Pubblicata il 16/10/2007
Silenzi

voci del mio ieri

Gli occhi volti al cielo

a respirar
silenzi.

...

Aliti di fronde
che il gelo ha rinsecchito

grida di bambini
mute
al mio sentire

La giostra sta girando

Nauseanti silenzi.

...

Spari tra la folla

Pianti di dolore

Taciti
irrisolti
silenzi.

...

E gli occhi volti al Cielo.

Sorda nebbia
a soffocarli.
  • Attualmente 5/5 meriti.
5,0/5 meriti (1 voti)

bella...mi fa pensare al silenzio: quando lo subisci...ed essere sordi sarebbe meglio.
ne ho scritta anch'io una sui silenzi...che ti affollano la mente...

ciao

il 17/10/2007 alle 14:31

"



"
Ti regalo questo silenzio incantato nel leggerti, ciao draghino!!!

il 17/10/2007 alle 15:30

E' bellissima drog, è un silenzio che parla così intensamente. Pensa che volevo postare anch'io una poesia sul silenzio, ma dopo questa mi sa che la straccio..un bacione. M.

il 17/10/2007 alle 16:38

credo che la tua poesia sarà molto bella, in quanto tua. spero di poterla leggere presto, un saluto, drog

il 17/10/2007 alle 19:54

ho ascoltat il tuo silenzio , con la sua intensa voce

il 19/10/2007 alle 15:26

a volte il silenzio può essere più assordante di mille parole... splendida poesia
ciao ciao

il 19/10/2007 alle 15:29

il silenzio parla più do un oratore solo la differenza della verità!ciao bravissima.annarella.

il 17/11/2007 alle 09:57

Nei silenzi ci si perde, ma ci si può anche ritrovare.
Con la tua bella espressione poetica concedi notevole forza al silenzio.
Un dolce abbraccio, mati.

il 19/11/2007 alle 23:49

Silenzi soffocati...
silenzi di bimbi..
che gridono il dolore
di gente spietata..
Silenzi di pianti
e occhi persi nel cielo.
a invocare
RINASCITA
del cuore!..
Ciao! droghina. Un affettuoso saluto. Dora

il 21/11/2007 alle 12:20

Ti auguro Buon Natale

il 16/12/2008 alle 17:38

Ti auguro Buon Natale

il 16/12/2008 alle 17:38