Pubblicata il 23/09/2008
Morto eppur respiro,
il cuore fermo,
nel petto straziato.
  • Attualmente 0/5 meriti.
0,0/5 meriti (0 voti)

Augurati che finisca in fretta

il 23/09/2008 alle 23:59

struggente...
complimenti!
Luca

il 24/09/2008 alle 01:02

veramente bella, tre righe ricche di significato. complimenti.

il 24/09/2008 alle 09:14
Jul

A volte ci si sente proprio così, è il crepacuore.
Un abbraccio, Jul

il 24/09/2008 alle 16:58

bella

il 25/09/2008 alle 14:58