Pubblicata il 04/12/2007
Giù in fondo
dove i camici bianchi
hanno tradotto
il tuo futuro in ore
si fa fatica a respirare
I nostri occhi
annacquati
spaventati
ti osservano annaspare.
Ed oggi
che il tuo domani
è nei nostri ricordi
qualcuno dice
che da sopra
ci osservi.
Io non lo so
se è vero,
ma sono certo
che corri
intonando una canzone
  • Attualmente 0/5 meriti.
0,0/5 meriti (0 voti)

si, si è vero...
al tuo amico piacerà il tuo pensiero
ti abbraccio affettuosamente
qualcuno ha detto.:..Siamo eterni andando e venendo cambiamo forma.... Mi piace questo dire e lo faccio mio.

il 04/12/2007 alle 20:05

è la speranza dei vivi
che i nostri morti siano a guardarci.
senza quella nessuno di noi sopravviverebbe
al dolore della mancanza.

ti abbraccio mio caro. con affetto.
pat

il 05/12/2007 alle 11:05

Bellissimo e toccante testo.....

il 25/10/2019 alle 11:38