Pubblicata il 26/07/2008
Come vorrei accarezzare
i tuoi seni perfetti
baciarli, senza morderli
nutrirmi di eros e miele
e aspettare il momento
in cui spalancherai la bocca
per le ondate di piacere.
Sei bella, amore
sei bella da star male
ma se vuoi buttarmi
buttami!
Ma prima amami!
Amami con la passione
dell’amante esperta
fammi assaporare la delizia
delle tue labbra infuocate
metti sul mio delta
il sigillo del tuo piacere
perché io possa ricordare
questa notte di follia.
E poi buttami
oppure uccidimi!
  • Attualmente 4.5/5 meriti.
4,5/5 meriti (2 voti)

Meglio un giorno da leone?
Piaciuta.
Mandi Mandi.
L'orco.

il 26/07/2008 alle 16:12

amore conme un clinex??
Dopo che lo si usa lo si getta via???
mmmm
Rimango un pò titubante..
K

il 26/07/2008 alle 17:00

*Non c'è una frase...
che non provochi
un brivido...spontaneo!
L'abbandono completo..
E chi sarà mai...la pazza che ti butta...dopo?!*

B & b non uccidermi mai Summer

il 26/07/2008 alle 17:21

La tua osservazione merita una risposta degna che cercherò di darti. L'amore stabile, quello consolidato nel tempo e temprato dalla sofferenza e dalla sfortuna, non si getta! Fa parte di noi. L'amore contrassegnato dagli umori, dalle difficoltà di dialogo, o dalla sua mancanza è un amore sofferto, dove la speranza e la disperazione convivono e dove le luci e le ombre si confondono. Io parlo di questo amore confluttuale. Amore e morte a braccetto. Ciao, M.

il 26/07/2008 alle 17:31

Ah! Ah! Ah! Ma lo sai che sei davvero simpatica! D'accordo, per la simpatia che provo per te non ti uccido. Ti lascio vivere e soprattutto ti lascio libera di raccontarti, descriverti, inventarti. Ma tu cerca di farlo nel migliore dei modi. Va bene? M.

il 26/07/2008 alle 17:36

Grazie, Orco buono. M.

il 26/07/2008 alle 17:39

Si rileva nei lettori un aumento della temperatura e della pressione arteriosa...
Esposizione comprensibile e condivisibile, sempre di gradevole lettura, fatta eccezione per l'ultima riga che accosta il pensiero alla impietosa Mantide religiosa...
Un saluto,
Mcmaan

il 26/07/2008 alle 18:54

Anch'io sento un certo innalzamento. Ma la causa non sembra la temperatura. Forse è il ricordo della Mantide. Ma ora che ci penso ... non ci ho fatto caso se era religiosa, oppure no. Ma è un dettaglio importante?

il 26/07/2008 alle 21:05

bè..se avevi questo pensiero profondo potevi lasciar perdere l'aspetto "carnale" che a mio modesto parere non c'entra molto..ma è un mio parere cmq..ecco..io l'amore conflittuale che tu dici lo avrei descritto con altre parole..
ma va bene così.
Ciao
K

il 27/07/2008 alle 01:31

L'aspetto carnale non c'entra molto? Se la qualità della sessualità fosse indipendente dalla relazione affettiva, allora avresti ragione. A me sembra che quando una coppia dialoga ed è felice, anche la loro sessualità è senza complessi e sensi di colpa e l'atto sessuale diventa il pieno completamento della loro relazione. Ora se avessi voluto esprimere questo pensiero senza parlare della carnalità, non sarebbe uscita fuori una poesia, ma un articolo di sessuologia. Cosa di cui non avevo la benché minima intenzione. Quindi mia cara Klavier, io l'aspetto "carnale" non lo lascio perdere, anzi voglio che tu leggendomi, ti perda nei versi dell'eros. Un bacio goloso, M.

il 27/07/2008 alle 07:35

termini inconsueti
e poco poetici caratterizzano
questa...
l'amore non si butta...
caso mai si deposita...

il 27/07/2008 alle 11:06

mi spiace ma non riesco a perdermi nell'eros..almeno in questa poesia..vedo solo l'aspetto materiale dell'amore..quello sessuale.e non mi piace affatto.
boh..gusti.
Ciao;)
KLavier

il 27/07/2008 alle 11:58

ecco..intendevo questo..e Pirro l'ha colto..
Ciao
Klavier

il 27/07/2008 alle 11:59

Visione un po' limitativa la tua, quasi per paura di nn riuscire a rivivere attimi così intesamente sublimi

Io direi:

Di piacere Vivimi!
piacere passionale
erotico e lussuriorio
per la vita e nn per la morte

Perchè buttarti via, poi, se hai funzionato così tanto bene?, cosa sei uno strumento che dopo l'uso nn può essere ricaricato, rigenerato o riparato? ;-)))

smack ad energia solare
liz

il 27/07/2008 alle 14:39

Dopo averti divorato... direi proprio di no !

il 27/07/2008 alle 14:50

La mia cara Liz71, non è una interpretazione limitata della sessualità, ma autolimitata. Ciò significa che le prossime composizioni, avranno uno sviluppo completamente diverso che accenderanno la fantasia. E non solo. Uno Smack ad energia muscolare. M.

il 27/07/2008 alle 20:44

Mia cara Klavier, ho un repertorio molto ampio. Sono sicuro che prima o poi leggerai qualcosa di me più affine alla tua sensibilità. Me la dai un'altra occasione? Oppure sono irrimediabilmente perso nel girone dei lussuriosi? Un saluto amichevole, M.

il 27/07/2008 alle 20:49

Ah! Ah! Ah! Finalmente dopo tanta dirompente razionalità, qualcuno mi fa sorridere! Ciao e grazie! M.

il 27/07/2008 alle 21:15

Chiedo umilmente scusa ad entrambi. M.

il 27/07/2008 alle 21:17

tranquillo...io non sono giudice di nessuno..sei libero di scrivere quel che + ti si addice e ti piace..e che rifletta la tua di sensiblità.
Ciao e a presto.
Klavier

il 28/07/2008 alle 00:29

buttami...ma prima amami...
di piacere uccidimi e come se vorresti dire : DI AMORE FAMMI MORIRE....
stupenda.... olly

il 28/07/2008 alle 15:23

Anche tu sei stupenda, Olly. Un bacio, M.

il 28/07/2008 alle 17:21

ogni promessa è debito, darling..
smack
liz

il 28/07/2008 alle 17:26