Pubblicata il 27/07/2007
Negli anni '80 al comune di Roma furoreggiava come assessore alla cultura il genialoide dell'affimero Nicolini.Una volta ebbe l'dea di mettere hi fi nei tombini con musica classica o sacra.Per fortuna il progetto non ebbe luogo!Ma l'mmaginavate un aria di Bach che esce fuori da li'?
A me invece e' uscita questa:

Se Nicolini
dai tombini
non senti gridar
al Forlanini
devi andar.


1983
  • Attualmente 5/5 meriti.
5,0/5 meriti (1 voti)

Uhm, non male l'idea della musica dai tombini..ce n'è certa che si meriterebbe di uscire da lì. E non male la tua poesia. Ma da noi il Forlanini è l'aeroporto e quindi il nesso sarebbe prendere il volo. Ma da voi?

il 27/07/2007 alle 16:14

bhè,piuttosto che le stronzate che escono dalla bocca degli assessori è davvero un progresso la musica dai tombini:D..cos'è il Forlanini?

il 27/07/2007 alle 16:47

pazza l'idea ,la gente ,non sentirà il resto se sarà sommersa dalla musica,ma mi accorgo che hai nominato solo musica classica e sacra,allora varia l'idea,povera gente o prega che le cose vanno meglio o s'arrende al destino,anch'io non sò cos'è il forlanini,ma la tua poesia è simpatia,ciao cate

il 27/07/2007 alle 20:25

Anche da noi ma nel senso "fisico".Grazie per il giudizio

il 28/07/2007 alle 22:05

Ospedale per le malattie infettive e tropicali.

il 28/07/2007 alle 22:08

E' un ospedale riservato alle malattie infettive e tropicali.Grazie per il giudizio.

il 28/07/2007 alle 22:11

Bè che dire..l'idea c'era...bisognava solamente trovare altre vie! Ciao Nico. Buon pomeriggio.Dora

il 01/08/2007 alle 15:49

Appunto!Vie....sotterranee!!Ciao

il 02/08/2007 alle 08:19