Pubblicata il 28/10/2007
E' nel tempio del silenzio
un desiderio sottovoce
enuncia il piacere delle briciole
che nutrono lentamente.

Delicatezze
si liberano
come piume al vento.

E' tu lo sai...mi piaci.

Ma nel mio essere
sono un'eccellente imbranata
non ho magie da mostrarti
fronzoli che imbelliscono
solo in apparenza.

Ma due occhi nudi
distesi e avvolti
in riflessi di luci
nitida emozione.
  • Attualmente 0/5 meriti.
0,0/5 meriti (0 voti)

è un desiderio puro,incantevole,sincero e dolcissimo...1abbraccio stretto

il 28/10/2007 alle 18:57

é Bello quando il desiderio parla, parla per noi con gesti, sospiri, sguardi arrendevoli...
bella!
Poe.

il 28/10/2007 alle 19:06

I fronzoli servono poco, perchè uscirà fuori la vera essenza; allora è meglio mostrare lo sguardo aperto, limpido, senza camuffamenti.
Dagli occhi verrà fuori l'intensità del tuo profondo desiderio e chi saprà scorgerla ne avrà visto la luce più bella.
Un abbraccione, mati.

il 28/10/2007 alle 23:07

emozioni...

il 29/10/2007 alle 08:38

dolce descrizione di un animo puro
un abbraccio Nadia

il 29/10/2007 alle 15:33

Di briciole è fatta la mia dieta
di quelle che nutrono l'anima
con silenti e genuini desideri.

Non saprei che farmene di filtri
o di altre stregonerie arcane
nè di ciò che trucchi la realtà

Uno sguardo nudo e lucente
è quel che emoziona la mia mente.

Mi sono un poco divertito sui tuoi versi e chiedo venia, ma sono così belli che....

Un caro saluto abbraccioso
Cesare

il 29/10/2007 alle 16:10

occhi che parlano con grande umiltà e sincerità...
molto bella la tua poesia...
un caro saluto

il 29/10/2007 alle 16:45

Mi avete fatto emozionare!! Vi ringrazio tutti per essere passati di qui un bacio nadia

il 29/10/2007 alle 19:36