Pubblicata il 15/05/2008
Se guardo il cielo,
io penso a te fratello mio...
così dolce com'eri,
così bello com'eri,
così fragile com'eri...

Poi un giorno maledetto,
hai incontrato lei...
eroina...bastarda...
eroina ...dannata...

Ti ha plagiato, ti ha promesso
il paradiso,
e tu ingenuo com'eri le hai creduto...

L'adoravi, la desideravi,
sempre di più, sempre di più...
eroina ...eroina ...

Ma lei ti ha tradito,
ti ha lasciato solo
nella sofferenza,
nella disperazione,
ti ha bruciato l'anima
ti ha rubato la vita...
nulla ti ha dato,
solo la morte...

eroina... bastarda...
eroina... dannata...

Se guardo il cielo,
io penso a te fratello mio...
  • Attualmente 5/5 meriti.
5,0/5 meriti (1 voti)

ricordalo sempre dentro il tuo amore ,la strega canuta strappando un fiore non si è accorta che la perla è rimasta tra le tue mani ,conservala ti darà la forza,un abbraccio cate

il 15/05/2008 alle 08:56

grazie cara, sono passati parecchi anni da quando l'ho perso, e pensa..solo in questi giorni ho scritto questa poesia ..non so come mai..
baci olly

il 15/05/2008 alle 14:02

Purtroppo è vero...è successo un pò di tempo fa, ma lui è sempre presente dentro di me, eravamo molto legati..pensa solo un anno di differenza..
grazie del commento olly

il 15/05/2008 alle 14:05