Pubblicata il 16/10/2007
***
Torna il vento
negli odori del ricordo
le pagine di stagioni vissute

rose bianche
fragranze
tra foglie sfiorite

carezze di madre
sulla pelle del tempo

immagini impresse
al riflesso
nel fluire d’acqua nuova

musiche lontane, bagliori
di soli svaniti e lune
inseguite, oltre
il vagito di un sorriso

restano
fotoricordi a guardarsi
nei cassetti della vita.




~ Nunzio Buono ~

  • Attualmente 5/5 meriti.
5,0/5 meriti (2 voti)

struggente

il 16/10/2007 alle 19:28

Avvolgente...

il 28/12/2017 alle 17:53