Pubblicata il 26/12/2007
e che nuvole nere
conficcate a forza
nella mia trachea!

mi asciugo l'anima
da questo stillicidio
di lutti affilati

ma non basta

muoio della tua voce
e del calco rovente
della tua lingua

orrido sbaglio
refuso nel sogno
morte ridicola

io non ho luogo
  • Attualmente 5/5 meriti.
5,0/5 meriti (1 voti)

notevole...

il 11/07/2019 alle 22:39

Grazie!

il 18/07/2019 alle 21:54