Vedi tutte le Poesie delle ultime 24h

Pagina aggiornata il: 24/05/2017 06:08:55
Poesie pubblicate oggi (24h)
il ragazzo
Pubblicata da PoeticHouse Martedì, 23 di Maggio del 2017

Saggie e buone parole

il 23/05/2017 alle 09:39
non perderti ragazzo
tra i meandri della violenza,
è una spirale mortale...
cerca di sconfiggere il male
pensando a chi ti vuole bene
e fallo...il mondo è è pieno di
chi soffre ed è solo....
aiuta e sarai ricompensato .....
  • Attualmente 0/5 meriti.
0,0/5 meriti (0 voti)
Poesie pubblicate oggi (24h)
Troppe-S -3
2,0/5 meriti (1 voti), lettura, 1 commenti
Pubblicata da PoeticHouse Martedì, 23 di Maggio del 2017

una solita follia, piaciuta :-)

il 23/05/2017 alle 09:08
Sbocconcellando ossessivamente un
salmastro salmone scandinavo, mi
soffermai su una suggestiva scena di
un "sequel" di Sandokan, scordandomi
stupidamente di scongelare per la sera
seguente un saporito sughetto di scorfano
e sarago di scoglio.
sconsolato come una scolopendra mi
sollevai lo spirito con una scampagnata
solitaria in una selva selvaggia di
saragozza salutando i miei simpatici
suoceri da una scassatissima Skoda
color sabbia senza stereo e senza
servofreno.
sudato come uno sdentato sciamano
senegalese seduto sotto un sassofrasso,
scrutai solerte la savana, senza sapere
che a Sud-est di Sumatra si scambiavano
i saluti i soci sostenitori del sodalizio
sulla salvaguardia della salama da sugo
insaccata nei salumifici storici di
serravalle Scrivia, secondo una strana
secolare salagione.
cosi', tra un sorbetto allo "sciacchetra'"
e una soppressata di Scandicci,
mi sollazzai guardando in "streaming"
uno special sulla Sagra del Saracino con
sessanta sbandieratori di Siena e il
sottofondo di una sibilante sinfonia
di Sibelius , seguita infine, da una
suadente sonata di Scarlatti eseguita
splendidamente da un sestetto di
sesto San Giovanni sostenuto da un
sagace sponsor di Sacrofano
strafatto di saccarina!
  • Attualmente 2/5 meriti.
2,0/5 meriti (1 voti)
Poesie pubblicate oggi (24h)
prima pagina
Pubblicata da PoeticHouse Martedì, 23 di Maggio del 2017
Sono una pagina letta mille volte.
articoli, spunti, idee….
una testata d’un giornale
sotto gli occhi di tutti.
l’ anima s’è aperta
e a spruzzi d’inchiostro
s’è divertita a smascherarmi.
tutto di me ha scritto
i miei amori, i fatti quotidiani
trafiletti di piccole curiosità.
a.A.A cercasi
è piazzato in fondo
forse nella speranza
che qualcuno s’innamori di me.
pagina d’un giornale
che non da notizie
ma raccoglie confidenze
e da consigli ai cuori solitari.
quando stanchi
avrete letto tutto
cercate d’immaginarmi
disegnata sul foglio.
domani non ci sarò più
stracciata o dispersa
non sarò più la stessa.
all’alba…ci sarà
una nuova stampa…
di me non avrete
neanche più il ricordo.

mirella Narducci
  • Attualmente 0/5 meriti.
0,0/5 meriti (0 voti)
Poesie pubblicate oggi (24h)
Asparagi
1,0/5 meriti (1 voti), lettura, 1 commenti
Pubblicata da PoeticHouse Martedì, 23 di Maggio del 2017

E frittata stasera mangerò! Ciao Paul!

il 23/05/2017 alle 15:15
Con un bel mazzo di asparagi
trovati qua e la' , una bella
frittata oggi mia moglie ci fa'.

aprile 2017
  • Attualmente 1/5 meriti.
1,0/5 meriti (1 voti)
Poesie pubblicate oggi (24h)
L' amore ha gli occhi blu
2,0/5 meriti (1 voti), lettura, 4 commenti
Pubblicata da PoeticHouse Martedì, 23 di Maggio del 2017

L'amore ha gli occhi blu! L'Estasi ha gli occhi Verdi!

il 23/05/2017 alle 15:14

Sir hai visto la foto? E' di famiglia mia madre aveva gli occhi verdi, cosi mio figlio, io li ho più scuri e cangianti allora posso far mia ( l'estasi)....Certo che le vado a pensare tutte, pur di strappare un complimento ah ah ah Ciao dolce uomo. :))

il 23/05/2017 alle 17:27

Sei troppo forte! Ah ah ah

il 24/05/2017 alle 00:27

Notte Sir Morris smak .... (bacio della buona notte)!

il 24/05/2017 alle 01:07
Nasceva in quegli occhi lo stupore
cieli limpidi e mari profondi
in egual misura.
azzurri…
specchiavano spazi celesti.
da essi si sprigionava
uno sguardo caldo avvolgente
che t’abbracciava
e ti seguiva muto, allegro
supplichevole, sincero.
mutevole t’accarezzava
e poi d’un tratto
era lontano assente.
rapire l’attenzione
era un pretesto
per tuffarmi estasiata
nel blù degli occhi tuoi
e immersa nel tuo dolce mare
perdermi sempre.

mirella Narducci
  • Attualmente 2/5 meriti.
2,0/5 meriti (1 voti)
Poesie pubblicate oggi (24h)
esperienza paesana
1,0/5 meriti (1 voti), lettura, 1 commenti
Pubblicata da PoeticHouse Martedì, 23 di Maggio del 2017

Paesani pregni di sapienza!

il 23/05/2017 alle 15:12
une ca nun sape
o face finte re nun sapè
è cumme a une ca nun vere
o face finta re nun verè.

chi non sa
o fa finta di non sapere
è come chi non vede
o fa finta di non vedere.

nellariapolvereomertosanms23maggio2017
  • Attualmente 1/5 meriti.
1,0/5 meriti (1 voti)
Poesie pubblicate oggi (24h)
cosi uccidi L' amore
3,0/5 meriti (2 voti), lettura, 4 commenti
Pubblicata da PoeticHouse Martedì, 23 di Maggio del 2017

Un desiderio d'amore che va oltre la comprensione dello stesso amore, a volte spietato! Bravissima nell'esposizione direi perfetta! Ciao, Mirella!

il 23/05/2017 alle 15:11

SIR... che bello rivederti e rileggerti. Questo sito non è il massimo, si perdono di vista gli amici, ma forse è cosi che funziona. Grazie del bel commento sempre mirato e giusto. Ciao :)

il 23/05/2017 alle 17:15

E' un piacere anche per me, Mirella! Questo sito non sa di essere il migliore d'Italia: basterebbe ritirarsi da tutti gli altri, pilotati da amministratori e moderatori altamente folli e squilibrati! Parola di Sir!

il 24/05/2017 alle 00:24

Gia forse è come dici tu...Io sto solo in due siti questo e un altro dove ho tanti amici, non è male. Poi si possono mettere immagini che completano la poesia. I moderatori penso sia un bene che ci siano per non far diventare una chat. Parola di Mirella notte :)))

il 24/05/2017 alle 01:04
Scopri in me qualcosa di più
son qui davanti ai tuoi occhi
e non mi vedi…
non scegliermi per abitudine
non ignorarmi al mattino
per usarmi poi la notte…
quando ti chiamo ascoltami.
non uccidere l’amore!
assente il tuo desiderio
fa un calvario della mia vita
che aspetta e si domanda
dove poterti incontrare
forse per ricominciare.
non riuscirai a farmi odiare
tutte le rose
perche una spina mi ha punto.
cercherò sempre una nuova storia
un nuovo amore
senza elemosinare
perche sono ricca d’amore!

mirella Narducci
  • Attualmente 3/5 meriti.
3,0/5 meriti (2 voti)
Poesie pubblicate oggi (24h)
realta' virtuale
3,0/5 meriti (1 voti), lettura, 2 commenti
Pubblicata da PoeticHouse Martedì, 23 di Maggio del 2017

La linea di confine tra la virtualità e la realtà è proprio il primo ascolto della voce al telefono, Mirella! Hai descritto codeste sensazioni in maniera esaustiva! Bravissima!

il 24/05/2017 alle 00:21

Grazie Morris il tuo giudizio è importante per me, mi fa intuire che le mie sensazioni ed emozioni vengano tradotte con commenti cosi belli come i tuoi. Notte

il 24/05/2017 alle 00:51
Dove sto andando
sotto la luce gialla
dei lampioni.
ancheggio morbidamente.
pulita l’aria spande profumi
di fiori notturni.
la notte accoglie silenziosa
i miei pensieri.
il rumore dei passi accompagna
quello delle mie domande.
vedo il tuo viso…..
è immaginazione
non mi basta più.
ti voglio…
questa fame di te mi fa paura.
sei diventato carne ed ossa
vivo non più virtuale.
respiri,un corpo caldo
hai riempito quel vuoto
che freddi monitor mi donavano.
voglio udire la tua voce
mi scalderebbe, ho bisogno
di divorare la vita quella vera!
non voglio guardare l’amore
negli occhi degli altri.
il buio mi da coraggio
accendo il cellulare e ti chiamo
un attimo di silenzio…poi la tua voce!

mirella Narducci
  • Attualmente 3/5 meriti.
3,0/5 meriti (1 voti)
Poesie pubblicate oggi (24h)
Il momento di vivere
3,0/5 meriti (1 voti), lettura, 1 commenti
Pubblicata da PoeticHouse Martedì, 23 di Maggio del 2017

Mi è piaciuta molto per l'impertinente veemenza carismatica! Bravissima!

il 24/05/2017 alle 00:15
Non cerco purezza e perfezione
non è il tempo per questo

questo è il momento
di apprendere la lezione

di cadere e sporcarsi il cuore
qualunque sia il prezzo

questo è il momento
della lotta a mani nude

delle ferite e anche del pianto,
di un grido di rabbia

di sentire il piacere così profondo
e il dolore più vero

di godere e soffrire
fosse anche nello stesso attimo

questa è l'occasione da prendere

il momento di vivere
  • Attualmente 3/5 meriti.
3,0/5 meriti (1 voti)
Poesie pubblicate oggi (24h)
mitigata lode
Pubblicata da PoeticHouse Mercoledì, 24 di Maggio del 2017
Giunga sopito ardir, quanto fender voce nel cor dell'impetuoso, moderar capziosa natura, ed estirpar nel ritual rammento cio'che in spirito donar debba, pudico amor meritevol encomiato rispetto,
risponderne servil timore quantunque osar possa umana e bramosa sia, fugace trapasso tra donar sinuosa voce e trafugata passion del vero, nulla giaccia in porgiata chioma e riverso il capo, inerme movenze affiorar pensieri in lode a ,fulgida luce che occhi esprimer rifletter.........

genesis
  • Attualmente 0/5 meriti.
0,0/5 meriti (0 voti)
Poesie pubblicate oggi (24h)
Fermare il tempo
Pubblicata da PoeticHouse Mercoledì, 24 di Maggio del 2017
Vorrei fermare il tempo amore tornare a un mese fa. Non ascoltare niente e nessuno essere di nuovo felice con te ! Ti prego dimentichiamo tutto ! Io ti amo e non smetterò mai di amarti !!!!!!!!!!!!!!!! Romantica46
  • Attualmente 0/5 meriti.
0,0/5 meriti (0 voti)
Poesie pubblicate oggi (24h)
Calle
Pubblicata da PoeticHouse Mercoledì, 24 di Maggio del 2017
Desio sovvien, di lacrime, pregno
Spinto a lodar, di sorrisi, l'ingegno

Lo bene vigili che tale rimanga
Ch'a nessun omo reato infranga

Miraggio, appari calle cosciente
Sovvieni, sii, retaggio sapiente

Intrigo opulente d'azioni eccelse
Comuna omini che sangue prescelse
  • Attualmente 0/5 meriti.
0,0/5 meriti (0 voti)
Poesie pubblicate oggi (24h)
Il finale
Pubblicata da PoeticHouse Mercoledì, 24 di Maggio del 2017
Metti in fondo a una storia
la parola morte

ti basta questo
per immaginare un finale

ma non c'è mai stato
forse nemmeno l'inizio

siamo esseri atemporali
se scarti i periodi terreni

i nostri passaggi
in questa dimensione

solo una delle tante possibili

ma per chi la vita è solo una recita
lecito si aspetti un finale...
  • Attualmente 0/5 meriti.
0,0/5 meriti (0 voti)
Poesie pubblicate oggi (24h)
Maggio
Pubblicata da PoeticHouse Mercoledì, 24 di Maggio del 2017
Maggio
tra inverno domato e redenzioni
cocktail di canti e profumi
tutti hanno una meta
vivere e basta
senza interrogarsi

dio è ovunque
i miracoli negli occhi di tutti,
ostiche spine donano rose
col solo calore s'alano uova
il cielo una tela azzurra
colorata di sogni
ma solo i bambini li vedono

i rosari sono meno pesanti
e le palline piccoli mondi
ruotati all'etereo

i gelsomini sposano i nasi
inebriati massaggiano anime
il dolore stalking alla pace
lento si rassegna
cullato dai giorni
risarciti dalle pigre notti

i torrenti danno rimiro
ad animali che nel letargo
avevano dimenticato d'esistere
-------------------------------
da:Soste Precarie
www.santhers.com
  • Attualmente 0/5 meriti.
0,0/5 meriti (0 voti)