Utente eliminato
Pubblicata il 19/09/2008


Nessuno è solo
a questo mondo,
se non vuole esserlo.
Ognuno ha il diritto-dovere
di vivere,
gioire,
lottare
per quello,
che è consapevolezza,
è amore.
Il potere supremo,
che ha la capacità
di produrre meraviglie,
che è oltre tutte
le dimostrazioni,
le limitazioni,
e non può essere descritto
con le misere parole,
deve essere l’intento
di ogni anima,
la mèta del cercare,
amare, conoscere
e comprendere.
Tal potere infinito
che è l’amore,
capace di sciogliere
ogni durezza,
di asciugare
ogni lacrima,
lenìre ogni sofferenza,
nulla può contro
l’autocommiserazione,
anche se solo
per fini pseudopoetici.


  • Attualmente 5/5 meriti.
5,0/5 meriti (1 voti)

sono d'accordo,si è soli se lo si vuole essere,saluti

il 19/09/2008 alle 17:08

ei Discri...la dedichiamo ad un paio di poeti di Poetic ??

il 19/09/2008 alle 18:16
Jul

Nessuno è solo per un attimo! Ciao discri, Jul

il 19/09/2008 alle 20:53

La solitudine è soggettiva e per molti è stato proprio l'amore a generarla, ma sono sulla tua lunghezza d'onda a non mai lasciarsi andare e alzare gli occhi per ritrovare il perduto.
Un grrrrrrande ciao
Cesare

il 20/09/2008 alle 10:32

Concordo carissimo Discri
anche se a volte c'è bisogno di esternare il malessere x visualizzarlo e alla fine avere la meglio .
Smack
liz

il 20/09/2008 alle 20:09

Temo di non essere d'accordo: io penso che si possa NON essere soli...solo per pochi istanti nella vita.
Se si è fortunati.
Ma ovviamente ognuno si basa sulla propria esperienza, sul proprio vissuto.
Ciao
Solo

il 20/09/2008 alle 23:50