Pubblicata il 22/01/2008
Ti ho conosciuto
nell'oscurità.

Hai percorso
una lunga, lunga strada
per incontrarci
su quella spiaggia.

Insieme
ci siamo riflessi
nel placido svolgersi
della risacca.

Sei la mia fata
come nelle immortali favole Disney,
o la splendida indifferenza
nata dal caos?

Chi sei?
  • Attualmente 0/5 meriti.
0,0/5 meriti (0 voti)

è una stella amico ,non darle altro nome ,goditi la sua luminescenza,ciao cate

il 22/01/2008 alle 21:50

specialmente se è una stella cadente...dalla luce intensa e fatua..che presto ti abbaglia e muore...e dovrai fare fatica a catturarne il bagliore...e tenerlo un pò tra le tue mani...prima di dubitare persino se sia mai passata dalle tue parti...

a lasciarti schegge di luce negli occhi...e
piccole lucciole per le tue notti solitarie...con la sola compagnia di un buon bicchiere di vino..d/annato/a

scusami, amico Solo...ma questa sera sono euforica...ho bevuto...hic..!

e un aspetto di me ancora inedito per molti...ma tu non dirlo in giro... lo dico a te Solo...

il 22/01/2008 alle 21:56

amico Solo..scendi da quel benedetto aereo e vieni a stare un pò in compagnia dei tuoi amici di poetic...dai ..non hai letto quel bellissimo commento di annarella nella tua precedente poesia...?
e quello delle tue sentinelle più affezionate?

il 22/01/2008 alle 22:24

Magari potessi, ma in ufficio non mi hanno ancora dato in dotazione un paracadute...e mi sa che non me lo danno!
Maledizione sto iniziando a passare più tempo sugli aerei che a casa. Uffa.
Certo che ho letto i vostri commenti e vi ringrazio come sempre, adesso ringrazio anche Annarella, poverina, mi sono proprio comportato male con lei.

Saluti da Arnhem, Olanda.
Solo

il 23/01/2008 alle 21:07

adooooooro i tulipani......

il 23/01/2008 alle 21:18

Ho visto dei bulbi all'aeroporto di un tulipano di un rosso così scuro da essere quasi nero: si chiama Queen of the Night

il 23/01/2008 alle 22:11

me lo regali... ti prego..regalami ...la regina della notte...

il 23/01/2008 alle 22:17

Avere negli occhi la visione di una stella è come averla accarezzata con la forza della realtà.
Un caro saluto, mati.

il 25/01/2008 alle 23:48

Sono sempre stupende, e racchiudono in sé l'anelito a raggiungerle, e quindi un pochino la dimensione del sogno
Ciao e grazie, come sempre

il 26/01/2008 alle 20:54