Vedi tutte le Poesie lette da albi dell'ultima settimana

Pagina aggiornata il: 19/11/2017 00:14:30
Poesie lette da albi nell'ultima settimana
"Ipocrisia....."
4,0/5 meriti (3 voti), lettura, 4 commenti
Pubblicata da PoeticHouse Venerdì, 10 di Novembre del 2017

Verissimo!

il 10/11/2017 alle 13:44

diffidate sempre da costoro........

il 10/11/2017 alle 16:04

brava

il 11/11/2017 alle 16:01

sono d'accordo con te e ammiro la tua saggezza ciao alberto

il 17/11/2017 alle 20:27
Parlar male

di una persona

dicendone

peste e corna

e,concludere col dire.......

"ma guarda che io

gli voglio veramente bene !!!!!!!!

diffidate da costoro ,

il vero amore

non denigra mai

ma ,se può,

esalta solamente!
  • Attualmente 4/5 meriti.
4,0/5 meriti (3 voti)
Poesie lette da albi nell'ultima settimana
Le parole inutili.....
4,7/5 meriti (3 voti), lettura, 2 commenti
Pubblicata da PoeticHouse Lunedì, 13 di Novembre del 2017

Ognuno ha la sua prospettiva e il suo punto di vista. O viceversa. Ma queste parole possono essere rivolte a tutti noi, al grande Bar Sport che poi manda il politico ubriacatore a versare la bevanda. 'La storia siamo noi, attenzione, nessuno si senta escluso.' canta De Gregari. Nessun Iperuranio ci ha mandato qualche politico. I concetti che sostenevano i nostri Padri Costituenti sono spazzatura. Nascono nuovi furbetti con opinioni antelucane. Senza nessuna voglia di polemizzare e con simpatia perché la situazione è effettivamente disarmante. Mariano

il 18/11/2017 alle 18:37

Grazie Mariano del tuo intelligente commento.......amichevole saluto Gabriela.

il 18/11/2017 alle 19:26
Parla poco

impara ad ascoltare;

quando la bocca tace

la mente può pensare....

le futili parole ,

come foglie al vento,

cadono tra i piedi

senza alcun lamento.....

così il tuo parlare

a volte da saccente,

più nessuno

lo raccoglie e,

nell'aria si disperde!

..............................

...............................

dedicata a qualche politico che cerca di ubriacare le menti con le solite bugie......
  • Attualmente 4.66667/5 meriti.
4,7/5 meriti (3 voti)
Poesie lette da albi nell'ultima settimana
I mille volti di napoli
1,0/5 meriti (1 voti), lettura, 0 commenti
Pubblicata da PoeticHouse Martedì, 21 di Giugno del 2016
A piazzetta Tarso:
c'è un castello!
in quel di Napoli!
quanto è bello!
era una dimora imperiale!
il principe Ferdinando Vincenzo Spinelli:
la volle iniziare!
reggia:
degna di un Re!
napoli ammalia!
perchè:
il golfo d'amore!
sposa con il Vesuvio:
l'armonia dei cuori!
ma nobiltà!
rese ogni altare speciale!
rubando dai Greci l'alloro:
dalle loro mani
  • Attualmente 1/5 meriti.
1,0/5 meriti (1 voti)
Poesie lette da albi nell'ultima settimana
Le periferie del mondo
Pubblicata da PoeticHouse Mercoledì, 15 di Giugno del 2016
Ogni periferia:
non è bella!
perché la povertà:
non ha l'ombrello!
per proteggersi dalla pioggia:
che squarcia l'anima della vita!
i pugnali:
fan da legge!
forte:
la guapperia fa terrore!
e' nel tetro disonore!
la malvagità:
la fa da signore!
regna:
paura ed orrore!
fa ricchezza:
il malaffare!
e' con gli occhi stanchi!
gli apatici:
non hanno santi!
  • Attualmente 0/5 meriti.
0,0/5 meriti (0 voti)
Poesie lette da albi nell'ultima settimana
Il mio borgo
2,5/5 meriti (2 voti), lettura, 2 commenti
Pubblicata da PoeticHouse Sabato, 11 di Giugno del 2016

abiti in un castello? alla prossima

il 11/06/2016 alle 15:16

è bello vantarsi del posto dove si nasce. un saluto

il 11/06/2016 alle 15:31
Sono alieno del mio paesello!
a Valle del Partenio:
con un bel castello!
se sbocciano rose!
oh rovo di spine!
non lo so:
questo è un giardino!
dove vegeta lo splendore!
ci son vipere che d'albore:
pulsano veleno ai cuori.
  • Attualmente 2.5/5 meriti.
2,5/5 meriti (2 voti)
Poesie lette da albi nell'ultima settimana
Fior di Psiche
3,3/5 meriti (4 voti), lettura, 2 commenti
Pubblicata da PoeticHouse Mercoledì, 8 di Giugno del 2016

Benvenuta/benvenuto! ;-)

il 09/06/2016 alle 10:03

bell'issima presentazione, alla prossima

il 09/06/2016 alle 17:54
Salve a tutti:
io mi presento!
come un fiore:
contro il vento!
son sbattuto per la via!
nella tempesta:
di malinconia!
ma un pizzico di poesia:
dona linfa d'armonia!
energia esistenziale:
ci conduce al sacro altare!
della cosmica energia!
pulsa nei borghi:
in ogni via!
ci apre:
mente e cuore!
alla magia dell'amore!
  • Attualmente 3.25/5 meriti.
3,3/5 meriti (4 voti)
Poesie lette da albi nell'ultima settimana
Giochi d'amor
Pubblicata da PoeticHouse Mercoledì, 15 di Novembre del 2017
Siamo:
gli occhi del cosmo!
che lungo i viali!
raccogliamo la speranza:
in ogni altare!

chiamato mondo!
monti!
mari e giardini!
il nostro nido:
da piccolini!

urbano è il volgo!
il popolo è il sovrano!

sussurra il vento:
sull'altopiano!
vento di purezza!
brezza alla via!
tante melodie!
gioia!
carezze e fantasia!

plasmando i pensieri!
diventano versi!

sole dei popoli!
dell'intelletto!
pulsanti cuori!
linfa d'emozioni!
unisce gli umani:
nella danza d'amore!

grotta sensibile:
ha una donna in fiore!
semina linfa!
raccoglie amarezza!
nella tempesta:
della sua fortezza!.
  • Attualmente 0/5 meriti.
0,0/5 meriti (0 voti)
Poesie lette da albi nell'ultima settimana
Bellezza
4,0/5 meriti (1 voti), lettura, 0 commenti
Pubblicata da PoeticHouse Domenica, 12 di Novembre del 2017
Un dì la bellezza!
sussurrò alla passione:
sono una freccia!
trafiggo i cuori!

sono una rosa:
stimolo i sensi!
ogni mio sguardo:
È un sentimento!

con i baci:
curo l'amarezza!
il mio corpo caldo:
È una dolce fortezza!

ma come strego:
la mente ed il cuore!

per avarizia:
mando sventura!
mi svesto alla luna!
brindo con belzebù:
alla vanità qua giù!
  • Attualmente 4/5 meriti.
4,0/5 meriti (1 voti)
Poesie lette da albi nell'ultima settimana
Gender
Pubblicata da PoeticHouse Mercoledì, 15 di Novembre del 2017
Se gender e' pari
opportunita' forse
pe culo ce' stanno
a pia'.

della Serie(Ascoltando il Telegiornale)
  • Attualmente 0/5 meriti.
0,0/5 meriti (0 voti)
Poesie lette da albi nell'ultima settimana
Epitaffio 113
Pubblicata da PoeticHouse Martedì, 14 di Novembre del 2017
Scapolo,ricco,prepotente,Omero Rullapane
mai mancò a riunioni condominiali
e ogni volta a proporre costosi ripari
a problemi spesso futili o solo inventati
per il terrore degli inquilini
in affanni a sbarcare il lunario
e già altre volte costretti a ricorrere
ai suoi strozzini prestiti

ora qui sepolto circondato da loculi vuoti
ognuno temendo beghe dagli inferi
ha raccomandato su carta ai cari restanti
d’esser posto dal suddetto distante

i parenti dei dirimpettai defunti
scagliano a oltraggio residui di ceri
e gambi di fiori recisi nei vuoti loculi
ormai riparo di topi e lucertole,mire di corvi

forse leggenda ma qualcuno narra
d'aver visto spruzzi di preti
volati da benedizione nei paraggi
e al cadere sulla sua turpe foto
divenire fumanti scintille a disegno di coda
---------------------------------------------
da:Destini E Presagi
www.santhers.com
  • Attualmente 0/5 meriti.
0,0/5 meriti (0 voti)
Poesie lette da albi nell'ultima settimana
Presagio
2,8/5 meriti (4 voti), lettura, 2 commenti
Pubblicata da PoeticHouse Lunedì, 13 di Novembre del 2017

interessante

il 15/11/2017 alle 18:19

Una terribile pace, che sà di resa, di rassegnazione. Molto caro a me il simbolo di JPJ, ciao Arkom

il 15/11/2017 alle 20:17
Penetra il buio,
e la luce si dilegua.
vinta...sospira in un ultimo lampo.
e poi più niente.

oscurità.

lo sguardo mio s'aggira cieco per la stanza,
priva di forma,e sostanza.
panico non m'assale,
né paura mi possiede.

mi fermo.

il cuor batte quieto.
resto lì...a contemplare l'esistenza del nulla

-Presagio- © 2017 by arkom freeflight
  • Attualmente 2.75/5 meriti.
2,8/5 meriti (4 voti)
Poesie lette da albi nell'ultima settimana
Epitaffio Lo Sgorbutico
Pubblicata da PoeticHouse Martedì, 14 di Novembre del 2017
Inutile scriviate, qui giace..ecc.
lo so dove mi trovo
oppure ei fu, appunto
tornatevene al passato
ma se proprio vi manco, come dite
allora raggiungetemi per sempre
altrimenti non disturbate
e andate a chiacchierare altrove
-Dite a chi sapete
togliesse questi fiori di plastica
perchè se ora mi trovo qua
è a causa di un malore
dopo aver speso per amore
una fortuna dal fioraio
che diventò ricco e scappò
con quella che a spregio
v'ostinate a chiamare
......mia moglie
-----------------------------------------
da:Poesie Cialtrone
www.santhers.com
  • Attualmente 0/5 meriti.
0,0/5 meriti (0 voti)
Poesie lette da albi nell'ultima settimana
Il Sorriso
4,0/5 meriti (2 voti), lettura, 2 commenti
Pubblicata da PoeticHouse Martedì, 14 di Novembre del 2017

molto bella, complimenti

il 14/11/2017 alle 08:03

molto vera

il 14/11/2017 alle 13:20
E' Passepartout dell'anima
per commettere furti
che occhi avallano e non vedono

e' Esca all'amo di maschere
a tirarlo è quella falsa
che vorremmo indossare

e' un raggio di sole
in una radura di nuvole
e l'ombrello a indovino o scongiuro
lasciarlo a casa l'azzardo

e' una carezza
cullata dai denti
esagera al dondolo
precipita in una caria

e' una vela
tirata dai nervi,
gli occhi il mare
il cuore un iceberg
a non vederlo sott'acqua
la fiducia l'impatto
-----------------------------------
da:Sorrisi Pignorati
www.santhers.com
  • Attualmente 4/5 meriti.
4,0/5 meriti (2 voti)
Poesie lette da albi nell'ultima settimana
Ingenuità
Pubblicata da PoeticHouse Martedì, 14 di Novembre del 2017

Bello scritto dalla chiusa eccezziunale

il 14/11/2017 alle 10:50
Il mare ingoia
il bambino che gioca
sulla spiaggia

se lo porta via
con i suoi castelli di sabbia
un secchiello pieno di sogni

di cui resta soltanto il sale
in lacrime di sole

svanisce nell'onda alta,
il tempo dell'ingenuità

appare una vela all'orizzonte
comunque, ancora le sorrido
  • Attualmente 0/5 meriti.
0,0/5 meriti (0 voti)
Poesie lette da albi nell'ultima settimana
storie di noi
Pubblicata da PoeticHouse Martedì, 14 di Novembre del 2017
gruppi di amici erranti nella notte,
ancora ignari del destino che ci
dividerà, leggermente brilli,
la giovinezza è un abito fresco,
vaporoso, nasconde insidie,
incognite -
storie di noi che siamo spariti,ognuno
per la sua strada, ma uniti in quelle
sere giovanili, dove bastava poco
per essere felici -
  • Attualmente 0/5 meriti.
0,0/5 meriti (0 voti)
Poesie lette da albi nell'ultima settimana
La Materia Morta Viva
Pubblicata da PoeticHouse Martedì, 14 di Novembre del 2017
Quando la materia ormai
morta e non piu' viva,
silensiosamente si addentra
insinuandosi tra le molecole
vive.

costringe l'umano a vivere
in due stadi , di vita e di morte
diventando quello che la natura
chiama zombi.

della serie( Il sonno profondo)
  • Attualmente 0/5 meriti.
0,0/5 meriti (0 voti)
Poesie lette da albi nell'ultima settimana
politica o egoismo
Pubblicata da PoeticHouse Martedì, 14 di Novembre del 2017

Purtroppo caro Guperaz la moderna politica non accetta voci fuori dal coro ,ed e' per questo che per il sistema si diventa ,fascisti,omofobi,razziasti,xnofobi e chi piu' ne a ne metta,per coloro che non accettano il pensiero unico,un salutone e sempre in gamba

il 14/11/2017 alle 15:18
idee fasciste
razziste
vanno contrastate
in particolare
divulgando al meglio
le idee storiche
e democratiche
e del senso
della parola Politica:
politica è parlarsi
Altrimenti Domina
l'egoismo e il razzismo.
  • Attualmente 0/5 meriti.
0,0/5 meriti (0 voti)
Poesie lette da albi nell'ultima settimana
Voglia sanguigna
Pubblicata da PoeticHouse Martedì, 14 di Novembre del 2017
L'impeto che distrugge
la staticità fredda

un'onda violenta
nel mare degli istinti

un sussulto, uno
pienamente sufficiente

a irrorare il ventre
in un unico pulsare

nel gonfiarsi delle vene
nella vampa della pelle

a un sintomo forte di piacere
  • Attualmente 0/5 meriti.
0,0/5 meriti (0 voti)
Poesie lette da albi nell'ultima settimana
L'ultima volta
3,5/5 meriti (2 voti), lettura, 0 commenti
Pubblicata da PoeticHouse Martedì, 14 di Novembre del 2017
Faccio collezione
dell'ultima volta

quante nella mia vita

non ragiono più
ognuno ha le sue mancanze

amore l'unico senso.
  • Attualmente 3.5/5 meriti.
3,5/5 meriti (2 voti)
Poesie lette da albi nell'ultima settimana
Dalla foglia del ramo dell'albero
4,0/5 meriti (4 voti), lettura, 0 commenti
Pubblicata da PoeticHouse Martedì, 14 di Novembre del 2017
Il sole è venuto a salvarmi, a gettare amore
nella mia anima solitaria
Lacrime dagli occhi al vibrare di ali
uno scintillio di luce guizzante dai rami
Si perde il respiro nell'aria,
incapace di farsi nube: il mio spirito,
ha così poca sostanza?
Il sole è venuto a perdonarmi, a gettare amore
su ciò che so e non sono.

.A.G.
  • Attualmente 4/5 meriti.
4,0/5 meriti (4 voti)
Poesie lette da albi nell'ultima settimana
I funghi
Pubblicata da PoeticHouse Martedì, 14 di Novembre del 2017

Preciso!

il 14/11/2017 alle 21:42
Faccio i fanghi
che c'ho i funghi
fuggo a Fiuggi e tifo Fangio
faccio facce fin che fingo
faccio feci quando stringo
  • Attualmente 0/5 meriti.
0,0/5 meriti (0 voti)
Poesie lette da albi nell'ultima settimana
Apensarci bene
3,0/5 meriti (1 voti), lettura, 1 commenti
Pubblicata da PoeticHouse Lunedì, 13 di Novembre del 2017

caspita, m'è piaciuta!

il 14/11/2017 alle 12:21
Ora che non ci sto affatto pensando
a pensarci bene dovrei fare mente locale
tiro giù alcune righe sennò
mi scappano dal foglio rosa
non ci devo pensare più di tanto
agire è pur sempre la cosa meno peggio
esco sullo stradone principale così polveroso
che non si vede volare un gallo cedrone
e aspetto la prima diligenza col pollice verso
ora che ci penso siamo nell'epoca storica
dei motori a scoppio ritardato
compero una risma di biglietti dalla lattaia
e mi stravacco sulla panchina in dolce attesa
in lontananza una voluta di fumo seguita
dal tipico sferragliare della litorina
senza pensarci un attimino mi alzo di scatto
come una molla ad orologeria svizzera e sventolo
il mazzo di biglietti in faccia al conducente
che me li oblitera con uno sputacchio
sto in piedi tutto il tempo passato a stare seduto
per lasciare i divanetti ai soliti giovinastri
che c'hanno le rotule scassate come le minchie
a forza di darsi reciproche martellate
con la clava da baseball in alluminio monocromato
intorno la campagna sembra reggersi su pensieri
lattiginosi come panna acida appena smunta
e la folla come sempre schizzata di esuberanti illusioni
sventola il tricolore di un altro paese infatti
stiamo attraversando lo stretto di Largetown
che per essere stretto è stretto ma non abbastanza
da impedire il passaggio in contemporanea
di svariate specie animali vegetali e minerali rari
finalmente dopo un vicoletto buio come una latrina
appare la mia alcova agognata e ricolma
di fiori coloratissimi e di morbidi materassi impilati
sita su una collinetta erbosa col suo bel laghetto a latere
bacio il conducente sulla visiera e salto a volo radente
fin sulla sogliola dove c'è il tappeto di benvenuto
che pare un acquario dello zoo di Berlino infatti
mi si inzuppano i calzettoni ma che m'importa
dentro il caminetto è rovente e inoltre
mi attendono le mie 7 morose premurose e consenzienti
coi loro vestitini adamitici color carne leggiadra
è sempre bello addormentarsi tra le loro calde spire.
a pensarci bene.
  • Attualmente 3/5 meriti.
3,0/5 meriti (1 voti)
Poesie lette da albi nell'ultima settimana
la vocazione
3,0/5 meriti (1 voti), lettura, 2 commenti
Pubblicata da PoeticHouse Sabato, 12 di Marzo del 2016

Le vocazioni esistono!

il 12/03/2016 alle 12:41

Si sono rare ma esistono........

il 12/03/2016 alle 16:20
L’amore quante volte chiamato
non ha udito.
quante volte pregato
ha rinnegato.
quante volte cercato s’è negato.
hai giocato, rubato, parlato
con cuori sconosciuti
ma non hai, mai amato.
l’amore cosi protetto
mai concesso, puro
mai sacrificato, lo porti dentro
nell’arido cammino
ma oggi irruente par che voglia
inondare il mondo intero.

mirella Narducci
  • Attualmente 3/5 meriti.
3,0/5 meriti (1 voti)
Poesie lette da albi nell'ultima settimana
Libri-teatro -recitazione...
3,5/5 meriti (2 voti), lettura, 17 commenti
Pubblicata da PoeticHouse Mercoledì, 17 di Gennaio del 2007

Cara Beatrice, com'è in privato il signor Alighieri?
Se ti capita di vedere quella furba di Mirandolina
digli che vorrei avere notizie su Lucrezia Borgia
e sapere che fine ha fatto Giovanna d'arco.
Per il momento non c'è altro. Salutami Dora.
Ciao Bea, stammi bene. Alcide

il 17/01/2007 alle 17:34

cara Dora non vorremmo perderti nei meandri del tempo passato o seduta sulla macchina di ritorno al futuro , quindi resta qui con noi ci sono infiniti Dante che possono metterci su un piedistallo. Prendi alcide per esempio:-))) potrebbe essere un Cirano de Bergerac!!! bhoooooooooo :-))))
un bacio veronica.

il 17/01/2007 alle 17:43

il tuo è un hobby fra i grandi, ti permette di avere tutte le vite che vuoi.
un abbraccio
ll

il 17/01/2007 alle 18:11

vieni a recitare con me il 14-4-2007 a Bergamo al RADUNO PRIMAVERA....

CIAO DORA...tuo sempre amico Giò.

il 17/01/2007 alle 18:49

...certo che la fantasia non ti manca! 5!
Io ti vedo nel 700!...

il 17/01/2007 alle 21:34

Io ho iniziato la mia terza età forse nel più sconfortante dei modi..
Un abbraccio a te, Dora.

il 18/01/2007 alle 09:06

Carissimo Alcide, ..la prego..non mi faccia arrossire..s che poi nel privato il signor Alighiero non è poi come vuole apparire nel suo stil-novo..
fandonie...solo fandonie racconta lui il divino!.
si..certo mi informerò su codeste donne di grande virtù e poi riferirò sor Alcide..."riverisco"...un basin Mirandolina -Dora

il 18/01/2007 alle 11:35

Carissima Veronica...ho come vorrei essere Rossanna..aspetta che mi calo nel suo bel aspetto..
.C’è qualcuno?” chiese con un filo di voce la ragazza.
“lo! Cristiano!” disse sottovoce Cirano.
E Cristiano ripeté: “Io! Cristiano!”
“Ah, sei lì?”
“Vorrei parlarti”, disse sottovoce Cirano.
E Cristiano ripeté: “Vorrei parlarti”.
“Che vale?” disse con voce rotta dall’emozione Rossana. “Tu non mi ami più!”
“Ahimé! Mi accusi di non amarti quando invece ti amo di più!” disse Cirano.
E Cristiano ripeté ancora.
“Sbaglio o parli già meglio? Ma perché lo fai Solo adesso?” chiese stupita Rossana.
In quel momento una nube copri la luna e tutto divenne nero. Allora Cirano disse al giovane: “E una domanda difficile, ma il cielo ci aiuta! Fatti da parte! Parlerò io, imitando la tua voce! È buio e lei non potrà vedermi!”
Cristiano, che si sentiva di nuovo imbarazzato a dover parlare con Rossana, accettò volentieri. Si mise accanto al muro, in modo da non poter essere visto dall’alto. Contemporaneamente Cirano si pose dinanzi al balcone, ma si addossò alle foglie del glicine. Poi imitando la voce del giovane: “Oh Rossana, era stato così forte il turbamento di averti vicina che... che le parole non riuscivano a esprimere quello che sentivo nel petto!”
“Davvero?” chiese Rossana emozionata.
“Davvero!” proseguì spedito Cirano, incoraggiato dalla disponibilità della fanciulla. “Ora ci riesco meglio, perché noi ci vediamo, si, ma appena. Tu vedi solo la mia ombra, io vedo nel buio solo il tuo vestito bianco. Io sono un’ombra e tu la luce! Ed è dolce la sera!”....
Che bello impersonare Rossana,mi fa intenerire il cor...Bacio Veronica...: A RISENTIRCI Dora

il 18/01/2007 alle 11:57

"Buongiorno messere..pardon Ilanto..certo..il miei hobbys,mi permettono di scegliere ogni personaggio..che voglio.."così è se vi pare" (frase del mio amico Pirandello!) Ciao Dora

il 18/01/2007 alle 12:01

Certo caro Giò, ci puoi contare.. verrò..verro!...ad maiora! Dora

il 18/01/2007 alle 12:03

Mio caro Alfredo..per te reciterò volentieri il personaggio di VIOLETTA__"amami Alfredo!...."
Ciao!...mio amato bene!...Violetta-dora

il 18/01/2007 alle 12:07

..Mio caro Megrez ,perchè dici che hai iniziato la terza età in maniera sconfortante?-dai ci sono io a confortarti.-accosta la poltrona-sono tutta orecchi-
Dora

il 18/01/2007 alle 12:13

Che ne dici di indossare i panni di Cinderella, la Cenerentola dei nostri giorni?
Sicuramente, saprai riportare alla ribalta di P.H. la bella favola con nuovi colori di fantasia.
In bocca al lupo, mati.

il 18/01/2007 alle 15:24

Non male,cara Maty, una Cinderella moderna , cercherò di rivedere in chiave moderna il tuo suggerimento..Ti abbraccio. Dora

il 18/01/2007 alle 17:34

...in quello attuale, con tutti i tuoi sogni e la tua grande simpatia!!! Un abbraccio. Marisa

il 25/01/2007 alle 17:37

allora seguirò il tuo suggerimento 2007...Ti ringrazio per la tua vicinanza.T.V.B. Dora.

il 26/01/2007 alle 16:36

ricordo la scena ;-) certo mi piacerebbe sapere quali sarebbero state le parole di alcide eheheh .ciao bella rossana a risentirci.bacio.

il 31/01/2007 alle 18:39
Tutto il mondo è una scena.. e gli atti sono sette

come l'età dell'uomo il quale, così recita molte

parti diverse.
( William Shakespeare)

Oggi recito su un canovàccio bianco, improvviso...parlerò a voce alta e scriverò quello che nascerà da un'idea, un'immagine, un ricordo. Mi viene subito alla mente questo titolo: il piacere di avere un hobby!.. certo ho tanto da dire e da scrivere. Il mio hobby principale è leggere...leggere di narrativa di autori italiani e stranieri, entrare in una storia e diventare subito l protagonista principale.
La prima che mi viene in mente è Beatrice di Dante
Alighieri... ecco che lui mi guarda e mi dice:" Tanto gentile e tanto onesta pare la donna mia quand'ella altrui saluta, che ogni lingua devèn tremando muta, e li occhi non l'ardiscono di guardare..."
Certo che essere esaltata da Dante... mi rende ancora più angelicale e l'anima sospira.
Continuo per la selva oscura... e mi ritrovo nel settecento. Mi si para davanti Carlo Goldoni che mi chiede se voglio recitare la commedia dell'arte. Mi offre una parte che mi piace:
sarò Mirandolina, la giovane locandiera corteggiatissima da un marchese altezzoso e un conte ricco.
Lei vuole conquistare solo il cuore di un cavaliere solitario che dice di odiare le donne e di non essersi mai innamorato di alcuna di loro.
Punta sul vivo, Mirandolina, mostrerà, infatti, tutto il suo fascino e tutta la sua abilità nell'arte della conquista dei cuori maschili...

... uno squillo mi riporta ai giorni nostri, siamo nell'anno 2007.

Svegliati Dora... lascia i tuoi voli pindarici.. è tempo di mettere

sotto i denti qualcosa di commestibile... guarda... sono le 14,09... non fantasticare!!!!! (la voce della coscienza)

Scena 1° cala il sipario... intervallo... (continuerà?) Boh!?!..
PS. Decideranno i lettori con i loro consensi o i loro dissensi.

In che secolo mi vedreste collocare?...
Con simpatia vi abbraccio Dora


  • Attualmente 3.5/5 meriti.
3,5/5 meriti (2 voti)
Poesie lette da albi nell'ultima settimana
dolce Amica mia
5,0/5 meriti (1 voti), lettura, 5 commenti
Pubblicata da PoeticHouse Mercoledì, 5 di Luglio del 2017

Grazie Steve Fab...olous.... " Le maschere comunque cadranno svelando visi e occhi, che importa quando ?" :))

il 05/07/2017 alle 06:04

Non esistono maschere! Gli occhi non si possono nascondere! Bravo!

il 05/07/2017 alle 08:37

Ehhhh, ma che è, tutte dediche oggi? perché non chiediamo allo redazione una bella antologia...

il 05/07/2017 alle 13:38

credo invece, mio carissimo Sir, che il mondo che ci propinano sia tutto una maschera ...

il 05/07/2017 alle 21:24

Va bene!

il 06/07/2017 alle 14:02
Qualè la nostra vera maschera ?
quella appena dopo la nascita
o quella appena prima della morte ?
un bacio sistema tutto.

a Sabry, dolce Amica mia
  • Attualmente 5/5 meriti.
5,0/5 meriti (1 voti)
Poesie lette da albi nell'ultima settimana
Una bugia
4,0/5 meriti (2 voti), lettura, 3 commenti
Pubblicata da PoeticHouse Mercoledì, 21 di Giugno del 2017

Una bugia di troppo! Bene!

il 22/06/2017 alle 07:42

E mi sa che ci pensi ancora si, è una bugia se dici di no, Guarda che ti cresce il naso...Scherzoooo :)))

il 22/06/2017 alle 23:13
Alla base solo un persistente sapore d'amaro
da quando il sotterfugio è diventato ragione
e il mutismo lasciato al caso
cavalca sterili lampi senza tuono alcuno

sul braccio che digitava sognante
aprono squarci di gelida lava
il bisogno si scusa e lascia andare
senza conquistare mai

il diavolo ad intervalli
sguaina la spada dell'inappetenza
non ti penso più è una bugia
originaria alba del tempo perduto.
  • Attualmente 4/5 meriti.
4,0/5 meriti (2 voti)
Poesie lette da albi nell'ultima settimana
Solo lo sfogo di un povero idiota
4,0/5 meriti (1 voti), lettura, 0 commenti
Pubblicata da PoeticHouse Lunedì, 6 di Novembre del 2017
Con un coltello,
sceglilo bene,
di purissimo acciaio
e scorze d'amore
prepara il tuo drink,
in un lasso di tempo
infinito e perfetto
strappa a brandelli
quello che hai perso,
mia la pochezza
ad aspettare
privata del niente
che gentilmente hai concesso.
  • Attualmente 4/5 meriti.
4,0/5 meriti (1 voti)
Poesie lette da albi nell'ultima settimana
Figlia
4,3/5 meriti (3 voti), lettura, 2 commenti
Pubblicata da PoeticHouse Giovedì, 9 di Novembre del 2017

bella, con una chiusa eccellente...

il 09/11/2017 alle 21:01

Stupenda.... ;)

il 10/11/2017 alle 06:22
Un'isola sei
irriverente campanile
che liscia il cielo,
alta la testa
figlia mia!
Donna cresciuta in riva,
nessuna tempesta ti sommergerà mai
la barriera dei tuoi sentimenti
fermerà le onde della banalità
e un giorno imparerai
a rinunciare a qualche scoglio.
  • Attualmente 4.33333/5 meriti.
4,3/5 meriti (3 voti)
Poesie lette da albi nell'ultima settimana
Olocausto (1975)
Pubblicata da PoeticHouse Domenica, 12 di Novembre del 2017
Sangue innocente
sulla strade di sempre

dov'è una spada
il male nasce
e va così
spinto ad andare
eternamente.

sangue innocente
sulle strade di sempre.
  • Attualmente 0/5 meriti.
0,0/5 meriti (0 voti)
Poesie lette da albi nell'ultima settimana
Una ad una
5,0/5 meriti (1 voti), lettura, 0 commenti
Pubblicata da PoeticHouse Lunedì, 13 di Novembre del 2017
Ti dovrò leggere
una ad una
sfogliando immaginari peli inguinali

ridiscendere il solco salubre
di gesto solo tuo
dentro inamovibile,

apristi il lacerato destino
mai incupendoti
per una carezza alle anche
di schiena,

conoscevi il mio debole
per il tuo bianco nome
all'inizio anche solo storpiato.

le cose impossibili
risultano così vicine
che quasi le puoi toccare

senza afferrarle mai.
  • Attualmente 5/5 meriti.
5,0/5 meriti (1 voti)
Poesie lette da albi nell'ultima settimana
La neve e il silenzio (oggi come 40 anni fa)
4,0/5 meriti (3 voti), lettura, 2 commenti
Pubblicata da PoeticHouse Lunedì, 13 di Novembre del 2017

anche tu trai spunto dall'inverno.....leggi a passi silenziosi .ciao

il 14/11/2017 alle 08:00

è il mio mese, un abbraccio

il 14/11/2017 alle 14:08
Cade la neve
in questo amaro novembre
e nutre gli alberi spogli
di un bianco vitale.
nell'aria tagliente
il silenzio cammina
con parole di cose.
mano nella mano
la neve e il silenzio
ci guidano
in mondi velati
di serenità perdute.
  • Attualmente 4/5 meriti.
4,0/5 meriti (3 voti)
Poesie lette da albi nell'ultima settimana
Vorresti
4,7/5 meriti (3 voti), lettura, 1 commenti
Pubblicata da PoeticHouse Sabato, 11 di Novembre del 2017

Profonda e suggestiva poesia.......Gabriela:

il 15/11/2017 alle 18:12
Priva di ceppo
la caviglia
di marmo.

si eclissano
voli
sulla soglia.

diafano il sogno

(lontani i gabbiani)

vorresti
trafiggere nuvole
con unghie
di fresco laccate.
  • Attualmente 4.66667/5 meriti.
4,7/5 meriti (3 voti)
Poesie lette da albi nell'ultima settimana
La mia voce ti cerca
5,0/5 meriti (2 voti), lettura, 1 commenti
Pubblicata da PoeticHouse Sabato, 11 di Novembre del 2017

Bella anche questa poesia sono parole bellissime

il 11/11/2017 alle 17:44
Mi manchi. Mi manchi
tanto da perdere la
cognizione del mio
tempo. Un tempo che
tu riempivi con il tuo
sorriso, la tua dolcezza,
la tua gioia di vivere.
adesso sono qui in un
silenzio senza fine a
pensare al mio destino.
la mia voce ti cerca, ma
tu non rispondi alla
sofferenza della mia anima.
ma forse tu non sei mai
esistita. Sarà solo il frutto
della mia immaginazione,
ho di un'illusione della mia
triste vita. Come potrò
vivere in quest'angoscia
senza sapere qual è il
cammino del mio destino,
se tu non mi sei più vicina.
mi manchi anche se sei solo
un'illusione. Tu sarai sempre
l'ombra che seguirà il mio destino.
testo di Giuseppe, Baccalani.
  • Attualmente 5/5 meriti.
5,0/5 meriti (2 voti)
Poesie lette da albi nell'ultima settimana
Poeticar
4,0/5 meriti (1 voti), lettura, 0 commenti
Pubblicata da PoeticHouse Domenica, 12 di Novembre del 2017
Sono un poeta:
disse purezza!
perché dal vento:
raccolgo ogni brezza!

che soave?
da natura è freschezza!
il sole nutre ai colli:
ogni bellezza!

dal mare ai monti:
salsedine d'armonia!
nei borghi d'umani?
amara malinconia!.
  • Attualmente 4/5 meriti.
4,0/5 meriti (1 voti)
Poesie lette da albi nell'ultima settimana
Suonno e fantasia
3,5/5 meriti (2 voti), lettura, 0 commenti
Pubblicata da PoeticHouse Domenica, 12 di Novembre del 2017
O' suonno c'à fantasia
nu iuorno se ncuntrareno
ncopp'à na nuvola in affitto
luntano dò munno sano.

che sufferenza a vederte
doppo tant'anne e guardarte,
sentì sta voce doce che
pe tant'anne m'affatturate.

mo me sento accussì vuota
comm'è na zucca vacante,
nun se po vivere na vita
senza na contropartita.

marygiò
  • Attualmente 3.5/5 meriti.
3,5/5 meriti (2 voti)
Poesie lette da albi nell'ultima settimana
Mille ferite nel mio cuore
5,0/5 meriti (2 voti), lettura, 1 commenti
Pubblicata da PoeticHouse Sabato, 11 di Novembre del 2017

che Bellissima poesia bravo Giuseppe

il 11/11/2017 alle 17:43
Il nostro amore come
milioni di frammenti sparsi
in una galassia senza fine.
dentro mille lacrime la mia
vita e come un libro aperto.
dove tu puoi entrare a curare
le mille ferite del mio cuore.
ferite lasciate da un amore
come la furia di un'onda che
sì e infranta sulle nostre vite.
ti cercherò in questa tempesta
che imperversa nella mia mente.
ti cercherò dove la mia mente
non avrebbe mai osato. Dove
le nostre anime naufragheranno
nella musica così vicina e intensa
da inebriare i miei sensi. La
felicità per me e cercare il tuo
sguardo. E come una luce di
un raggio di luna vorrei che
schiarisse la notte e perdermi
nei tuoi occhi. Sei la mia poesia.
l'unica musica che sento
vibrare nel mio cuore.
testo di Giuseppe, Baccalani.
  • Attualmente 5/5 meriti.
5,0/5 meriti (2 voti)
Poesie lette da albi nell'ultima settimana
Il Sogno e la Realtá
5,0/5 meriti (2 voti), lettura, 2 commenti
Pubblicata da PoeticHouse Sabato, 11 di Novembre del 2017

Per il mio interpretare e' un ottimo capolavoro

il 14/11/2017 alle 15:20

Grazie Gp, gentile come sempre! Avevo poco piu´di ventánni... bei tempi...

il 14/11/2017 alle 23:04
– Quante volte bisogna morire, prima di poter vivere?–

chiese il Sogno alla Realtà.

– Senza che tu mi derida ogni volta che io rinasco?! –

la Realtà, con occhi spazientiti e furbi, si guardo intorno, poi,
con tono deciso e affermativo, replicó:

– Mi pare che il tuo senso del comico inizi ad incrinarsi!

ma, giacché ti poni il quesito,
sappi che lo Spazio che separa la vita e la morte é lo stesso che intercorre fra un respiro e l´altro!

ed é quella la durata della tua vita!

quell´ istante soltanto!

e tutti gli altri istanti soltanto!

ed il senso della tua esistenza
é proprio di riempire quello Spazio!

non ti sembri poco!

perché in quell´attimo é racchiusa la tua Eternità, la tua Bellezza e la Dannazione che ti porti dietro! –

emise una breve isterica risata e subito si ricompose.

il Sogno restò perplesso di fronte a tanta decisione sarcastica.

con tono mesto e dimesso replicò:

la mia Dannazione é il mio continuo scontro con te!

– Sono i tuoi muri in cemento armato,
sono le tue case diroccate,
il tuo pensare iniquo e alterato,
il tuo viso cereo con labbra ben truccate.

la mia bellezza é il mio continuo naufragare in te!

sono le tue promesse dimenticate,
i tuoi sensi impoveriti e frustrati.
il tuo amare per strade poco illuminate,
i tuoi seni avvizziti, i tuoi fianchi anchilosati.

la mia Eternità é il mio continuo esistere al di là di te!

e´ la Vita di una Idea mai dimenticata,
la vita di bambini che giocano su prati.
strada maestra di Energia sprigionata
da donne e uomini finalmente liberati!

e´ Il senso del mio eterno destino!

e finché esisterà un solo Essere
capace di amare un Sogno e di seguirlo,
dentro di lui, nel profondo del suo animo,
io avrò trovato la ragione e la forza,
per sfidare la tua Vita e la mia Morte!

per lottare contro le tue barriere,
contro i tuoi muri e le tue paure risorte!
marlav.80
(continua)
  • Attualmente 5/5 meriti.
5,0/5 meriti (2 voti)
Poesie lette da albi nell'ultima settimana
In un giorno senza sole
Pubblicata da PoeticHouse Domenica, 12 di Novembre del 2017

Non male(la prossima sia più breve!)

il 12/11/2017 alle 20:56
Sono solo sulla Sila
in un giorno senza sole
ma ho un dubbio che mi assale
sarà forse il troppo sale
salgo e scendo dalla scala
per raggiungere la sala
vado e vengo a far la spola
tra un asilo e un'autoscuola
poi mi siedo in una stalla
con l'assillo che una sella
mi colpisca ad una spalla
mi rimbalzi sulla pelle
e mi riduca come un pollo
prima che venga l'appello
son contento...è stato bello
sia per questo che per quello
  • Attualmente 0/5 meriti.
0,0/5 meriti (0 voti)
Poesie lette da albi nell'ultima settimana
Addio sogno
5,0/5 meriti (1 voti), lettura, 0 commenti
Pubblicata da PoeticHouse Sabato, 11 di Novembre del 2017
Giunge improvviso il risveglio,
e del mio sogno non v'è più respiro.
onirico abbraccio m'abbandoni,
lasciandomi in eredità nient'altro che frammenti.

immagini sfocate,
celanti chissà quali segreti... ormai distanti,
perduti dietro i raggi di un sole accecante,
laddove il giorno uccide la notte
e Morfeo nasconde i suoi disegni.

or che tutto è sgombro,
ai piedi del desiderio c'è solo splendore rimembrato,
perso per sempre,
dato in pasto al maledetto giorno,
alla luce che cancella e rende vano il ricordo,
...buia la memoria.
il letto ormai disfatto...rende la fine di tutto.

-Addio sogno -©2009-by Arkomfreeflight
  • Attualmente 5/5 meriti.
5,0/5 meriti (1 voti)
Poesie lette da albi nell'ultima settimana
Le mie mani nelle tue
5,0/5 meriti (2 voti), lettura, 1 commenti
Pubblicata da PoeticHouse Sabato, 11 di Novembre del 2017

Bellissima è la tua poesie sei tanto bravo Giuseppe

il 12/11/2017 alle 07:07
Mano nella mano
passeggiando su questa
spiaggia, guardando
quest'azzurro mare e
sognare il nostro amore.
mentre questa brezza
marina accarezza le
nostre anime. Mi perdo
nei tuoi occhi, le mie mani
nelle tue, mentre i miei
pensieri viaggiano oltre
l'orizzonte di questo
immenso mare, e penso
a quel giorno incantato nel
tempo che tu sei entrata
nel labirinto della mia vita,
sentire per la prima volta
le tue parole, passare la
mia mano fra i tuoi capelli,
scrivere il tuo nome nel
mio cuore. ti stringo fra le
mie braccia, e senza ombra
di alcun pensiero che non
sia amore. Ti stringo sul
mio cuore. Un cuore che
dal primo istante ha
sognato il tuo amore.
testo di Giuseppe, Baccalani.
  • Attualmente 5/5 meriti.
5,0/5 meriti (2 voti)
Poesie lette da albi nell'ultima settimana
mia neve
Pubblicata da PoeticHouse Domenica, 12 di Novembre del 2017
come in un incantesimo,
la neve ha trasformato la città,
la rende magica,tra statue e chiese
ricoperte di bianco....
rumori ovattati,
giardini candidi,
desideri cercare ampi spazi,
per tornare a creare pupazzi-
cerchi allora una fuga nella campagna,
dove sparuti passeri aspettano briciole,
dove bacche rosse contornano camelie
rosso sangue, e gridi a pieni polmoni
la tua voglia di innocenza, mia neve -
  • Attualmente 0/5 meriti.
0,0/5 meriti (0 voti)
Poesie lette da albi nell'ultima settimana
A Volte....La Luna Pare
Pubblicata da PoeticHouse Domenica, 12 di Novembre del 2017
Immobile passeggia la luna
dietro le nuvole
poi s'affaccia tra le loro radure
illumina le trame dei ladri
che la maledicono
-rende specchi occhi d'amanti
che si leggono l'anima
e misurano l'inganno

spezza il coraggio al buio
e svela imbarazzi e rossori
di timidi fidanzati
pronti ciechi a osare effusioni

a volte s'incastra
tra le corna di un cervo
e qualcuno tradito
la vede effige al suo male

spaventa i cani
rincorsi dalla propria ombra
vista in intenzioni di copule
o concorrente di pasto

illumina campi di periferia
ove monelli calciano il mondo
e vedono quel faro nel cielo
attenzione del fato
spia della gloria sognata

all'ubriaco pare
testa di un tappo d'oro
di costoso spumante stappato da ricchi
mentre allo sconfortato pastore
ennesimo stagionato formaggio
della solita povera solitaria cena
--------------------------------------------
da :Soste Precarie
www.santhers.com
  • Attualmente 0/5 meriti.
0,0/5 meriti (0 voti)
Poesie lette da albi nell'ultima settimana
Il profumo della vita
4,7/5 meriti (3 voti), lettura, 2 commenti
Pubblicata da PoeticHouse Sabato, 11 di Novembre del 2017

Bellissima poesie complimenti Giuseppe come sei bravo

il 11/11/2017 alle 20:15

sempre l'amore salverà i nostri cuori, nei momenti più difficili

il 16/11/2017 alle 08:22
Non lasciare che la tua
anima scivoli in un vuoto
senza fine. Mentre nella
mia mente bruciano
antichi sogni e poesie
della vita dimenticata.
osservo la luce e vedo
il riflesso delle stelle nei
tuoi occhi. Due occhi che
come fari nella notte
m'indicano la rotta verso
il tuo cuore, sentire il
profumo della vita, sentire
una tua carezza che sfiora
la mia anima, e guardandoti
negli occhi vedo dentro le
albe e i tramonti della nostra
vita. Solo chi ama. Come ti
amo io può capire cosa sia
il vero amore. Il vero amore
ascoltando anche una tua
sola parola, e sentirsi
sussurrare ti amo. si amore
mio. La parola "ti" amo deve
sempre vivere nei nostri cuori.
testo di Giuseppe, Baccalani.
  • Attualmente 4.66667/5 meriti.
4,7/5 meriti (3 voti)
Poesie lette da albi nell'ultima settimana
La Mosca
Pubblicata da PoeticHouse Domenica, 12 di Novembre del 2017
La stanza era tranquilla
col balcone sul giardino
con fiori stanchi di sostenere
le miserie dei distratti
innaffiate col sudore
di chi sta pensando ad altro
-Mentre osservavo
questo tentativo
di ornamento stanco
una mosca entrò nella stanza
e con le stesse traiettorie
di un fulmine
incominciò a ronzare
interrompendo i miei pensieri
sul degrado
-A cosa può servire
questo stupido animale?
sempre presente nelle disgrazie
a circoscrivere l'accaduto
-E' l'angelo della morte
che ci viene a controllare
a disturbare
a segnalare
che poco distante da un sorriso
c'è qualcuno che è morto
che sta morendo
-Sarà la mosca
che ci viene a ricordare
dei confini così vicini
tra tanto cibo e tanta miseria?
-----------------------------------------
da:Vite Contromano
www.santhers.com
  • Attualmente 0/5 meriti.
0,0/5 meriti (0 voti)
Poesie lette da albi nell'ultima settimana
Nei miei pensieri tu
5,0/5 meriti (2 voti), lettura, 1 commenti
Pubblicata da PoeticHouse Sabato, 11 di Novembre del 2017

ma e Bellissima poesia che belle parole sei unico

il 12/11/2017 alle 07:07
Nei miei pensieri si perde
la ragione e affiora solo
il tuo amore. Fa che io
sia sempre nella tua
mente, fa che ogni
giorno della tua vita ci
possa essere un attimo
anche per me. Il sole
tramonta, il cielo diventa
scuro, ma tu sei sempre
nel mio cuore. Il mio sguardo
fisso nell'immensità del mare.
chiudo gli occhi e mi sembra
di sognare. Amore ho paura
di svegliarmi da questo dolce
sogno che sei tu. Sei tu il
fiore più bello dalle mille
sfumature che fanno da
cornice al tuo sorriso.
intensa e la voglia di una
tua carezza. Non sarà il
tempo a misurare il nostro
amore, forse sarà un attimo
ma vivrà nei nostri cuori
per l'eternità.
testo di Giuseppe. Baccalani
  • Attualmente 5/5 meriti.
5,0/5 meriti (2 voti)
Poesie lette da albi nell'ultima settimana
Forma e vuoto
3,7/5 meriti (3 voti), lettura, 2 commenti
Pubblicata da PoeticHouse Sabato, 11 di Novembre del 2017

ciao fantasmina

il 12/11/2017 alle 07:42

Ciao Ginni buuuu sto volandoooo ;))

il 12/11/2017 alle 19:16
Non ha sostanza
il corpo che appare
è un fantasma
  • Attualmente 3.66667/5 meriti.
3,7/5 meriti (3 voti)
Poesie lette da albi nell'ultima settimana
Wabi Sabi
4,0/5 meriti (3 voti), lettura, 0 commenti
Pubblicata da PoeticHouse Sabato, 11 di Novembre del 2017
"La bellezza dell'imperfezione"

il fiore muore
sorrido contemplando
il suo saluto
  • Attualmente 4/5 meriti.
4,0/5 meriti (3 voti)
Poesie lette da albi nell'ultima settimana
Il diario di una vita
Pubblicata da PoeticHouse Domenica, 12 di Novembre del 2017

Viaggiando ho smarrito una i! Verso il limbo del divenir!

il 12/11/2017 alle 10:48

D'essere umani abbiamo il vanto Avendo solo lacero manto Resta soltanto una certezza Abbiam smarrito la tenerezza... Lo abbiamo fatto nella rabbia quotidiana, nell'assenza di "pìetas" verso noi stessi e verso gli altri, nel silenzio che riserviamo all'universo intero e che invece dal canto suo ci parla, eccome se ci parla. Parla di impegno mancato, Fiordipsiche, quello che invece la poesia tenta di prodigare. Sempre belle le parole che dedichi alla vita e alla natura.

il 12/11/2017 alle 14:57

Concordo pienamente con Arlette aggiungendo un meritato applauso clap clap clap

il 15/11/2017 alle 16:52

Grazie un saluto

il 15/11/2017 alle 17:12
Sguardi alla vita?
quante passioni!
rara è la gioia!
molti i rancori!

in un paradiso:
chiamato natura!
l'Urbano cemento:
ha nascosto alla via!
bellezza e purezza:
nel l'ipocrisia!

viaggando:
in una vita contro il tempo!
siam lottatori nel firmamento!

per rincorrere i sogni?
inciampiamo in mille inganni!
chiamati errori!
chiamati sbagli!

peccati d'amore?
gioventù fugace!
fra il sorgere del sole!
luna nuova. all'oblio!!
polvere di stelle e speranze!

ci ritroviamo senili!
a rimembrar chimere!
celate nel diario:
di una vita
  • Attualmente 0/5 meriti.
0,0/5 meriti (0 voti)
Poesie lette da albi nell'ultima settimana
Sei tu il mio amore
5,0/5 meriti (2 voti), lettura, 1 commenti
Pubblicata da PoeticHouse Venerdì, 10 di Novembre del 2017

E Bellissima poesia molto bella bravo Giuseppe

il 11/11/2017 alle 07:08
Sei tu il mio amore, sei tu
il mio sole che illumini il
mio cuore, riscaldi la mia
anima, sei tu che mi rendi
prigioniero di un sogno che
giorno dopo giorno, in ogni
attimo il mio respiro cerca
il tuo in fondo alla mia anima,
in silenzio sarò sempre
presente nei tuoi pensieri, in
silenzio voglio rubarti una
carezza, un'emozione e
fermarla nel mio cuore.
lasciami sognare, lasciami
sperare che quest'amore
oggi impossibile, un giorno
possa essere il nostro
traguardo d'amore, perché
sei tu il mio amore. sei tu che
vivi nel mio cuore. Dove
rimarrai prigioniera del
mio amore.
testo di Giuseppe, Baccalani.
  • Attualmente 5/5 meriti.
5,0/5 meriti (2 voti)
Poesie lette da albi nell'ultima settimana
A fronte alta
Pubblicata da PoeticHouse Sabato, 11 di Novembre del 2017
anche il fiore più bello
e profumato
appassisce
se anzitempo reciso
disse soffiandosi il naso
zio Vito
che a cento anni e più
cammina a fronte alta
o suppergiù.

alacrimesauritenmsundici9mbre2017
  • Attualmente 0/5 meriti.
0,0/5 meriti (0 voti)