PoeticHouse - Il Portale dei Poeti e della Poesia
Pubblicata il 07/04/2008

Nessuno
piange
sulla tomba della suicida.
Ella commise un peccato
troppo grande
per meritarsi
qualche lacrima
e qualche parola
per l'Aldilà.

E mentre tutti
parlano
ancora
del suo peccato
nessuno
si domanda
il perchè.
  • Attualmente 5/5 meriti.
5,0/5 meriti (1 voti)

che strano cara Artemide...oggi un amico mi ha comunicato una notizia di questo genere...

forse hai scritto proprio per lei...un caro saluto.anna

il 07/04/2008 alle 09:53

tristemente bella..
rst

il 07/04/2008 alle 13:35

Ti commento con una mia poesia di un paio d'anni fa:
" Le ultime tracce conducono al mare"

Accanto al disappunto di uno scoglio
sono allineate con cura le scarpe
di un rosso che un tempo lontano
trionfava sul più infuocato dei tramonti.

Quasi volesse celare i propri lividi
una camicetta di seta ben ripiegata
è dove la marea non può arrivare
e neppure il chiarore ha accesso

Le onde passeggiano calzando jeans
che galleggiando si confondono
col tenebroso volto dell'acque
per sempre custodi di un segreto.

L'alba schiude le corolle ai riflessi
fioriti sul mare forse per spiegare
ad occhi con mille quesiti che lei
un giardino alla fine lo ha trovato.

Un abbraccio
Cesare

il 07/04/2008 alle 15:46

Non è x nulla facile entrare nell'ottica umana di quel momento di chi ha commesso questo sgarbo alla vita... ma una preghiera x loro anima sarà sempre ben accolta.

il 07/04/2008 alle 16:31

Bellissima! Sono immagini molto significative! Se mi dici il periodo in cui l'hai scritta ti lascio un commento migliore di questo...
Bacio Nihal

il 07/04/2008 alle 18:35

Quando qualcuno a lei vicino si chiederà il perché e si risponderà, allora le sue lacrime sulla tomba della suicida non saranno mai abbastanza da ripagare il vuoto che l'ha spinta a morire...
Triste e bellissima! Vedo che il tema della Morte non tocca solo me...
Bacio Nihal

il 07/04/2008 alle 18:39

Postata il 24-3-2006

Il commento me lo hai già fatto qui e ti ringrazio.
Un grrrrande abbraccio
Cesare

il 08/04/2008 alle 14:17

Sì veramente bella, Complimenti!
Artemide

il 08/04/2008 alle 15:55

E se non fosse così? Non sarebbe brava? Una mente poetica non ha età...Anche se forse te l'avrebbe dovuto dire Artemide...
Bacio Nihal

il 08/04/2008 alle 16:24

IL PIANTO VALSEMPRE PER UNA PERDITA ,CHI PER UN'ATTIMO HA VAGATO NELLA PROFONDA OSCURITà ,AVRà ORA VARCATO IL TUNNEL E RAGGIUNTO IL SOLE ,,CIAO ARIELE

il 08/04/2008 alle 17:34