Pubblicata il 14/09/2007
Tocco l’eternità tutti i giorni
le mie mani sanno di stelle e
immenso è vivere

Viaggio in città colorate
l’innocenza è un incanto
vero amore

Libero in sogni celesti
come altri mondi nuovi
il mio sentire

Accolgo un angelo
perché il tuo sole
ci sostiene

Scende la brezza
posata sul mio corpo
di brivido sale la conoscenza
il bene il male

Vivere è attendere il morire e
Caronte non ha più motivo di aspettare
  • Attualmente 0/5 meriti.
0,0/5 meriti (0 voti)

Ti ringrazio,cercherò di trovarlo e sarò felice.

MauMusiC

il 14/09/2007 alle 17:01

bellissima veramente...complimenti sAmu

il 14/09/2007 alle 17:53

Grazie per il tuo delicato commentarmi.
Nasce dal cuore un bellissimo saluto per te.

MauMusiC

il 14/09/2007 alle 23:27

chi ti suggerisce correzioni e chi ti indora...in medio veritas?

il 19/09/2007 alle 15:46

Non so! ma... va bene lo stesso.

Un caro saluto,MauMusiC

il 29/09/2007 alle 12:48