Vedi tutte le Poesie lette da michaelsanthers dell'ultima settimana

Pagina aggiornata il: 22/05/2018 06:34:08
Bottiglie
Pubblicata il 20/05/2018
Amore,
sono scheletri
quelle bottiglie vuote,
a una a una hanno fatto
l'olocausto dei miei sogni
e la morte
pianterà altre vigne
sul mio cuore
per farti scegliere
due grappoli
come orecchini
--------------------------
da:Pietre e Utopie
www.santhers.com
  • Attualmente 4/5 meriti.
4,0/5 meriti (3 voti)
Nottambuli
Pubblicata il 20/05/2018
c'è chi scola l'ultima bottiglia
e barcamenandosi la poggia nella feritoia di un muro
poi con una sigaretta si fa una stella a uso e consumo
la interroga,la consuma, la ravviva con pensieri malsani
e se non risponde la getta al diniego di una scarpa

la volpe studia come scansarsi dalle macchine
e a volte legge un libro sbagliato
e i copertoni la stipano al domani dei corvi
o l'appendono al naso pinzato di un netturbino

sputano fumo le prostitute all'omelia dei sensi
troppi amori morenti spergiurano ravvedimenti
e i tacchi a spillo confermano che tutto è precario
mentre il compenso è a umore di luna
coperta e scoperta dietro veli di nuvole
a volte stracciate da sbuffi d'attesa
e vento mosso da schiaffi mimati
o da gonne al saluto di idilli

stridii di freni redarguiscono motori assetati
stanchi di portare a spasso sogni
che in certe teste non ci vogliono stare
troppe vuote non hanno appigli al concreto

diamanti in cerca di cuori con palpiti al bello
sono occhi di gatti,brillanti s'incrociano
al rimando breve di furti d'amplessi
e miagolii frustanti irritano cani randagi
e ricordi di vecchi restii al presente
percepiti condanna del tempo sciupato

la notte è il dorso del giorno
e ognuno a sparlare,pugnalare alle spalle
per poi smentire tutto all'abbraccio dell'alba
oppure solo a dire non ho testimoni ma non c'ero
sono senza colpe alla luce del sole

fiaccole senza padroni, i lampioni
in onore di anime vaganti che hanno perso la pace
in proteste a esser recluse tra quattro mura
ove il soffitto coperchio a ogni volo di fantasia
--------------------------------------------------------------
da: Soste Precarie
www.santhers.com
  • Attualmente 3.75/5 meriti.
3,8/5 meriti (4 voti)
Tubi Digerenti
Pubblicata il 01/05/2018
Tubi digerenti
ambulanti invadenti
con la parte alta
detta comunemente testa
e intasata d'escrementi

bruciatori d'ossigeno
reso flatulenze
auto combustione d'anima
moto al peggio

estorsori d'additi e paragoni
in spregio e sfregio
ad animali di gran lumi,
favole dritte al male
diseducare il fine
con allori al podio

bocche sferraglianti
a distruggere armonie
e in mira al vanto

compostaggio di sproloqui
a concimare già inverminiti crani

facsimili umanoidi
putride anime del diavolo, fuori corso

agglomerati di batteri
proliferano alla fotosintesi
con luce di digrigni propri
--------------------------------------
da:Vetriolo
www.santhers.com
  • Attualmente 5/5 meriti.
5,0/5 meriti (2 voti)

Il titolo della raccolta è decisamente appropriato! Puro vetriolo!

il 05/05/2018 alle 01:22
Una Parentesi In Cielo
Pubblicata il 21/05/2018
una parentesi aperta ai sogni
l'altra a chiudere è caduta nel mare
un pescatore tenta di riportarla in cielo
con una bottiglia di vino
poi la vede in alto falce dorata
per tagliare il nero destino
o spronare angeli stanchi
messaggeri appollaiati sulle stelle

passeggia la luna
sul campanile si ferma a berretto
e getta un'ombra su un cane che piscia
impaurito abbaia a rumori sinistri
allerta un cuore con un'ala spezzata
adombra un'ernia chiodo del tempo

sul fiume una lama di luce
punge bisbiglii al silenzio
danza a vegliare addii segreti
omisero promesse al ritorno
lasciarono dubbi alla pace
e qualche rosa a incitare una croce

la luna,netturbino dei sogni
maceri li smaltisce alle stelle
fa un compostaggio
per concimare speranze
più a portata di mano
a terra agli umani

sulla tovaglia nera
mangia di tutto
ingrasserà come sempre
partorirà oroscopi ai nasi
lascerà la placenta al dolore
uno stradario ai contadini
per trovare il numero esatto
ai mistici calendari dei campi
--------------------------------------
da:Sorrisi Pignorati
www.santhers.com
  • Attualmente 2.5/5 meriti.
2,5/5 meriti (2 voti)
Pubblicata il 21/05/2018
Venni al buio, non alla luce,
in una calda sera
del mio recondito passato.
l’oscurità è il mio mondo,
nero e profondo.
il silenzio e la calma sono vivi e
percepibili e nulla è visibile.
i sensi illudono perché
sono dominati dal caos.
la luce rivela solo le apparenze
di tutto ciò che vedo e
poi mi acceca.
la luce non arriva alla profondità delle cose
né illumina le anime.
dio trema, Dio ha paura.
quanto poco divino è Dio.
quanto poco umano è l’uomo.
tornerò al buio, non alla luce,
in una gelida sera
del mio recondito futuro.
  • Attualmente 3/5 meriti.
3,0/5 meriti (1 voti)
L'urlo del Marte
Pubblicata il 21/05/2018
Sono triste!
disse il mare!
d'inverno!
di malinconia:
mi urla la tempesta!
nella solitudine?
la malinconia fa festa!

d'estate m'invade:
l'incivilta' umana!
mi ammalò.di plastica!
la mia purezza?
muore la fauna!
muore la vita!

bellezza!
al soffio del vento?
È un respiro al firmamento!
  • Attualmente 0/5 meriti.
0,0/5 meriti (0 voti)
Guard rail
Pubblicata il 27/04/2018
I corvi appollaiati
a veglia di presagi sui guard rail
attendono brioches
appena addentate e lanciate
dal finestrino da bambini viziati, annoiati

binari a fiori di plastica
annaffiati da madri
che parlano col silenzio
a cui danno un volto
frustato dal rombo dei motori

guard rail
fioriere con fiori
che non conoscono stagioni
e il dolore si prende il nettare immaginato
in cambio del pianto che l'annaffia

linee di zinco
tracciate per l'infinito
e stracolme di punti a capolinea
ognuno a sosta di croce trasparente
disegnata da una mano
e piantata su cumulo
di inchini e mugugni
dal nome preghiere
-----------------------------------------
da:Sorrisi Pignorati
www.santhers.com
  • Attualmente 4/5 meriti.
4,0/5 meriti (2 voti)

Volevo dirti che frase Su brioche mi è piaciuta Molto ....fra l altro io con mio Marito aiutiamo volatili ed Altri animali Con cibo ed assistenza

il 27/04/2018 alle 07:40

piaciuta molto anche a me! :-)

il 27/04/2018 alle 12:54
Alle volte
Pubblicata il 20/05/2018
misi sul un piatto della bilancia la mia anima tumefatta; sull'altro le immagini delle ragazze a cui, anno dopo anno, l'avevo data in pasto.
le immagini non pesavano molto, ma sempre più dei brandelli d'anima che mi erano rimasti.
alle volte un macigno sul petto ci impedisce di respirare, alle volte vorresti che quel macigno facesse finalmente sul serio.
  • Attualmente 1.66667/5 meriti.
1,7/5 meriti (3 voti)
Nottambuli
Pubblicata il 20/05/2018
c'è chi scola l'ultima bottiglia
e barcamenandosi la poggia nella feritoia di un muro
poi con una sigaretta si fa una stella a uso e consumo
la interroga,la consuma, la ravviva con pensieri malsani
e se non risponde la getta al diniego di una scarpa

la volpe studia come scansarsi dalle macchine
e a volte legge un libro sbagliato
e i copertoni la stipano al domani dei corvi
o l'appendono al naso pinzato di un netturbino

sputano fumo le prostitute all'omelia dei sensi
troppi amori morenti spergiurano ravvedimenti
e i tacchi a spillo confermano che tutto è precario
mentre il compenso è a umore di luna
coperta e scoperta dietro veli di nuvole
a volte stracciate da sbuffi d'attesa
e vento mosso da schiaffi mimati
o da gonne al saluto di idilli

stridii di freni redarguiscono motori assetati
stanchi di portare a spasso sogni
che in certe teste non ci vogliono stare
troppe vuote non hanno appigli al concreto

diamanti in cerca di cuori con palpiti al bello
sono occhi di gatti,brillanti s'incrociano
al rimando breve di furti d'amplessi
e miagolii frustanti irritano cani randagi
e ricordi di vecchi restii al presente
percepiti condanna del tempo sciupato

la notte è il dorso del giorno
e ognuno a sparlare,pugnalare alle spalle
per poi smentire tutto all'abbraccio dell'alba
oppure solo a dire non ho testimoni ma non c'ero
sono senza colpe alla luce del sole

fiaccole senza padroni, i lampioni
in onore di anime vaganti che hanno perso la pace
in proteste a esser recluse tra quattro mura
ove il soffitto coperchio a ogni volo di fantasia
--------------------------------------------------------------
da: Soste Precarie
www.santhers.com
  • Attualmente 3.75/5 meriti.
3,8/5 meriti (4 voti)
Bottiglie
Pubblicata il 20/05/2018
Amore,
sono scheletri
quelle bottiglie vuote,
a una a una hanno fatto
l'olocausto dei miei sogni
e la morte
pianterà altre vigne
sul mio cuore
per farti scegliere
due grappoli
come orecchini
--------------------------
da:Pietre e Utopie
www.santhers.com
  • Attualmente 4/5 meriti.
4,0/5 meriti (3 voti)