Pubblicata il 09/10/2008
Non sento più ciò k amavo sentire…non sò se questo soffitto lascerà ancora trapelare gli odori del mio male...forse d'ora in poi sarà solo l'odore della morte che mi sta accarezzando. Questo mondo di plastica sta bruciando e sta riservando x me il suo solo veleno e non la sua gioia d bruciare. Le sole bruciature k mi sfiorano sono quelle del freddo che sta ghiacciando la mia memoria e sta sciogliendo tutto quello che ho dentro...muoio ogni giorno lentamente,vivo ogni giorno di meno,lecco le mie ferite allargando il taglio,stò morendo nella ruggine di questo arcobaleno...sto morendo nella ruggine di questo arcobaleno...sto morendo nella ruggine di questo arcobaleno.
  • Attualmente 0/5 meriti.
0,0/5 meriti (0 voti)