Pubblicata il 17/04/2008
Verrà finalmente il giorno,che già oggi nasce,
amato,atteso,invocato.
Giorno del sospirato,tenero abbraccio
tra cielo e terra,giorno quando tu sarai
come da sempre desideri essere,come
sempre desideravi fossi e ti amerò con
l'amore che speravi e sarò amata come
volevo che mi amassi.
In quel giorno,quando il cielo bacerà la
terra, tu perdonerai il mio povero amore
per te e grata,ricordando tutto il tuo amore per
me volgerò al tuo sorriso e ai tuoi occhi pieni
di luce,i miei senza più lacrime,al tuo sorriso e
ai tuoi occhi che del mondo fecero una dolce
casa dove ero voluto.
Tu e io saremo come da sempre,come prima
di ogni tempo ci desiderò Colui che da sempre volle te e me;
vedere te sarà come vedere Colui
che tutta la vita ho atteso di vedere e vedere me
sarà come vedere colui che tutta la vita hai
atteso di vedere.
Tu e io saremo amabili come è amabile Colui che è Amore.
Perdoneremo come Colui che venne al mondo per perdonare.
Lui sarà tutto in tutti,
in te, in me,
per sempre,
in eterno.
  • Attualmente 4/5 meriti.
4,0/5 meriti (2 voti)

sarebbe un amore perfetto..
bellissmo il lungo-metraggio della poeisa.

.noto che il tuo nick è come una rinascita, il fatto che hai messo il 2 dopo luceblu molti poeti ti chiederanno il perchè..

tu mantieni il segreto .
ciao

il 17/04/2008 alle 14:59

Hai interpretato bene: un amore perfetto,sognato,desiderato,mai raggiunto.
Però sono contenta di me stessa.Sto andando bene....riesco a mettere insieme e trascrivere qualche pensiero.Scherzo...GRAZIE.

il 17/04/2008 alle 15:22

un uomo riesce a leggere nel cuore della sua donna .
una donna riesce ad amare il suo uomo solo se è pazza di lui.
nessuno può essere perfetto nemmeno l'amore ,altrimenti non si soffre ,e senza sentire questo sintomo l'amore svanisce.

il 17/04/2008 alle 17:09

Anche l'uomo deve essere pazzo di lei.Capirsi solo con lo sguardo e intuire le necessità dell'altro.Vivere in sintonia e venirsi incontro.Poi certamente che ognuno ha i suoi difetti e i suoi pregi ma l'amore,come l'ntendo io, deve essere perfetto ed esclude gli altri....

il 17/04/2008 alle 20:58

componimento elegiaco intriso di fede e di speranza che coinvolge nella sfera religiosa, e bello sentir parlare in questi tempi di apostasia e relativismo un poeta che anela a ricongiungersi alla Memoria Universale, poetessa che ogni giorno si confronta con la Morte e la sofferenza...un caro saluto...gianni

il 22/04/2008 alle 18:51

Bellissimo il tuo commento per modeste parole nelle quali credo.Grazie.Un caro saluto.

il 22/04/2008 alle 20:02

Difficile emulare Lui...ma ci si prova.
Buona Pasqua.
Vitale

il 08/04/2009 alle 19:57

E' vero, sinceri auguri di Buona PASQUA anche a te Vitale.Salutoni.T.

il 09/04/2009 alle 08:38

"quando il cielo bacerà la terra"... hai scelto un modo davvero dolce ed appropriato per definire il tempo atteso.
Con affetto
Fabio

il 07/05/2011 alle 00:05

Questa è una delle poesie che preferisco.Un amore "perfetto"...

il 13/05/2011 alle 14:03