Vedi tutte le Poesie delle ultime 24h

Pagina aggiornata il: 17/10/2017 00:16:00
Poesie pubblicate oggi (24h)
Giallo
Pubblicata da PoeticHouse Lunedì, 16 di Ottobre del 2017

Partenza triste ma poi scoppia la voglia di vivere brava

il 16/10/2017 alle 11:04

si passa dal pessimismo cupo all'ottimismo roseo denota voglia di vivere molto apprezzata

il 16/10/2017 alle 18:52
Nonostante ogni tanto
io voli lontana tra nuvole buie
e mi perda nel buco nero
delle mie paranoie

nonostante ogni tanto
mi abiti la paura
che strappa ogni certezza
e mi renda verde

nonostante ogni tanto
io diventi un pianeta
che fluttua nell'oscuro
e non incontri nessuno nella sua via

nonostante
s'affolli la mente di ombre antiche
e strappino e urlino e mangino
e mi riempiano l'occhi d'oceani
delle più silenziose lacrime

mi sveglio
ansimante
nel cuor della vita
e divoro l'ossigeno

gonfio il cuore di te
e dei tuoi occhi
le tue mani
il tuo odore
le labbra
i seni
pori
noi
te

e la luna s'eclissa
il tuo odore m'inonda
il mio volto è più morbido
il mio cuore più stabile
i miei occhi brillanti
del mondo rifletti

se sono un pianeta
giro guardando unicamente te,
sole ghiacciato
e ti bevo
fino ad averti sangue.

rischierò una collisione
per avvicinarmi ancora
ma ti amo,
dal primo raggio accecata
ti amo
sole ghiacciaio

magari un giorno farò parte di te.
blu
  • Attualmente 0/5 meriti.
0,0/5 meriti (0 voti)
Poesie pubblicate oggi (24h)
il deserto
Pubblicata da PoeticHouse Lunedì, 16 di Ottobre del 2017
di notte , nel buio,
arriva il deserto dentro di te,
quando senti di essere solo,
riaffiorano ricordi dolorosi-
il presente spesso è aspro,
si fa fatica ad amare ed
essere amati,
ma il deserto soffoca,
cerca l'oasi -
  • Attualmente 0/5 meriti.
0,0/5 meriti (0 voti)
Poesie pubblicate oggi (24h)
Nebbia
Pubblicata da PoeticHouse Lunedì, 16 di Ottobre del 2017

mi piace 'immagine dei corvi che sono sempre apportatori di cattive notizie molto bella

il 16/10/2017 alle 18:54
Corona d'occhi
rosario d'oltre
di sopracciglia

voci a zonzo
tonfi d'eco
su mura di spugna

fumi di sogni
starnuti bianchi
esca fritta
di punti cardinali

beccano assensi
di presagi i corvi
nella bambagia d'acqua
ove a tentoni
a spillo di luce
la malinconia
------------------------------
da:Soste Precarie
www.santhers.com
  • Attualmente 0/5 meriti.
0,0/5 meriti (0 voti)
Poesie pubblicate oggi (24h)
Complessità alimentari
Pubblicata da PoeticHouse Lunedì, 16 di Ottobre del 2017
La complessità strutturale dell'ecosistema relativo all'habitat del tacchino di palude, si compenetra decisamente con la composizione molecolare della lumaca bavosa del sottobosco subtropicale del Borneo meridionale.
ciò detto apre però alla considerazione, che la riproduzione esponenziale della gallina ovaiola afrocubana, determina una ricaduta negativa sulle vendite promozionali
della salama da sugo nei supermercati abusivi di Corleone inferiore.
la conclusione è che, per rimediare alla caduta accelerata del pelo del procione selvatico di Bulgaria, si ricorre inesorabilmente alla stessa proteina contenuta nella pasta Barilla scotta, avanzata nei ristoranti turistici alla domenica sera e che poi ritroviamo, pari pari in abbondanza, nella cacca dei cavalli dei Butteri di Toscana

.....Maremma maiala!!
  • Attualmente 0/5 meriti.
0,0/5 meriti (0 voti)
Poesie pubblicate oggi (24h)
I demoni non dormono
4,5/5 meriti (2 voti), lettura, 1 commenti
Pubblicata da PoeticHouse Lunedì, 16 di Ottobre del 2017

Più dark di così! ;-)

il 16/10/2017 alle 14:18
Le ombre sono figlie
delle paure
e nascono in culle nere

dondolate solo
dal disagio umano
nelle notti infinite

ma non riposano,
crescono in fretta
diventano grandi

i demoni non dormono
  • Attualmente 4.5/5 meriti.
4,5/5 meriti (2 voti)
Poesie pubblicate oggi (24h)
I sospiri delle rose
5,0/5 meriti (2 voti), lettura, 1 commenti
Pubblicata da PoeticHouse Lunedì, 16 di Ottobre del 2017

Dolcissimo testo, coinvolgente!

il 16/10/2017 alle 14:19
Petali le dita di un bambino,
io ero quel fiore
che sboccia in un giorno
di settembre

alla fine dell'estate
nell'abbraccio leggero
delle prime foglie morte

e mentre io mi aprivo
loro fuori spiravano
ed io sentivo dentro
i sospiri delle rose

lacrime di linfa,
sussurri appassiti nel vento
e un inconscio senso della fine

ecco forse perchè nascendo si piange....
  • Attualmente 5/5 meriti.
5,0/5 meriti (2 voti)
Poesie pubblicate oggi (24h)
Amore sognato
5,0/5 meriti (2 voti), lettura, 1 commenti
Pubblicata da PoeticHouse Lunedì, 16 di Ottobre del 2017

E Bellissima poesie sei bravo Giuseppe

il 16/10/2017 alle 13:47
Il canto della mia anima
si perde in questa notte
fonda, e dolcemente muore
nel mio cuore solitario,
addormentato nell'attesa del
tuo amore sognato. E anche
se la tempesta non si acquieta
il mio desiderio di te, vive
ardente nel mio cuore e solo
quando mi dirai ti amo le mie
mani ti stringeranno fino a
impossessarsi della tua
passione, e attraverso il tuo
sguardo, un brivido attraverserà
la mia anima per finire nel cuore
di chi ti ama. Amore io non sarò
mai solo, perché ovunque io
vada, sono in compagnia della
tua ombra. E come il giorno
insegue il tramonto, io non sarò
mai solo né oggi né domani,
perché tu fai parte della mia
vita, e ogni giorno la mia
felicità splenderà alla luce del
sole e renderà la mia vita degna
di essere vissuta solo con te
amore mio.
testo di Giuseppe, Baccalani.
  • Attualmente 5/5 meriti.
5,0/5 meriti (2 voti)
Poesie pubblicate oggi (24h)
Hollywood
4,0/5 meriti (1 voti), lettura, 0 commenti
Pubblicata da PoeticHouse Lunedì, 16 di Ottobre del 2017
Le assurdita' diventano
normali per la vita dei
maiali.

della Serie (Onnivori)

chiedendo scusa agli amici rosa
  • Attualmente 4/5 meriti.
4,0/5 meriti (1 voti)
Poesie pubblicate oggi (24h)
si è fatta sera
Pubblicata da PoeticHouse Lunedì, 16 di Ottobre del 2017
Si è fatta sera

sotto la fioca luce dei lampioni,

nel crepuscolo

che rende visibili

le assenze.

parvenze di fiato,

echi di parole cristalline

movenze arcane,

accompagnano

deposizioni di sole

nella conchiglia del ponente.
  • Attualmente 0/5 meriti.
0,0/5 meriti (0 voti)
Poesie pubblicate oggi (24h)
aladino e dintorni
Pubblicata da PoeticHouse Lunedì, 16 di Ottobre del 2017

La lampada ce' la dovremmo riprendere ,un saluto

il 16/10/2017 alle 17:57
palazzi arabescati
e palme d'oro,
come aladino vivevo qui,
poi la guerra ha distrutto tutto ed
io vivo qui, in questo paese sconosciuto,
con gente ostile .....
rivoglio casa mia,
ridatemi la lampada magica -
  • Attualmente 0/5 meriti.
0,0/5 meriti (0 voti)
Poesie pubblicate oggi (24h)
orientamento
Pubblicata da PoeticHouse Lunedì, 16 di Ottobre del 2017
muschio che cresce
su albero d'oriente
indica il Nord.

disorientatonmssedici8bre2017
  • Attualmente 0/5 meriti.
0,0/5 meriti (0 voti)
Poesie pubblicate oggi (24h)
Transumanza
Pubblicata da PoeticHouse Lunedì, 16 di Ottobre del 2017

Se non vado errato e' dialetto abbruzzese?????brava

il 16/10/2017 alle 17:56
Eccole bell'e ripulite
come i mammòcci
jó primo ggiorno de scòla

só pronte
pé' issénne
'ncima alla Semprevisa

s'abbìeno pé' jó trattùro
sempre jó stisso
da sècule e seculorum

hao passato 'na 'nvernata teribbile
de chélle che lo friddo te péla
e te fa refeccà accanto aglio fóco

e con la coperta 'ncima alle spalle
te mitte a rimirà le nóie
che se confùnneno coglie pensieri téi!

mo c'arrevato lo,primo càllo
so frenèteche accóme cavagliucci
pensènno all'erba fresca d'allòco ancìma

e senza fiatà
vavo derèto jó padrone séio
fino ancìma

esse non sao non lo póo sapé
chello che isso vide
quando arriveno 'ncima

'Na pianura gróssa gróssa
e agli' orizzonte jó mare
co tutte le isole che ce stavo

e la fantasia séia s'annèsta
a chello che vide
e 'n'atro munno s'aràpre!

isso non sa ca tè nmano la verità
ch'ella che tutti tenìmo dendro
e che non volìmo guardà

allora corràmo iamócelo a dice
de tenéssela stretta stretta
e de non fasséla scappà

perché non pozza penzà
de esse sulo con le pecora sèie
ca pure nu ci stimo!

16/10/2017 Flavia
  • Attualmente 0/5 meriti.
0,0/5 meriti (0 voti)
Poesie pubblicate oggi (24h)
Spasmi
Pubblicata da PoeticHouse Lunedì, 16 di Ottobre del 2017
Balzo in avanti
spasmi collaterali
voli su fronde
  • Attualmente 0/5 meriti.
0,0/5 meriti (0 voti)
Poesie pubblicate oggi (24h)
Due Bottiglie
Pubblicata da PoeticHouse Lunedì, 16 di Ottobre del 2017
Ad un certo punto
è venuto a galla il tuo ricordo
di un motel,di una stanza, di un letto
la vecchia poesia detta in silenzio
achmatova dormiva
modigliani dipingeva
siamo finiti abbracciati tutta la notte
con due bottiglie
ai bordi del letto
  • Attualmente 0/5 meriti.
0,0/5 meriti (0 voti)
Poesie pubblicate oggi (24h)
Immunita'
Pubblicata da PoeticHouse Lunedì, 16 di Ottobre del 2017
Per perdere la naturale
immunita',basta un
vaccino farsi inniettar.

della Serie(Valutare caso per caso)
  • Attualmente 0/5 meriti.
0,0/5 meriti (0 voti)
Poesie pubblicate oggi (24h)
Piazza dei piccoli martiri
Pubblicata da PoeticHouse Lunedì, 16 di Ottobre del 2017
La morte abbraccia una vita volata;
un bimbo mansueto
dorme il lungo sonno della morte,
vittima di atroce sorte.
20 ottobre 1944;
un nero boato;
uno squarcio nel tetto;
un ignoto aviatore regala
la morte
e ha una medaglia sul petto.
lugubri sirene
annunciano sinistre
la fine che viene.
belati di agnelli,
stritolati dall'acciaio,straziati dal fuoco,
urlano ancora
all'infame aviatore,
non oblìo o compassione
ma solo giustizia
  • Attualmente 0/5 meriti.
0,0/5 meriti (0 voti)
Poesie pubblicate oggi (24h)
Pietà
Pubblicata da PoeticHouse Lunedì, 16 di Ottobre del 2017
Mieloso sentimento che relega
nel baratro dell'oblìo
ogni infamante offesa;
impulso che ricopre
la retta umanità di
una coperta,chiamata
pietà.
pietà:di un peccatore
ravveduto;
di un umile che si prostra
ai tuoi piedi
e si spoglia delle sue vesti.
pietà: di un povero
che ti importuna
con pesante insistenza;
cui offri il mantello,
regali il vestito più bello;
indumenti presi in prestito
a chi non è vero padrone.
pietà dei vinti,
avversari sanguinari,
stretti nella morsa
della tua trionfale pietà
,
  • Attualmente 0/5 meriti.
0,0/5 meriti (0 voti)
Poesie pubblicate oggi (24h)
I problemi del cuore
Pubblicata da PoeticHouse Lunedì, 16 di Ottobre del 2017
Un cielo nero
tra gli artigli della notte
oscurava con drappi funerei le stelle.
perduta nelle battaglie
tra i singhiozzi della vita
cercavo un approdo
fra le aguzze pietre.
cavaliere d'una crociata
lottavo contro le menzogne
e il fatale destino per vincere
l'inevitabile prova del futuro.
ciò che sognai e non vissi
ora nella quiete del buio si mostrava.
chimere tenevano il mio cuore pagano
chiuso in una morsa...
immobile fermo nel confine della ragione
quasi non batteva più.
nei deboli sussulti solo uno
pulsava appassionato nel silenzio
era il richiamo dell'amore.

mirella Narducci
  • Attualmente 0/5 meriti.
0,0/5 meriti (0 voti)