PoeticHouse - Il Portale dei Poeti e della Poesia
Pubblicata il 17/02/2008
Leggendo ciò che compone
si attraversa il ruscello di un dolore

che sfocia imperterrito
nell’esuberanza di una spumeggiante personalità

sorrisi sbeffeggianti
sensibilmente ricoprono
l’amaro d’una vita d’incomprensioni

tutt’ora assassine
d’un animo che mai dimentica
il male involontario che si fa

simpatica ed allegra
con la maschera d’un pagliaccio infelice

rubi l’essere di te stessa
per poi specchiarti nella realtà composta
da un mosaico di sogni infranti

cesellati con gli orpelli
d’un infame artigiano d’amarezze

dedicata ad una persona che racchiude in sé un umanità eccezionale
  • Attualmente 4/5 meriti.
4,0/5 meriti (2 voti)

bravissimo ,chiunque sia ne hai fatto un ritratto di una donna donna ,che prende le braci del fuoco della vita anche se brucia ,conosco tante donne cosi ,eccezionali ,amano e vogliono amore pur conoscendone il costo.,un caro saluto a te ,cate

il 17/02/2008 alle 19:41

Denoti ottima capacità nel seguire un percorso di vita e coglierlo negli aspetti meno manifesti.
Ovviamente, la persona a cui rivolgi la tua notevole attenzione merita la tua stima incondizionata, perchè è entrata dentro di te con il suo coraggio e la carica della sua profonda sensibilità d'animo.
Un caro pensiero, mati.

il 17/02/2008 alle 23:38

hai descritto la tua donna come un pittore il suo quadro bella nei colori pastello e con il suo carico di umanità l'hai iconata nel tuo cuore
bravo che altro dirti
hai una sensibilità non indifferente ........
un abbraccio
lia

il 18/02/2008 alle 00:27