Pubblicata il 14/10/2008
La mia poesia
dentro la pelle
nella mia mente

Esce da sola
se domandi come faccio"?"
ti sorrido

"non sono io, sei tu"

La risposta alla morte
il meglio di me
L'unico ricordo

I continenti
spariscono
con una parola

noi soli a conoscerci

il mondo pesante
diventa leggero
chiudendo gli occhi

"Torna amore mio "

"Solo tu"

il resto scompare
in un giorno di meno
lontani

felici di noi
fatto per noi
ti aspetto

e non mi lasci mai

"Ti amo"

la cosa più banale
che le mie labbra
riescono a dire.
  • Attualmente 5/5 meriti.
5,0/5 meriti (1 voti)