morte.
  • Attualmente 0/5 meriti.
0,0/5 meriti (0 voti)
Poesie lette da Sir Morris nell'ultima settimana
Previsioni Meteo di un Eros Turbolento
4,0/5 meriti (5 voti), lettura, 8 commenti
Pubblicata da PoeticHouse Sabato, 12 di Agosto del 2017

Sempre magico

il 12/08/2017 alle 15:24

componimento pieno di infrastrutture irreali ma consistenti

il 12/08/2017 alle 15:55

Bellissima,come sempre..ciao Ax :)

il 12/08/2017 alle 17:41

grazie Anna, lieto del tuo commento!

il 12/08/2017 alle 18:09

molto gentile, Franc!

il 12/08/2017 alle 18:09

sempre cara, Sabry!

il 12/08/2017 alle 18:10
373

Esperienze notevoli :)

il 13/08/2017 alle 09:41

Poeroticamente, sì! ;-)

il 13/08/2017 alle 10:52
Previsioni Meteo di un Eros Turbolento

come tromba d'aria
il tuo imbuto ciclonico
m'avvolge furioso,
mi sbatte e mi spolpa,
lasciandomi boccheggiante
a sbavare sulle curve estreme
del tuo fiato esigente.

serpeggia, la linfa estorta
dai lombi provati in gara,
al magico tocco e rintocco
dei petali contratti
sulla voglia di cometa,
fino a piovere vittoria
sui territori della carne.

crepitano fiamme,
sotto la pelle esausta,
ancora in tensione.
  • Attualmente 4/5 meriti.
4,0/5 meriti (5 voti)
Poesie lette da Sir Morris nell'ultima settimana
contenuto incontinente
1,0/5 meriti (1 voti), lettura, 3 commenti
Pubblicata da PoeticHouse Sabato, 12 di Agosto del 2017

:)

il 12/08/2017 alle 15:02

originale e ironica do con piacere il mio voto

il 12/08/2017 alle 15:56

Arbre Magic

il 12/08/2017 alle 22:39
Per eliminare i cattivi odori
che spesso in casa si avvertono
a comprare son stato costretto
un nuovo prodotto
wc net con su scritto:
profumoso
forse imitando petaloso!
sopresa!
m'è appasrso un prato e una nuvola
odorosi come una puzzola!

intemperiepubblicitarienms12agosto2017
  • Attualmente 1/5 meriti.
1,0/5 meriti (1 voti)
Poesie lette da Sir Morris nell'ultima settimana
Tormento
5,0/5 meriti (2 voti), lettura, 4 commenti
Pubblicata da PoeticHouse Sabato, 12 di Agosto del 2017

troppo bella Giuseppe bravo

il 12/08/2017 alle 14:18

Giuseppe le tue poesie sono dolci e belle un saluto

il 12/08/2017 alle 15:57

Un plauso

il 12/08/2017 alle 22:38

Grazie per i vostri commenti

il 15/08/2017 alle 07:21
Quando penso al mio
tormento, tutto mi sembra
così assurdo. La mia anima
è in lotta con i miei pensieri
che non mi lasciano un attimo
di respiro. Non trovo le parole
mentre scivola il mio tempo
dalla speranza dei miei sogni.
chi sono io? Schiavo della
mia mente, con il mio cuore
in cerca di qualcosa che non
esiste. Mentre i miei pensieri
si agitano disperati nella mia
anima. Ho cielo dammi la
la forza di spezzare queste
catene che mi rendono
schiavo del mio passato
che non mi appartiene.
fammi ancora sperare
nell'amore. Non chiedo
molto dalla vita. Chiedo
solo un po' di calore per
il mio cuore.
testo di Giuseppe, Baccalani.
  • Attualmente 5/5 meriti.
5,0/5 meriti (2 voti)
Poesie lette da Sir Morris nell'ultima settimana
un'altra vita
1,5/5 meriti (2 voti), lettura, 2 commenti
Pubblicata da PoeticHouse Sabato, 12 di Agosto del 2017

uno schiaffo per chi crede nella reincarnanzione senza alcuna base scientifica ottima poesia!

il 12/08/2017 alle 15:59

Brava poesia

il 12/08/2017 alle 22:36
Ma tu, vorresti vivere un’altra vita?
e chi non lo vorrebbe!
certamente si,
è la risposta che ognuno di noi darebbe
giù di getto, al primo impatto,
se ci fosse posta la domanda.
ma poi, a ripensarci su,
ad essere sinceri…
ve lo immaginate voi,
dover ricominciare tutto daccapo,
cioè rinascere,
senza sapere quando, dove, e da chi?
e come dare una risposta
a domande del tenore:
quale nuovo aspetto avrò,
chi sarò, sarò famoso,
diverrò importante,
la mia salute sarà buona,
oppure vivrò da poveraccio, un disgraziato
trattato alla stregua di uno straccio,
o peggio ancora, una,
a “tenzonar con la sfortuna”.
incontrerà la nuova vita un’era di pace…
o ci sarà la guerra?
no, non m’interessa proprio,
meglio rimanere con i piedi
ben saldi
ed ancorati sulla terra.
troppe le incognite, arrivare fino qui
è stata una fatica,
meglio restare quel che sono
per l’eternità
meglio accontentarsi
di quel che ci riserva l’aldilà.
qualcuno pensa già alla storiella
della volpe e l’uva, non è così…?
la prima volta, è stata un’altra cosa,
e chi lo sapeva che sarebbe nato!?
per di più, senza la possibilità
di scelta, e senza essere avvisato.
non c’è stato il tempo e il modo
di porsi neppure una domanda,
è andata come è andata,
ci siamo ritrovati
“chiavi in mano e già su strada”.
le vite poi,
se ci pensate bene,
si somiglian tutte,
giù a contare i giorni,
i compleanni, soldi
proprietà, ricchezze e povertà,
a misurar le lotte e i sentimenti,
gli amori, i patimenti, ritrovarsi
a questionar con gli amici,
ad affannarci coi nemici,
studiare, viaggiare,
affrontare le stagioni del tempo
e quelle della vita,
per scoprire sempre
troppo tardi….
quando è bella che finita!
  • Attualmente 1.5/5 meriti.
1,5/5 meriti (2 voti)
Poesie lette da Sir Morris nell'ultima settimana
hai mai provato A guardare il cielo
1,0/5 meriti (1 voti), lettura, 2 commenti
Pubblicata da PoeticHouse Sabato, 12 di Agosto del 2017

sublime fresca, lineare la voto con gradimento

il 12/08/2017 alle 15:59

Gradita

il 12/08/2017 alle 22:33
Hai mai provato
a guardare il cielo
a stenderti su un prato
accarezzare un fiore
a seguire con lo sguardo
cime, foglie, aurore
che spuntano di nuovo tra l’azzurro e il sole.

hai mai provato
a guardare il mare
come tu fossi un pescatore,
silenzioso sulla riva,
a seguire con lo sguardo
una scia che traccia rosso l’orizzonte
scoprire che unisce l’oriente e l’occidente.

hai mai provato
a scegliere una via
come tu fossi un viaggiatore,
lasciarti trasportare dall’istinto
andare in giro per il mondo
tra mari, monti, pianure, deserti
imbrigliare muto o guidare un sentimento.

hai mai provato
a costruire un sogno
come tu fossi un costruttore,
soltanto con l’aiuto del tuo cuore,
senza avere per le mani una città
un progetto, un permesso, una licenza,
grattacieli e grandi i spazi di speranza.

hai mai provato
a guardare il cielo,
a lasciarti guidare da una stella
a far della tua vita un sogno
lasciare ogni cosa che si avveri
come nella favola più bella.......

  • Attualmente 1/5 meriti.
1,0/5 meriti (1 voti)