Pubblicata il 18/03/2008
Alla donna che ho incontrato in discoteca
coscia lunga e affusolata
un saluto mando in questa bacheca
calza a rete e sempre arrapata.

Come desiderio di fuoco
come lava che scende tra le gambe
colorando il pantalone a poco a poco
e il membro intanto manda fiamme

Il tuo gemito forte e rumoroso
e le tue dolci grandi labbra bramose
il pene fanno crescere gioioso
tanto che al letto voglio legarti.


  • Attualmente 5/5 meriti.
5,0/5 meriti (1 voti)

hai proprio perso la testa: hai saltato l'ultima rima!!!
scherzo ;-)
dedica forte
rst

il 19/03/2008 alle 00:06

Mi domando se quella donna apprezzi la pubblica
bacheca...

il 19/03/2008 alle 10:07

si faccia una domanda e si dia una risposta, Marzullo della chat.

il 19/03/2008 alle 15:00

e già che ci sei risponditi... :-)

il 19/03/2008 alle 16:45

ah, esiste ancora il Diflucan! E' un prodotto ottimo per sgorgare i gabinetti!

il 20/03/2008 alle 18:55

piacevolissima .....attrazione fatale...Gabriela.

il 18/05/2015 alle 19:31